16 Luglio 2020

Le vite dei bambini: a volte favole, altre volte favolacce

scritto da

    Le vite dei bambini e degli adolescenti non sempre sono favole. A volte sono vere e proprie favolacce, per citare il titolo di un recente film intenso, coraggioso e crudele dei fratelli D’Innocenzo. Capita infatti, anche in società che si vantano di tutelare i diritti dei bambini e degli adolescenti, che un cattivo maestro sia sufficiente ad instillare un seme che esplode in una tragedia. E’ a suo modo una favolaccia la storia di Gianluca e Flavio, i due ragazzini di Terni di 15 e 16 anni, trovati senza vita nel loro letto dalle rispettive famiglie. Pensando fosse codeina, hanno assunto una dose letale di metadone...

29 Giugno 2020

Tutti pazzi per TikTok: i motivi del successo

scritto da

      Da Will Smith a Chiara Ferragni passando per Lizzo e Fiorello. È lunga la lista delle celebrity che non hanno saputo resistere al fascino di TikTok. Ma cosa ha di speciale questo social network che impazza tra le nuove generazioni (e non solo)? Nata dalla fusione con musical.ly (rilevata da Beijing Bytedance Technology per un miliardo di dollari), la piattaforma fino ad agosto 2018 era relativamente poco conosciuta. Poi l'operazione di rilancio ha fatto centro e oggi TikTok (che nel suo Paese di nascita è nota come Douyin) ha 800 milioni di utenti e un valore di mercato che ha superato i 100 miliardi di dollari....

25 Giugno 2020

Skam Italia, la serie tv Netflix che racconta i ragazzi senza censure

scritto da

      Skam Italia è il catalogo umano di una generazione. La quarta stagione del remake dell’omonima serie tv norvegese è disponibile dallo scorso maggio su TimVision e Netflix. Skam, con la regia di Ludovico Bessegato, apre agli adolescenti con autenticità, non ci sono immagini patinate e storie da risparmiare. Dopotutto la parola che le dà il titolo vuol dire vergogna, e da sola fa punto e partita. Gli adolescenti di Skam Italia vanno avanti diritti, felicemente apolidi. Pazienza per la reputazione e per il coro. E piacciono proprio per la capacità di accogliere le esperienze degli spettatori, che negli episodi...

04 Giugno 2020

I bambini sono traumatizzati dalla pandemia?

scritto da

La pandemia ci ha stravolto, ne stiamo uscendo (forse) e dobbiamo prendere le misure di questa nuova mortalità. Intanto, però, bambini e adolescenti non hanno ripreso la scuola e la loro, di normalità, appare lontana. Il lockdown dei bambini ha significato niente scuola, niente amici, niente giochi all'aperto, niente relazioni se non quelle familiari. Un isolamento molto delicato, soprattutto per quelle età (adolscenza e pre-adolescenza) in cui le relazioni sociali sono fondamentali (degli effetti psichici e fisici del lockdown abbiamo parlato qui). Come ricorderanno questo periodo i bambini e gli adolescenti? Il Covid-19...

19 Maggio 2020

Da Milano a Torino, una casa per i figli dei malati di coronavirus

scritto da

      La giornata a Casa Combo inizia verso le 9. I piccoli ospiti fanno colazione, provano la febbre e poi si comincia con le attività quotidiane: compiti, giochi, letture. Piccoli rituali di casa che casa non è, ma che lo è diventata grazie all'impegno di educatori, tutor, psicologi e volontari della Croce Rossa. Casa Combo infatti è una casa di accoglienza temporanea dedicata ai figli dei pazienti Covid-19 ricoverati in ospedale. Bambini e adolescenti che non possono restare nella loro abitazione ma nemmeno contare sull’ospitalità di parenti o amici. Così Casa Combo diventa un luogo che garantisce loro la...

05 Aprile 2020

L'adolescenza continua anche in quarantena

scritto da

      Sta per compiersi il primo mese di quarantena dovuto al Covid-19, e nel frattempo è arrivata la primavera, i fiori hanno cominciato a sbocciare, l’aria nelle città è diventata più pulita, i delfini si sono spinti fino ai porti che non frequentavano più da anni. La nostra vita sociale e lavorativa è in sospensione, ma la natura fa il suo corso. E la natura non è solo nei fiori che sbocciano: è anche dentro alle nostre anime. C’è in ognuno di noi una natura interiore che continua a fare il suo corso. Ecco perchè l’Alleybook di questa settimana è dedicato agli adolescenti: perchè per quanta preminenza...

19 Marzo 2020

Covid-19, per bambini e adolescenti a casa la differenza la faranno i genitori

scritto da

Bambini e adolescenti confinati in casa, tra scuola virtuale, regole da ricreare, routine da recuperare, giornate da inventare, interrogativi a cui rispondere. Nella gestione delle 24 ore in casa in tempi di coronavirus, con giornate dilatate e impegni saltati, molte delle nostre attenzioni sono impegnate dalla risoluzione di problemi di natura pratica, in una quotidianità totalmente nuova. Questo vale anche per i nostri figli, alle prese con le lezioni virtuali e non solo. Ma non basta. Se per la gestione dell'emergenza sanitaria la Cina è diventata il nostro faro, qualche indicazione ce la può dare anche sulla...

19 Marzo 2020

Covid-19, come stare nel tempo dell’attesa

scritto da

Sono giorni sospesi, giorni dell’attesa. Aspettiamo di capire che ne sarà di noi, delle nostre vite, della nostra città, del nostro Paese, dell’Europa e del mondo. Bramiamo di conoscere meglio questo virus, di trovare un vaccino o un farmaco efficace, e non vediamo l’ora che tutto finisca. Molti (a loro va un pensiero speciale) aspettano di guarire o la guarigione di qualcuno che amano; altri aspettano di rivedersi: figli di abbracciare genitori, nonni di coccolare nipoti. Altri ancora di tornare al lavoro e al proprio ruolo sociale, bruscamente sospesi.  Se chi è isolato attende di poter tornare ai propri affetti, chi...

21 Gennaio 2020

Social Responsability: la Onlus premiata dall’Istituto Ganassini e il bando 2020

scritto da

    Etica, salute, sostenibilità: forse nel futuro più prossimo questo è il trinomio attorno al quale dovranno ruotare tutti i nostri progetti, compresi quelli di business. Per questo è importante fare cultura attorno ai temi in questione, e qualunque iniziativa in questo senso ha valore e porta contenuti che meritano attenzione e visibilità. Era diretto alle Onlus italiane che si occupano di progetti per lo sviluppo sociale ed economico e per l'educazione alla diversità il bando #SOSTIENICULTURA, lanciato e finanziato dall’Istituto Ganassini, azienda farmaceutica fondata nel 1935. Hanno risposto alla chiamata 85...

16 Gennaio 2020

Siamo tutti un po' Geppetto? La lezione di Collodi ai genitori di oggi

scritto da

Mi sono avvicinata per la prima volta a Pinocchio da bambina, guardando il film a episodi di Comencini, dopo aver letto e riletto la sua storia nel mio libro di fiabe. L’incontro con Pinocchio, lo devo ammettere, per me era ogni volta una sofferenza: stavo in ansia tutto il tempo, seguivo con il fiato sospeso le sue scorribande e più di tutto mi arrabbiavo moltissimo perché faceva soffrire e tribolare il suo babbo. Oddio e adesso cosa combinerà! Che ingrato! Che sciocco! Egoista, incosciente e irrispettoso! Più lo rileggevo e meno lo sopportavo (il che la dice lunga sulla bambina che ero, più che su Pinocchio). Rivisto...