17 Dicembre 2021

Madri che lavorano e si sentono sole: il ruolo dei padri

scritto da

      Collegate da quattro continenti diversi per parlare di maternità e lavoro, avendo deciso di dedicare ben 90 minuti al tema per condividere gioie e dolori e alla fine, magari, sentirsi meglio, ci siamo ritrovate a parlare e sentir parlare soprattutto... dei padri! Delle imprenditrici coinvolte in questa esperienza definita “Deep Dive” dagli organizzatori – Unreasonable, una comunità americana che dà a fondatori e ceo di startup innovative selezionate non solo contatti utili ma anche supporto emotivo, proprio attraverso occasioni di networking come quella oggetto di questo articolo – io ero l’unica madre...

03 Dicembre 2021

Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti: cresce la violenza sulle donne con disabilità

scritto da

    A distanza di una settimana l’una dall’altra, due giornate internazionali puntano i riflettori sul legame fra due temi: la disabilità e la violenza contro le donne. Il 24 novembre l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti ha portato il tema in Senato con un evento voluto dalla senatrice Urania Papatheu e supportato dalla ministra per le disabilità, Erika Stefani, la ministra per le Pari Opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, la senatrice Valeria Valente e l’europarlamentare Patrizia Toia. La realtà raccontata nel corso dell’evento, disegna un contesto in cui sono sempre più numerosi gli abusi tra le donne...

20 Novembre 2021

Violenza donne, parte da Ferrara il concorso per le scuole

scritto da

  Mancano pochi giorni al 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e in Italia il bilancio dei femminicidi nel 2021 è pesantissimo: 107 le donne uccise da inizio anno, una ogni tre giorni, le ultime quattro nell'ultima settimana. Morti, per mano del padre, anche tre bambini. Senza dimenticare che nel corso della vita una donna su tre subisce violenza, il 90% non denuncia e la prima arma deve essere la prevenzione, una delle 4 della Convenzione di Istanbul: Prevenzione, Protezione, Procedimenti penali, Politiche integrate. Prevenzione significa anche e soprattutto partire dalle scuole, dai ragazzi, per...

18 Novembre 2021

Una favola per comprendere gli amori "sbagliati"

scritto da

  “Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me. Alcuni mi portano il riso sulle labbra o la consolazione nel cuore. Altri mi insegnano a conoscere me stesso”, così scriveva Francesco Petrarca, ben rappresentando il prezioso aiuto nella scoperta di sé che un libro può regalare. E’ questo il caso del libro “La principessa che voleva amare Narciso” (Sonzogno, 2021), una favola scritta da Maria Chiara Gritti, psicologa e psicoterapeuta di Bergamo, che ben racconta l’origine delle sofferenze legate alle relazioni d’amore “sbagliate”: quelle che fanno star male invece che bene, che risvegliano in...

17 Novembre 2021

Non è questione d’anagrafe ma di parità, Senato in pressing sul doppio cognome

scritto da

    La lotta per la parità di genere passa anche attraverso il doppio cognome. Un diritto semplice, ma finora negato in Italia. In virtù di prassi e consuetudini si è radicata nei secoli, anche nei Paesi Occidentali, una cultura patriarcale e maschilista: è l’uomo che comanda, è l’uomo che decide ed è anche l’uomo che tramanda il nome. Una cultura che ha portato la donna ad essere sottomessa rispetto all’uomo, i cui retaggi continuano a determinare conseguenze anche estreme come la violenza fisica, sessuale o psicologica sulle donne. Questo per dire che, anche se quella del doppio cognome può sembrare una...

12 Novembre 2021

Quel che ci dà stress può anche renderci felici, dicono le neuroscienze

scritto da

  Siamo di nuovo in ufficio e può capitare di tornare a casa, specialmente adesso che fa buio presto, stanchi e di malumore. I pensieri di lavoro premono tutti sulle tempie perché, senza accorgercene, abbiamo passato la giornata trattenendo il respiro: il petto teso, il fiato corto. Il traffico non aiuta, e a peggiorare le cose c’è quella sottile sensazione di non aver fatto tutto: di aver lasciato in sospeso cose che potrebbero cadere o peggiorare prima di domani, o nella migliore delle ipotesi ripresentarsi tutte in fila alle prime luci del giorno. Serve un cuscinetto che ci restituisca alle altre parti di noi un po’...

11 Novembre 2021

Nonni tecnologicamente indipendenti? Arriva il Nipote in affitto

scritto da

      “Nonna te l’ho spiegato mille volte come si accende la web cam dal cellulare! Adesso non ho tempo, devo uscire con gli amici”. Un frase che in molte case è diventata familiare. Senior che chiedono aiuto ai junior per un supporto digitale in grado di risolvere quei piccoli problemi tecnici del computer o dei dispositivi collegati che per gli over 60 molto spesso diventano problemi irrisolvibili da soli. Collegare la stampante, accendere webcam e microfono, impostare la luminosità del monitor, aggiornare l'antivirus scaduto, installare nuovi programmi o attivare lo SPID sono attività che per la maggior parte...

03 Novembre 2021

Racconti di violenza, una legge per tutelare i minori

scritto da

      “Se non fosse capitato a me non ci avrei creduto. Ho lasciato mio marito perché prevaricante e ho dovuto lottare per non perdere i miei figli”. Il racconto di Federica (nome di fantasia) inizia così, come tante altre storie di violenza raccolte negli ultimi mesi, settimane, giorni. Il meccanismo è sempre lo stesso: la donna si separa dall’ex compagno violento, lo denuncia e i figli finiscono in affidamento congiunto e nei casi peggiori in casa famiglia o affidati al padre. I motivi: madri troppo deboli, iperprotettive, ostacolanti. Federica è una donna manager, ricopre ruoli apicali che la portano ad avere...

01 Novembre 2021

Come cambia il concetto dell’abitare: vale ancora la pena avere la casa di proprietà?

scritto da

      Un tempo avere una casa di proprietà era il sogno di tutti. Nell’immaginario collettivo l’acquisto della prima casa era una delle tappe obbligate per ritenersi una persona abbastanza realizzata. Oggi molte cose sono cambiate e non soltanto a causa della difficoltà a trovare un impiego a tempo indeterminato. Sembra essere mutato il concetto stesso dell’abitare, che non riguarda più soltanto l’oggetto-casa, intesa come luogo fisso e stabile, ma ha a che fare con l’esperienza quotidiana delle persone. Con la vita che, rispetto a venti anni fa, è sempre meno statica e meno radicata in un determinato luogo. In...

26 Ottobre 2021

Halloween, 13 costumi da Mighty Girl

scritto da

    Dall’Europa agli Stati Uniti e poi ancora all’Europa: la festa di Halloween ormai è diventata tradizione anche in Italia, con buona pace di tutti gli oppositori che hanno tentato di resistervi. E tentano ancora: accusata di essere una festa priva di connotati religiosi e una pura celebrazione del consumismo americano, per molti è anche una vera e propria ostentazione di tematiche sataniche che metterebbe in pericolo la cristianità del vecchio continente. La verità è che la festa è nata proprio in Europa, dato che si aggancia originariamente al culto celtico. La tradizione vuole che sia stata esportata oltreoceano...