07 Dicembre 2019

Giordania, un rifugiato ogni 10 abitanti. Come possiamo aiutare?

scritto da

    Il viaggio è finito. E’ durata pochi giorni, ma il tempo non è l’unica unità di misura. Qui ci sono stata forse alcuni mesi se conto le emozioni provate, le facce incontrate, i sorrisi scambiati, i bambini che ho accarezzato. Non mi sento particolarmente riposata, è come se avessi viaggiato a lungo a piedi, rilassata nella mente, affaticata per il resto. Ma cosa riporto a casa? Ho visto paesaggi nuovi. Visitato due città molto diverse. Una, Zaatari, fatta di latta, estesa, bassa. Una città chiusa da cui entrare e uscire è complicato, divisa in distretti organizzati come aree urbane, con scuole e ospedali,...

05 Dicembre 2019

Diario di viaggio fra i rifugiati: la rinascita in sculture su punta di matita

scritto da

        650.000 persone, un’ondata di richiedenti asilo in fuga dalla guerra in Siria, accolti in Giordania non senza enormi difficoltà ma con senso di fratellanza. Fratellanza, una parola che sembra uscita dal nostro vocabolario. Paura, vulnerabilità, soprattutto tra quell’80% di siriani che vivono nelle città. Il rischio di non rientrare tra quanti ricevono dall’UNHCR una piccola ma indispensabile somma mensile di denaro, l’unica forma di rete protezione sociale. Perché i fondi non bastano per tutti. Nella procedura che porta a dare delle priorità alle famiglie beneficiarie vengono presi in...

04 Dicembre 2019

Diario di viaggio fra i rifugiati: il centro UNHCR di Amman

scritto da

      Ho preso una vacanza.  Come sempre sono partita con il mio piccolo trolley camouflage, unico bagaglio a mano, leggero di contenuto, pieno di voglia di esplorare, curiosare, imparare tutto di questa nuova terra, della sue radici, dell’aria che si respira, del profumo dei suoi cibi, dei modi della gente, dei loro sogni e delle loro paure. Così, ieri mattina mi sono svegliata in vacanza.  Come facevo spesso sin da ragazzina, ho pensato di essere una di loro. Mi ha sempre divertito questo gioco. Come è vivere al mare, o in una grande metropoli americana, o in un villaggio sperduto in montagna di inverno? Per capire e...

29 Novembre 2019

Arriva la Tampon tax, ma SOLO per assorbenti biodegradabili e compostabili

scritto da

    La richiesta era partita anni fa. La gestazione è stata lunga e controversa. Ieri l'annuncio si Twitter del ministro dell'economia: "Tagliata la tampon tax". C'è da cantare vittoria? Non proprio. Il ministro, infatti, precisa che il provvedimento riguarda solo gli assorbenti biodegradabili e compostabili. A fare mente locale, così su due piedi, c'è da dire che forse mi viene in mente solo una marca trovata una volta per caso in un negozio di piccole dimensioni. In realta controllo le indicazioni e di compostabile il prodotto ha solo la confezione esterna e i sacchettini che contengono i singoli assorbenti. Come...

25 Novembre 2019

Violenza sulle donne: la ministra Elena Bonetti apre a modifiche del Codice Rosso

scritto da

Avanti sul piano strategico triennale anti violenza del 2017, su cui "non c'è nessun intento demolitorio" con "l'impegno di volgere lo sguardo e lavorare sin da ora alla strategia programmatica del triennio 2021-2023". Sono le parole della ministra Elena Bonetti che, in un'intervista ad Alley Oop-Il Sole 24 Ore conferma, nella giornata internazionale del 25 novembre, l'impegno programmatico e strutturale per combattere la violenza maschile contro le donne.  Sul fronte normativo la ministra afferma che c'è spazio per fare "di più e meglio". E apre anche ad alcune modifiche del recente "Codice Rosso" nel "comune intento di tutelare...

25 Novembre 2019

Milano Partecipa: tre giorni per riscoprire il gusto della vita pubblica

scritto da

      Community o comunità? Social network o società? Democrazia, partecipazione o slogan massivi?  Una grande sfida che stiamo vivendo in questo momento storico è quella di ritrovare il significato di alcune parole che sono svanite dentro una nuova terminologia globale, digitale, asettica, ma di cui sentiamo in molti una grande mancanza. La buona notizia è che soprattutto ultimamente si moltiplicano gli eventi e le campagne in questa direzione, che hanno il pregio, quando non di ottenere risultati immediati, quantomeno di creare consapevolezza intorno a questi temi. Si pensi alla campagna #odiareticosta promossa...

22 Novembre 2019

Violenza sulle donne: 88 vittime ogni giorno, una ogni 15 minuti

scritto da

  La violenza sulle donne fa 88 vittime ogni giorno. Viene colpita una donna ogni 15 minuti. L'ex partner è indicato dalla vittima come presunto autore degli atti persecutori nel 60% dei casi e in oltre l'89% dei casi le donne vittime di violenza sono italiane, così come italiani sono gli autori (74%). Sono gli ultimi dati diffusi dalla Polizia di Stato, impegnata nel contrasto alla violenza di genere con la campagna "Questo non è amore", partita nel 2016. Andando a guardare i singoli reati, i maltrattamenti sono i principali (36 casi al giorno), seguiti da stalking (27 casi), percosse (20 casi) e violenze sessuali (9...

22 Novembre 2019

"In fondo mi ama": le parole della violenza di genere sui muri di Milano

scritto da

Le parole contano, anche nella violenza contro le donne. Le parole influenzano il pensiero e, di conseguenza, le nostre azioni. Comunicare correttamente la violenza contro le donne è una delle grandi sfide per agevolare quel cambiamento culturale necessario a combattere un fenomeno strutturale e pervasivo come la violenza di genere. Per uscire dagli stereotipi e permettere alle donne di non essere vittimizzate una seconda volta. In quest'ottica e con questi obiettivi arriva in questi giorni nelle strade di Milano la prima campagna del primo centro antiviolenza nato in Italia nel 1986, la Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate...

22 Novembre 2019

Perché diventare vecchi ci fa paura, e come evitarlo

scritto da

Alzi la mano chi ha voglia di diventare vecchio. Eppure tutti vogliamo vivere a lungo. E, come dice Frank Ostaseski nel suo libro “Cinque Inviti” (ma non lo dice solo lui): “Nessuno uscirà vivo da qui”. Di quel che succede negli ultimi anni della nostra esistenza, periodo che va allungandosi di anno in anno – secondo l'economista Lynda Gratton i bambini nati in questo decennio vivranno in media 100 anni, ma già oggi noi viviamo quasi il doppio delle persone nate all’inizio del secolo scorso – insomma di questa fase di vita che ci vede, sempre più numerosi, diventare improduttivi e rallentare, si parla poco e mal...

21 Novembre 2019

I ciclamini a favore delle donne vittime di violenza

scritto da

"Proteggiamo le donne con un fiore”: questo l'invito di Carrefour Italia per il weekend dedicato alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che vede protagonisti tutte le collaboratrici e i collaboratori dell’azienda con un programma di iniziative a supporto di WeWorld Onlus, organizzazione non governativa che, da oltre 20 anni, si occupa di difendere i diritti fondamentali di donne e bambini in Italia e in 28 Paesi nel Mondo, favorendone il cambiamento e l’inclusione sociale. Grazie alla vendita di piantine di ciclamino “Carrefour per Lei” (nome che identifica tutti i progetti realizzati da Carrefour in...