29 Maggio 2020

Covid19, le 3 fatiche che ci portiamo sulle spalle

scritto da

      Io non urlo. Sono una madre che non urla con i propri figli, un’amministratrice delegata che non urla con i propri collaboratori. Conosco madri e amministratori delegati che urlano. Si urla per far uscire una pressione che si sente dentro, oppure si urla perché lo si ritiene efficace. L’urlo può essere una tecnica oppure un bisogno emotivo. Che cosa succede, però, all’urlo che non esce? Me lo chiedo perché questi mesi di vita nuova e diversa sono stati un accumulo di sassolini che sembrava sempre dovesse finire da un momento all’altro e che invece non è ancora finito. Di fronte alle difficoltà, chi ha...

13 Maggio 2020

Occupazione femminile, il Senato approva la mozione di misure straordinarie

scritto da

      L’Aula del Senato ha approvato la mozione presentata dalla maggioranza per promuovere la parità di genere e il sostegno al lavoro femminile nel momento in cui si sta mettendo a punto la cosiddetta ‘fase due’, la ripartenza del Paese dopo lo stop causato dall’epidemia di coronavirus. “La resistenza dell'Italia in questi mesi ha avuto principalmente il volto delle donne” ha detto in Aula la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, ricordando che è donna il 70% di medici, infermieri e operatori socio-sanitari che hanno operato dall’inizio dell’emergenza. “L'Italia – ha...

13 Maggio 2020

Violenza sulle donne: nel lockdown boom (+73%) di chiamate al 1522

scritto da

Conclusa la fase uno dell’emergenza coronavirus, è tempo di bilanci e riflessioni, in modo da ripartire nel modo migliore nelle fasi che seguiranno. E questo vale anche e soprattutto per situazioni delicate come quelle che riguardano le donne che subiscono violenza. A lanciare l’allarme sulla condizione di donne e bambini per i quali la casa non è un posto sicuro è stato, già nel pieno dell’emergenza, il Grevio (il gruppo di esperti sulla violenza di genere del Consiglio d’Europa), che ha esortato i Paesi firmatari della Convenzione di Istanbul a rispettare gli standard anche nei tempi della pandemia. Grevio ha richiamato...

13 Maggio 2020

Covid19, le domande che non hanno ancora risposta

scritto da

      "So che questo sarà uno delle migliaia di post tutti uguali sull’argomento, so che non servirà a niente. Ma so anche che non mi arrendo". Conclude così il suo post su Facebook P.D. 44 anni, mamma di due bimbi di 4 e 5 anni, appena rimasta vedova. Il marito, noto commercialista di un paese in provincia di Bergamo, è scomparso in poco meno di un mese a 55 anni per il Covid19. Nessuna patologia pregressa ma non è questo il punto in una tragedia immane. "Il punto - prosegue l'autrice del post - è che nonostante mio marito sia morto a causa del Covid, io non abbia avuto nessun diritto di fare un tampone in quanto...

12 Maggio 2020

Task force e comitati, chi sono le donne scelte da Giuseppe Conte?

scritto da

      Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nell'esigenza di garantire una rappresentanza di genere, ha integrato il Comitato di esperti diretto da Vittorio Colao con 5 donne, che si aggiungono alle quattro già presenti. Il Comitato di esperti sarà integrato da: - Enrica Amaturo, professoressa di sociologia all'Università degli Studi di Napoli Federico II; - Marina Calloni, professoressa di Filosofia politica e sociale dell'Universita' degli Studi di Milano-Bicocca e fondatrice di 'ADV - Against Domestic Violence', il primo centro universitario in Italia dedicato al contrasto alla violenza domestica; -...

12 Maggio 2020

Per il post covid non serve la normalità, ma un nuovo sistema di pensiero

scritto da

Ma non dovevamo uscirne migliori?  In molti se lo stanno chiedendo, osservando come dopo la prima settimana di Fase 2 imperversano polemiche, attacchi, complottismi, dalle timeline dei social ai balconi di quartiere, tutti sono in guerra con tutti. Ancora non sappiamo se alla fine davvero “andrà tutto bene”, ma già gli arcobaleni sui davanzali sono diventati parte dell’arredo urbano e i momenti di commozione in cui si battevano le mani alla finestra per sentirsi più vicini, un ricordo persino imbarazzante. Circa a metà del periodo di lockdown da cui stiamo lentamente uscendo, mi sono imbattuta nel servizio di un...

11 Maggio 2020

Quando gli uomini si sentono discriminati

scritto da

"Prof, anch’io mi sento discriminato!" Ma da chi? "Dalle donne!" Va bene, parliamone, perché questa sensazione non è così rara, e purtroppo la discriminazione percepita, anche se non è reale, produce gli stessi danni della discriminazione reale. Basta infatti la percezione della discriminazione per attivare la “minaccia dello stereotipo”, e la profezia si avvera, producendo le stesse conseguenze negative della discriminazione reale (minore produttività). E’ importante dunque cercare di ridurre la percezione della discriminazione proprio quando quest’ultima NON è reale, poiché in tal caso la legge non può nulla...

08 Maggio 2020

Bonetti: "Big data e Intelligenza artificiale non solo al maschile, occorre intervenire"

scritto da

0808La risposta all’attuale emergenza sanitaria passa anche da Big data e Intelligenza artificiale, che saranno sempre più protagonisti del nostro futuro. Ma “occorre chiedersi già oggi quale cultura produrremo se l’intelligenza artificiale sarà pensata esclusivamente dal mondo maschile. E occorre già oggi intervenire”. Lo dichiara ad Alley Oop Elena Bonetti, ministra per le Pari opportunità, ricordando come “in questa emergenza la prima speranza di sconfiggere il virus ci sia stata regalata proprio da un gruppo di donne, le ricercatrici dello Spallanzani e poi del Sacco”. Bonetti interviene anche sull’importanza di...

06 Maggio 2020

Covid-19, perché i bambini di Lesbo possono aiutare i nostri

scritto da

In questo inizio di "Fase 2", in tempi di lockdown e coronavirus, sempre più la domanda è: e i bambini? I minori, dalla prima infanzia alla adolescenza, quelli della nostra comunità si intende, sembrano i grandi dimenticati della pandemia. Oltre a non avere soluzioni certe in termini di salute pubblica per garantire ai più piccoli il diritto allo studio, alla socialità, alle relazioni, ci sono anche altri minori, ancora più in difficoltà, che sembrano dimenticati. In questi giorni è stato pubblicato nella rivista  "Medico e Bambino", a firma di Alessandro Ventura, Professore emerito di Pediatria, già direttore della...

05 Maggio 2020

Task force, per la parità di genere serve una legge

scritto da

  Bene l’intervento del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ma occorre una legge per assicurare il principio dell’equilibrio di genere nella composizione delle task force governative. Lo rimarca la senatrice ed ex-ministro della Difesa, Roberta Pinotti (Pd), firmataria di un disegno di legge che prevede l’introduzione di una ‘quota rosa’ del 40% per i consulenti e le commissioni nominate da presidenza del Consiglio e ministeri. E’ “positivo l’impegno del presidente del Consiglio” che ha annunciato una maggiore presenza delle donne nelle task force che stanno affiancando il Governo nella gestione...