26 Ottobre 2021

Parità salariale, approvato dal Senato il disegno di legge

scritto da

  Non è "comune" che nel passaggio da una Camera all’altra l’approvazione di un disegno di legge impieghi meno di 15 giorni. Che sia accaduto con il provvedimento sulla parità salariale tra donne e uomini dimostra l’urgenza e la concretezza che questo Parlamento, d’accordo tutte le forze politiche, ha voluto riconoscere all’incrocio tra i due assi fondamentali per l’uscita dalla crisi pandemica e per la crescita del Paese: lavoro e parità di genere. Nella consapevolezza piena e fattiva che senza uguaglianza "di fatto" tra donne e uomini non potrà esserci ripresa e non potrà esserci sviluppo sostenibile e...

26 Ottobre 2021

Parità salariale, il disegno di legge è al traguardo

scritto da

  Sono le donne ad aver perso maggiormente in termini di salario a causa della crisi Covid: recentemente l'INPS ha certificato un taglio del 50% rispetto al 35% degli uomini nel picco della pandemia e delle misure di lockdown, causato dalla riduzione delle settimane lavorate. Un dato che fa emergere, ancora una volta, la necessità di affrontare con urgenza la questione della disparità retributiva tra donne e uomini (o ‘gender pay gap’). Si tratta di una emergenza che viene da lontano ed è stata solo acuita dalla crisi pandemica e questo ha spinto il Parlamento ad agire con un disegno di legge che sta per tagliare il...

25 Ottobre 2021

Per le donne: stipendi più bassi e prezzi più alti nei consumi

scritto da

    Il divario di stipendio e di spesa tra uomo e donna è un tema che si sta facendo sempre più cruciale anche nell'agenda politica. il 13 ottobre la Camera ha dato il via libera unanime con 393 voti favorevoli al testo unico delle proposte di legge in materia di pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo. Questa settimana il testo sulla parità salariale passerà all'esame del Senato. Un passo avanti importante, soprattutto perché riconosce anche a livello istituzionale un problema di cui gli economisti parlano ormai da decenni e non solo in Italia, considerato che a livello internazionale si ripetono...

25 Ottobre 2021

Puglia, presentata l'agenda delle azioni per la parità di genere

scritto da

      Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze: l’obiettivo 5 dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo sviluppo sostenibile ha ispirato il Women’s Equality Festival, la manifestazione sulla parità di genere che si è svolta a Lecce dall’1 al 3 ottobre 2021. In questa occasione è stata presentata l’Agenda di Genere della Regione Puglia, il primo documento italiano di programmazione strategica per comprendere le cause delle disparità, individuando al tempo stesso le misure migliori per ridurre il gender gap. La Giunta regionale, durante la scorsa Giornata...

21 Ottobre 2021

Violenza sulle donne, al via il Video contest "Never again"

scritto da

  Donne vittime di violenza due volte: colpite dalla violenza maschile, si ritrovano ad avere a che fare con la vittimizzazione secondaria nelle aule dei tribunali, quando decidono di denunciare, o sulle pagine dei giornali. Sabato 23 ottobre alle ore 11 nell’ambito della XIX edizione di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della21 Festa del Cinema di Roma dedicata alle nuove generazioni, sarà lanciato il video contest “Never Again – contro la vittimizzazione secondaria”, aperto alla partecipazione fino all’8 marzo 2022 e riservato a giovani adulti tra i 18 e i 39 anni. Il concorso intende sensibilizzare...

18 Ottobre 2021

Parlamento Ue: "Contro le donne un attacco visibile e organizzato"

scritto da

Che il decennio in corso sia caratterizzato da un “attacco visibile e organizzato a livello mondiale e dell'UE contro l'uguaglianza di genere e i diritti delle donne, anche nell'UE”, è una frase che dovrebbe farci riflettere. Intanto perché a pronunciarla non sono le attiviste, le operatrici dei centri antiviolenza, o almeno non sono solo loro. La presa di posizione è infatti del Parlamento Europeo che ci ha consegnato qualche giorno fa una fotografia impressionante, uno scatto drammatico di ciò che continua ad accadere ogni giorno, da anni, sotto ai nostri occhi. La proposta di risoluzione sull'impatto della violenza da parte...

14 Ottobre 2021

Violenza nascosta nei casi di affido, madri in rivolta da Milano a Roma

scritto da

Si scrivono sulle chat, sui social, si conoscono col passaparola, si affidano l’una all’altra e scendono in piazza, manifestano per le strade, davanti alle prefetture, ai palazzi di Giustizia, in tutta Italia da Venezia, Torino, Milano a Bologna, Roma, Napoli. L’ultima protesta martedì 12 ottobre a Montecitorio, organizzata da Verità Altre, Maison Antigone, Comitato madri unite contro la violenza istituzionale e il progetto Medusa. Sono donne, madri che si uniscono per portare all’attenzione di tutti le loro storie così diverse e così uguali. Donne che dopo aver denunciato le violenze dell’ex marito o compagno vengono...

12 Ottobre 2021

Violenza sulle donne, al via il corso gratuito online per prevenire la vittimizzazione secondaria

scritto da

  Che cos’è la vittimizzazione secondaria, come, dove e perché colpisce le donne che hanno subito violenza e i loro figli e figlie, quali sono le sue conseguenze e cosa si può fare per evitarla? Risponde a queste domande il corso gratuito online rivolto a operatori e operatrici della giustizia, sia magistrati/e che avvocati/e, delle forze dell’ordine e dei media che sarà attivo dal 14 ottobre sulla piattaforma e-learning realizzata nell’ambito del progetto Never Again. I 9 moduli, che ciascuno/a può seguire autonomamente una volta effettuata l’iscrizione, esplorano il fenomeno della vittimizzazione secondaria...

11 Ottobre 2021

Scuola, al mondo 129 milioni di ragazze escluse dall'istruzione

scritto da

    Una bambina fuori dalla scuola è già una bambina di troppo. In Afghanistan è il 23esimo giorno senza scuola per le bambine della secondaria. Ma il problema non è solo nel Paese in mano ai talebani. In tutto il mondo, 129 milioni di ragazze non vanno a scuola, di cui 32 milioni in età da scuola primaria, 30 milioni in età da scuola secondaria inferiore e 67 milioni in età da scuola secondaria superiore. Nei Paesi colpiti da conflitti, le ragazze hanno oltre il doppio delle probabilità di non andare a scuola rispetto alle ragazze che vivono in paesi non colpiti. A livello globale solo il 49% dei Paesi ha raggiunto...

06 Ottobre 2021

Terre des Hommes, nel 2020 oltre 2400 minori vittime di maltrattamenti in famiglia

scritto da

      Maltrattamenti sui minori tra le mura domestiche in crescita del 13% nell’anno della pandemia. Reati telematici e detenzione di materiale pornografico realizzato utilizzando minorenni in aumento del 14% circa. Reati come violenza sessuale e prostituzione minorile in calo. E’ questa, in sintesi, la fotografia che arriva dal Dossier indifesa di Terre des Hommes, su dati elaborati dal Servizio Analisi Criminale della Direzione Centrale Polizia Criminale. In tutto il mondo - spiega il report - tra gli 11 e 20 milioni di bambine e ragazze hanno lasciato la scuola a causa dei lockdown e si stima che nei prossimi dieci...