24 Settembre 2020

Dolche presenta in anteprima il nuovo brano “Sunday Mood”

scritto da

    Un sound eclettico e un look accattivante, impreziosito da una corona di fiori e corna di mucca (tributo alle sue origini valdostane). Sono i segni distintivi di Dolche, cantautrice e polistrumentista italo-francese che presenta il nuovo singolo “Sunday Mood” con il video che potete trovare qui su Alley Oop in esclusiva. Il singolo è un canto liberatorio che affronta la tematica della violenza sulle donne. Il brano, scritto e composto dalla stessa Dolche, è un viaggio alla scoperta di se stessi, una presa di potere e una liberazione dai vincoli della violenza passata. “Questa canzone ha Bach e Joni Mitchell...

19 Settembre 2020

Podcast, una maratona al Festival Tramedautore

scritto da

    Perchè un Festival dedicato alla drammaturgia teatrale internazionale inserisce nel programma una maratona di podcast? C’entra qualcosa il teatro con il podcast? Per gli addetti ai lavori la risposta è chiaramente sì, ma anche per i fruitori, per il pubblico, la connessione è evidente anche se forse meno consapevole. Non esiste un solo tipo di podcast, ma le istanze che li accomunano sono più o meno le stesse: intrattenimento e informazione, che si intrecciano con modalità narrative più o meno dichiarate. Il podcast si sta evolvendo sempre di più verso un utilizzo della narrazione e del racconto come veicolo di...

15 Settembre 2020

Oscar, i nuovi criteri dell'Academy per candidature più inclusive

scritto da

      Anche l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, l’associazione che assegna gli Oscar, prende posizione: a partire dal 2024 i candidati come miglior film per l’ambita statuetta dovranno rispettare alcuni requisiti di inclusione nella trama, nei personaggi o nella crew di produzione e distribuzione. È stato annunciato lo scorso 8 settembre come parte dell’iniziativa Academy Aperture 2025, un’insieme di attività volte a creare una comunità più equa e inclusiva. Tutto comincia dopo che il film Parasite ha dato una sferzata al tema della diversificazione, diventando il primo film non in lingua inglese a...

11 Settembre 2020

Dogtooth: nelle viscere della famiglia con il film di Lanthimos

scritto da

      Cos’hanno a che fare un canino, una splendida villa con piscina, un feroce (?) gatto e dei modellini di aeroplano? La risposta è in Dogtooth, film del regista greco Yorgos Lanthimos, in questi giorni nelle sale. Spesso il cinema ci offre divertimento e distrazione, funziona cioè da momento di entertainement, ma il cinema può essere anche qualcosa d’altro: una macchina spettacolare che aiuta la ginnastica del pensiero. E non è affatto detto che i film che coltivino questa ambizione debbano per forza essere dei mattoni, far fuggire il pubblico o narcotizzarlo … Dogtooth (titolo originale Kynodontas)...

07 Settembre 2020

Venezia77, ecco i premiati Women in Cinema Award

scritto da

      Prima edizione, domani durante Venezia 77, del premio Women in Cinema Award, un riconoscimento per chi in ambito cinematografico ha lasciato segni tangibili di impegno e cambiamento. Alla premiazione ufficiale l' 8 settembre all'Excelsior, presentata da Claudia Conte, attese Chiara Tagliaferri, la regista e sceneggiatrice Francesca Comencini e Piera Detassis presidente dei David di Donatello. Ci sarà anche l'attrice francese e membro della giuria di Venezia, Ludivine Saigner. L'Academy ha deciso di premiare anche a chi di cinema ne scrive e per questa prima edizione è stato scelto il nome di Antonella Nesi. Women...

19 Agosto 2020

In Warrior Nun di Netflix una Sylvia De Fanti guerriera e femminista

scritto da

    https://www.youtube.com/watch?time_continue=4&v=An0bZpuhiBE&feature=emb_title   Cosa c’entra un gruppo di suore con l’empowerment femminile? Se di mezzo c’è Netflix, non si può dare niente per scontato. In questo caso abbiamo a che fare con suore particolari, guerriere, una sorellanza dedita alla difesa di alcune reliquie che garantiscono l’equilibrio planetario fra i regni del bene e del male. Warrior Nun è una serie che cavalca diversi generi, dal fantasy alla fantascienza all’action movie al teen drama, con qualche pizzico di horror, lanciata lo scorso luglio da Netflix. Dieci puntate (per la prima...

03 Agosto 2020

Cinema, 1 regista su 5 è donna in Europa

scritto da

    Le donne rappresentano "solo il 22% di tutti i registi che hanno girato almeno un film europeo tra il 2015 e il 2018", e la quota scende al 19% per le serie tv e i film destinati solo alla televisione e prodotti in quegli stessi anni. I dati emergono dall'osservatorio europeo dell'audiovisivo, organo del Consiglio d'Europa, nel rapporto "Donne registe e sceneggiatrici nei film e produzioni audiovisive europee". La quota femminile sale invece tra gli sceneggiatori, pur rimanendo molto sottorappresentata rispetto ai colleghi: le donne impegnate nella scrittura di una scenografia di un film sono il 25%, e il 34% in quella...

27 Giugno 2020

Laura Dean, il Pride e il diritto a non essere felici

scritto da

      Cosa sai dirmi di Harvey Milk? Che ruolo hanno avuto Marsha P. Johnson, Jackie Ormona e Zazu Nova nei moti di Stonewall del 1969? Forse è meglio abbassare il tiro... chi sa dirmi a cosa hanno dato origine i Moti di Stonewall? Un appassionato di storia e cultura #LGBT *(Lesbo, Gay, Bisessuale, Trans e chiedo venia agli attivisti per essermi fermato qui prima di aggiungere l’asterisco ma è una questione di hashtag) mi risponderebbe senza esitazione, un attivista forse si incaglierebbe su Jackie Ormona e Zazu Nova. Per tutti gli altri non posso far altro che lasciare alcuni link a Wikipedia perché non ho la minima...

25 Giugno 2020

#Trustyourself: la comicità ci insegna a prenderci con leggerezza

scritto da

    Quanto bisogna credere in se stessi se di fronte al desiderio di iscriversi a una scuola d'arte, un genitore ti risponde che forse è il caso di iscriversi anche a un corso di agricoltura? Così, perchè non si sa mai. Annagaia Marchioro, attrice comica, ha raccontato la sua storia in una diretta con Alley Oop, svelando i sogni di una bambina impertinente e il tortuoso percorso per conquistare il proprio spazio nel teatro. Dopo la laurea in filosofia, Annagaia ha frequentato la Scuola D'Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano. "Ci sono voluti molti anni per prendere la decisione effettiva di fare l'attrice" racconta...

18 Giugno 2020

Il boom delle riviste indipendenti

scritto da

Nell'ultimo decennio abbiamo assistito al boom delle riviste indipendenti, anche dette "indie mags", nonostante il momento critico che sta affrontando il mondo della carta stampata più tradizionale. Ma cosa intendiamo per rivista indipendente? Lo abbiamo chiesto a Francesca Spiller, founder dello spazio Reading Room a Milano, attivo dal 2018: "Una rivista può essere indipendente perché non ha la pubblicità, oppure perché non appartiene a grandi gruppi editoriali. Considero indipendenti quei progetti che portano avanti una ricerca e una sperimentazione, soprattutto visiva”. Questi magazine trattano i temi più disparati,...