23 Gennaio 2021

Ferrari, Maya Weug è la prima pilota a entrare nella Driver Academy

scritto da

        Maya Weug a 16 anni si è già guadagnata il suo posto nella storia. La giovane nata in Spagna da mamma belga e papà dei Paesi Bassi è infatti la prima pilota a entrare nella Ferrari Driver Academy. Maya Weug è stata scelta, in una rosa finale di quattro candidate, dopo l’ultima prova del programma FIA “Girls on Track – Rising Stars”, l’iniziativa voluta dalla FIA Women in Motorsport Commission, in collaborazione con la FDA, che intende promuovere l’automobilismo femminile e supportare i talenti più promettenti di età compresa fra i 12 e i 16 anni nel loro percorso verso una carriera da...

21 Gennaio 2021

Talenti in fuga? Danielle Madam rappresenta quelli che sognano di vincere da italiani

scritto da

      Quanto è importante per uno sportivo poter vestire la maglia del proprio Paese? Quanta gratificazione c’è nel poter rappresentare i colori della nazione in cui si è cresciuti e di cui si condividono valori e tradizioni? Cosa rappresenta il nostro Paese per gli atleti, nati "stranieri", che competono e vincono per i colori italiani? La domanda sembra apparire retorica, ma così non è. La pluricampionessa italiana di getto del peso, Danielle Madam, vive sulla propria pelle una situazione complessa. Per lei il valore di sentirsi italiani può andare addirittura oltre il sogno di ogni atleta di partecipare alle...

19 Gennaio 2021

Ferrari Driver Academy, 4 in lizza per essere la prima ragazza ammessa

scritto da

        Venerdì 22 gennaio una ragazza entrerà per la prima volta nella storia a far parte della Ferrari Driver Academy. Quel giorno alle 16.30, verrà annunciato il nome della vincitrice del programma FIA Girls on Track – Rising Stars, l’iniziativa voluta dalla FIA Women in Motorsport Commission che ha come obiettivo promuovere l’automobilismo femminile e supportare le ragazze di maggior talento di età compresa fra i 12 e i 16 anni nel loro percorso verso una carriera da pilota professionista. Il nome verrà scelto tra le quattro finaliste: le brasiliane Julia Ayoub (15 anni) e Antonella Bassani (14), la francese...

16 Gennaio 2021

African Bowl, il football americano che si gioca anche con l’hijab

scritto da

      Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, esistono 8 squadre femminili di flag football in Egitto e per la prima volta nella storia di questo Paese, la federazione ha organizzato, in collaborazione con la Star Wright Foundation, un vero e proprio torneo internazionale: l’African Bowl. L’associazione di Star Wright, ex giocatrice e proprietaria delle Philadelphia Phantomz (una squadra di football americano femminile statunitense), ha l’obiettivo di creare nuove opportunità per tutte le donne in Africa di fare sport. A Kumasi, in Ghana, Star ha costruito due scuole e in Tanzania sta per inaugurare un...

16 Gennaio 2021

Il Covid ci ha insegnato a camminare all'aria aperta e a rimetterci in viaggio

scritto da

    Le restrizioni imposte dalla pandemia non hanno represso la voglia degli italiani di fare attività sportiva all’aria aperta. Al contrario, la chiusura di palestre, piscine e centri sportivi ha accresciuto la voglia di praticare sport open air, anche perché percepito come più sicuro alla luce dell’escalation dei contagi. Tra camminate veloci, corsa e bicicletta quasi 8 italiani su 10 si sono mossi all’aperto durante l’anno appena concluso, mentre la metà si è cimentata in attività ginniche domestiche, sia con l’ausilio di supporti digitali (22%) sia senza (30%), complice anche il ricorso massiccio allo smart...

14 Gennaio 2021

Sei Nazioni, rinviato il torneo femminile di rugby. Le giocatrici lavorano, impossibile "la bolla"

scritto da

      Il Covid-19 si abbatte sul Sei Nazioni 2021. Dopo aver provocato la sospensione nel 2020 del torneo di rugby europeo tra le nazionali di Italia, Francia, Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda, la pandemia colpisce anche l’edizione di quest’anno. In particolare, il Sei Nazioni femminile 2021 non si disputerà nella tradizionale finestra invernale (tra febbraio e marzo) ma sarà riprogrammato più avanti. Si ipotizza di spostarlo in primavera o a inizio estate. L’annuncio ufficiale è arrivato il 13 gennaio, insieme al rinvio a data da destinarsi del Sei Nazioni Under20. Risulta al momento confermato, invece, il...

07 Gennaio 2021

Sport&Leadership, il Papa parla di coach e partite

scritto da

    “Nel momento della vittoria di un atleta non si vede quasi mai il suo allenatore: sul podio non sale, la medaglia non la indossa, le telecamere raramente lo inquadrano. Eppure, senza allenatore, non nasce un campione: occorre qualcuno che scommetta su di lui, che ci investa del tempo, che sappia intravedere possibilità che nemmeno lui immaginerebbe. Che sia un po’ visionario, oserei dire. Non basta, però, allenare il fisico: occorre sapere parlare al cuore, motivare, correggere senza umiliare. Più l’atleta è geniale, più è delicato da trattare: il vero allenatore, il vero educatore sa parlare al cuore di chi nasce...

23 Dicembre 2020

Coni, la corsa alla presidenza di Antonella Bellutti punta a rompere il soffitto di cristallo

scritto da

  1914-2020: dall’anno della sua fondazione, il Coni non ha mai avuto una presidente. Le donne nello sport italiano vincono molto, ma contano poco. La concreta possibilità di emergere e assumere la leadership in luoghi e istituzioni rimane sbarrata dal soffitto di cristallo e, abbatterlo, è una sfida olimpionica. La prima crepa la apre Antonella Bellutti, l’unica atleta ad aver vinto 2 Ori in 2 edizioni consecutive dei Giochi olimpici in 2 discipline diverse e la prima donna a candidarsi alla presidenza del Comitato olimpico nazionale italiano. L’intento di fare dello sport un “Paese per donne”, non sembra...

12 Dicembre 2020

Sarah Fuller, la kicker di Vanderbilt prende a calci gli stereotipi di genere

scritto da

      Sarah Fuller è diventata la terza donna nella storia a giocare in una squadra di football americano maschile di college negli Stati Uniti. Prima di lei, April Goss e Katie Hnida sono scese in campo nel ruolo di kicker. Toni Harris è riuscita persino a giocare come Safety, sempre contro i maschi. Quando giocavo per le Philadelphia Phantomz, il mio allenatore americano diceva: “L’unica differenza tra voi e gli uomini è che se dico a un uomo di sfondare un muro lo fa, voi prima chiedete il perché e poi lo fate meglio”. E’ proprio così e vogliamo andare verso l’uguaglianza di genere perché ce la...

07 Dicembre 2020

Calcio femminile, in Serie A continua il duello fra Juve e Milan

scritto da

      E’ un sabato spettacolare quello della nona giornata di Serie A femminile con il duello che prosegue in vetta tra Juventus e Milan, distanziate ancora di 3 punti. Iniziano le rossonere che attendevano la sfida contro la Fiorentina dalla scorsa stagione, quando causa covid non hanno potuto disputarla e dopo il calcolo dell’algoritmo si sono ritrovate fuori dalla Champions League per far posto proprio alle viola. Il senso di rivalsa e il grande entusiasmo che si respira in casa Milan hanno portato le ragazze di Ganz al successo sul prato del Bozzi di Firenze. Al nono minuto sugli sviluppi di una punizione morbida...