20 Gennaio 2022

Torna il "bonus psicologo": bocciato in manovra si punta a inserirlo in nuovo decreto

scritto da

    La pandemia ha messo a dura prova la salute mentale degli italiani rendendo sempre più urgente garantire l’accesso a tutti alle terapie psicologiche. L’ultimo tentativo di introdurre nella legge di Bilancio il cosiddetto "bonus psicologo", un contributo per sostenere le spese iniziali di un percorso di terapia per chi ha difficoltà economiche, è stato bocciato seppur sostenuto da un ampio numero di parlamentari appartenenti a schieramenti politici trasversali. Una bocciatura che ha attirato parecchie critiche e sollevato molte proteste online anche perché in manovra sono previsti altri bonus meno importanti, da...

13 Gennaio 2022

Bonus psicologo: la vittoria del “don’t look up”

scritto da

Mentre le ricerche sugli effetti della pandemia confermano l’aumento di problematiche emotive e relazionali, ansia, depressione, disturbi post traumatici, autolesionismo e abuso di sostanze nella popolazione adulta e infantile, denunciando anche una maggiore difficoltà di accesso ai servizi di cura, il Governo italiano decide di eliminare il “bonus psicologo” con la legge di bilancio 2022. Vi è purtroppo una grave miopia in questa decisione, a molteplici livelli. Il primo è facilmente intuibile: chi più spende meno spende, recita un vecchio proverbio. Detto in termini scientifici, le difficoltà...

10 Gennaio 2022

Empowerment delle donne: il 2022 sarà l'anno della svolta?

scritto da

    Di empowerment delle donne, ovvero di valorizzazione del ruolo e dei talenti femminili, si parla molto. E' stata una delle parole chiave del 2021, presente al G20 e nel Pnrr, uno dei fil rouge della nuova strategia nazionale contro la violenza sulle donne, con misure come il reddito di libertà e il microcredito di libertà per aiutare le vittime a rendersi lavorativamente ed economicamente indipendenti e ad allontanarsi con meno difficoltà dal partner violento. Tanti i convegni, tante le azioni nelle aziende e le misure annunciate da parte delle istituzioni. Il 2022 dovrebbe essere l’anno in cui iniziare a raccogliere i...

26 Novembre 2021

Arrendersi all'inverno e alla stanchezza è un modo per prenderci cura di noi

scritto da

    Che cosa succede a chi molla? Questa domanda è diventata di attualità da quando l’americanissima Simone Biles, icona del riscatto di una generazione, ha abbandonato le Olimpiadi. Gli Americani, che da sempre hanno considerato la voglia di vittoria un dio da venerare, si sono trovati a domandarsi che cosa rappresentasse una tale resa, che nome darle. Che cosa succede a chi molla è anche la domanda che non possiamo non farci davanti al fenomeno delle Grandi Dimissioni che sta travolgendo il mondo occidentale. Centinaia di migliaia di persone “lasciano”, spesso non sapendo che cosa verrà dopo: lasciano perché si...

18 Novembre 2021

Parità, l'Islanda modello mondiale dopo "lo sciopero delle donne"

scritto da

In quanti parlamenti nazionali c’è parità di genere? Quante sono le donne governatore di una banca centrale nazionale? O ancora, in quante nazioni esiste equilibrio tra i membri nei consigli di amministrazione delle più grandi aziende quotate? E in quanti i manager guadagnano le stesse cifre a prescindere dal loro sesso? Basta scorrere il Women’s World Atlas 2021 sviluppato dal Reykjavík Global Forum / Women Leader, compilato da McKinsey & Company per trovare le risposte. E inorridire davanti alla alla traduzione grafica dei dati mondiali raccolti in questo atlante. I numeri sono infatti tradotti in mappe del mondo dove i...

05 Novembre 2021

Violenza sulle donne, ecco il nuovo piano strategico 2021-2023

scritto da

    Una task force  multidisciplinare per il raccordo e, in casi specifici,  la gestione delle misure previste dal Pnrr in favore dell’empowerment delle donne vittime di violenza. E’ una delle previsioni del nuovo piano anti violenza per il 2021-23, presentato dalla ministra per le Pari opportunità, Elena Bonetti e passato in conferenza unificata, che Alley-Oop Il Sole 24 Ore ha potuto visionare. L’obiettivo della task force è integrare e supportare il modello di governance già preesistente nella realizzazione degli interventi previsti dall’iniziativa Next Generation EU, nonché da quanto complessivamente...

27 Ottobre 2021

Progetto Quid, la moda fatta di professionalità e resilienza

scritto da

Si è appena conclusa la settimana europea contro la tratta e Progetto Quid ne è stato protagonista, ancora una volta in modo costruttivo e innovativo. Oramai nota per il brand sempre più affermato e per i punti vendita nelle città di Milano e Verona, la cooperativa sociale di Progetto Quid cresce non perdendo mai di vista i suoi principali obiettivi. Valeria Vallotto, responsabile dell’ufficio raccolta fondi e impatto di Quid, ha raccontato ad Alley Oop non solo la genesi del progetto che con le colleghe porta avanti ma anche le importanti iniziative messe in campo in questi ultimi giorni. “Siamo una cooperativa sociale che...

20 Ottobre 2021

Tumore al seno, nel 2021 si stimano oltre 55.000 casi

scritto da

  Non bisogna abbassare la guardia. È necessario ribadire il messaggio, ampliare sempre più la platea, rivolgersi al maggior numero di donne possibile. Per combattere efficacemente il tumore al seno due sono le armi a disposizione, la prevenzione e la diagnosi precoce. Per questo motivo si sono moltiplicate in tutta Italia le iniziative a sostegno dell’ottobre rosa, il mese dedicato alla sensibilizzazione delle donne verso questo tema. A causa della pandemia, infatti, lo scorso anno in tante hanno mancato o ritardato questo impegno per timore dei contagi da Covid-19. Il tumore al seno resta per le donne il cancro più...

05 Ottobre 2021

Il piano contro la violenza sulle donne è in ritardo: la politica sottovaluta?

scritto da

    Il piano anti violenza manca da nove mesi. Il progetto triennale 2017-20, con cui si tracciava per la prima volta un approccio onnicomprensivo alla lotta alla violenza maschile sulle donne, basato sulle tre P della Convenzione di Istanbul (prevenzione del fenomeno, punizione del colpevole, protezione delle vittime), è infatti scaduto a dicembre scorso. Nel frattempo il lavoro sul nuovo piano è andato avanti, ci sono stati i  tavoli tematici con tutti gli stakeholder, le parti sociali e datoriali, le associazioni. Il lavoro fatto è stato poi portato in Cabina di regia per la valutazione da parte delle autorità politiche...

17 Settembre 2021

Come fermare i femminicidi? Più misure cautelari ai primi segni di violenza

scritto da

    “Se ne parla troppo ormai, e il risultato è che i femminicidi non si fermano, più se ne parla e più c’è un effetto imitazione”. Capita di sentire anche questi commenti dopo che si sono tristemente contati otto femminicidi in 10 giorni (l'ultimo quello della giovane Alessandra Zorzin, mamma di una bimba di due anni) e salgono sopra quota 50 le donne uccise per mano del partner e dell’ex da inizio anno, oltre 70 in ambito familiare o affettivo. Davanti a questi numeri, dice Valeria De Vellis, avvocata matrimonialista, partner dello Studio Missaglia De Vellis di Milano, non bisogna però fermarsi, bisogna anzi...