#Mammaanchio, come si raccontano le mamme attraverso le loro fotografie

scritto da il 12 Dicembre 2018

Elisa Di Francisca vota per la foto di Licia Rosellini, "La forza che non pensavi di avere"

Elisa Di Francisca vota per la foto di Licia Rosellini, “La forza che non pensavi di avere”

Amore, coraggio, forza, allegria, futuro, felicità, paura. I colori delle immagini delle mamme sono tanti e parlano tutti di emozioni forti.

La redazione di AlleyOop aveva lanciato il contest fotografico #mammaanchio in occasione del prossimo evento di Elisa di Di Francisca oggi a Roma. Il primo di una serie di incontri, gratuiti, durante i quali confrontarsi con mamme, papà, sportivi, e di cui Alley Oop – L’altra metà del Sole è media partner.

Avevamo chiesto alle mamme di raccontarsi con una foto. Ne sono arrivate molte in redazione che ci hanno divertito, commosso e fatto riflettere. Raccontano frammenti di vita personale che le mamme hanno voluto condividere con noi. Cosa ci sia realmente dietro quelle immagini appartiene però al vissuto di ognuna di loro. I pensieri, i sorrisi, le mani, gli sguardi, ogni foto è arrivata con una sua storia personale e ci ha trasmesso emozioni e pensieri diversi.

Tutte le foto hanno un denominatore comune: raccontano la quotidianità delle mamme con i propri figli, senza filtri. E per una volta anche noi che siamo abituati a raccontare basandoci su numeri e statistiche, abbiamo lasciato da parte i dati e abbiamo voluto raccontare le emozioni.

Difficile raccontare ciò che ci hanno trasmesso le foto delle mamme. Forse perché più che emozioni hanno trasmesso coraggio. Il coraggio della responsabilità di una scelta: un figlio. Il coraggio di affrontare ogni giorno sapendo di essere una mamma, una guida, un punto di riferimento in giornate che non sono mai uguali a se stesse.

Abbiamo ricevuto foto bellissime, di donne che avevano partorito con il sorriso ma anche tra le lacrime, mamme divertite, mamme pensierose e mamme assonnate. E chi è mamma si è riconosciuta in ciascuna di loro perché la maternità ha mille sfumature ed è un continuo viaggio alla scoperta di un mondo imprevedibile.

Ogni sera, magari lasciandoci scivolare sul divano quando le voci dei bambini si spengono nel sonno, ripensando alla giornata solo apparentemente uguale a ieri, ci sorprendiamo a guardare quel disegno che abbiamo incorniciato con quella scritta incerta “mamma” o quella foto di famiglia dove tutti sorridono e sorridiamo anche noi. Forse è questa l’essenza delle emozioni: la ricerca della felicità. Anche nelle difficoltà. Anche quando abbiamo sfogliato le foto di mamme che stanno combattendo battaglie impegnative. Perché la maternità è anche questo: condivisione e accettazione di prove inattese.

Ringraziamo ancora tutte le nostre lettrici che hanno partecipato a questo foto-racconto dandoci l’opportunità di condividere momenti privati e intensi.

La redazione avrebbe dovuto scegliere tre foto, ma poi le foto sono diventate quattro. E avrebbero potute essere 10, 100, 1000. Le quatro foto scelte vogliono rappresentare ciò che di più profondo può conoscere una mamma: la felicità, l’impegno e la responsabilità:

1) Francesca Fedeli, “Guardarlo affrontare il mondo”

3) Licia Rosellini, “La forza che non pensavi di avere”

4) Lorenza Comalini, “Quando nasce una mamma”

2) Greta Ubbiali, “Multitasking”

Il voto di Elisa Di Francisca è per la foto di Licia, in cui probabilmente vede la forza e la lotta che lei stessa ha imparato nello sport.

This slideshow requires JavaScript.