17 Giugno 2019

La Nazionale italiana volley sorde vince l'oro e diventa campione d'Europa

scritto da

      La nazionale volley sorde ha vinto l’oro. Ha perso un solo set durante gli scontri del campionato europeo e si è portata a casa la medaglia più prestigiosa. Dopo l’argento alle Olimpiadi dei Sordi di Samsun 2017, un altro risultato eccezionale per la squadra allenata da Alessandra Campedelli. Naturalemente l'allenatrice è più che soddisfatta del risultato ottenuto, anche perché le russe in finale, sono state surclassate da un 3 a 0 (25-13; 25-19; 25-16): “Questo oro è stato il coronamento di un percorso che dura da tre anni, da quando sono arrivata ho voluto creare una squadra che fosse all’altezza ma anche...

17 Giugno 2019

Di padre in figlia. Quando un’azienda passa nelle mani delle donne

scritto da

      È l’ultima di quattro fratelli, l’unica figlia femmina. L’anno scorso Chiara Coricelli a 37 anni è diventata amministratrice delegata dell’azienda di famiglia, un’impresa olearia fondata nel 1939 dal nonno Pietro, arrivata alla terza generazione che esporta in oltre 110 Paesi del mondo. Il suo non è un caso isolato, anche se bisogna ammetterlo, i dati sulle donne ai vertici delle imprese in Italia non sono ancora confortanti. Secondo il rapporto annuale ISTAT 2017, in Italia soltanto il 12,2% del top management è donna. Le imprese familiari in Italia rappresentano l’82% del totale. Il 63% degli...

16 Giugno 2019

Federica Pellegrini: “I genitori lascino agli allenatori il futuro dei figli nello sport"

scritto da

      Dal Trofeo dell’Est di Goriza, dove oggi ha gareggiato nei suoi 200 stile libero, fermando il crono a 1’58.45 e aggiudicandosi il primo posto, Federica Pellegrini lancia un messaggio ai giovani atleti, ma soprattutto ai loro genitori: “È un discorso molto serio e ampio, consiglio ai ragazzi di ascoltare, in ambito sportivo, l’allenatore perché mi sono accorta nelle gare che faccio in giro per l’Italia, che i genitori a volte peccano un po’ troppo di presenzialismo. Si vuole diventare un atleta di altissimo livello in pochi anni, ma il nuoto è uno sport difficilissimo che ha bisogno di un allenamento di...

15 Giugno 2019

Valorizzare il design italiano nel mondo. Conversazione con Luisa Bocchietto

scritto da

  «Sono architetto e mi sono laureata al Politecnico di Milano con Marco Zanuso in “Progettazione artistica per l’Industria”, corso antesignano della facoltà del design» racconta Luisa Bocchietto, classe 1960, architetto e designer, ex presidente ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e presidente in carica WDO (World Design Organization). «Fra il 1979 e il 1983 la facoltà di architettura era un luogo abbastanza turbolento per via degli strascichi del 1968. In molti mi dicevano che non avrei imparato nulla, così oltre a frequentare architettura di giorno frequentavo contemporaneamente lo IED di sera. La laurea...

12 Giugno 2019

Eugenia Carfora, preside da Caivano: “La bellezza può combattere l'illegalità”

scritto da

      È da questa parola “bellezza” che ripete spesso la preside Eugenia Carfora, ormai diventata il simbolo della scuola che resiste, che inizia una lunga chiacchierata dove “bellezza e illegalità” combattono, troppo spesso, ad armi impari nella quotidianità della provincia di Caivano. Nell’ultima intervista rilasciata a AlleyOop avevamo raccontato l’inizio della sua storia e delle sue battaglie e aveva chiesto di non spegnere i riflettori sulla sua battaglia e noi continuano a seguirla e sostenerla. Eugenia Carfora oggi è la dirigente scolastica dell’Istituto Superiore Tecnico Professionale “Morano”...

09 Giugno 2019

Non solo calcio. Ecco tutte le atlete italiane delle gare internazionali

scritto da

    Riflettori accesi sulla nazionale di calcio femminile, che torna ai Mondiali dopo 20 anni. Oggi alle 13.00 la prima prova contro l'Australia, che è sesta nel ranking mondiale. Noi un po' più giù. La buona notizia è che il tifo per il calcio femminile sta crescendo e anche la stampa italiana sta dando (finalmente) il giusto spazio a un movimento che ormai in Italia conta 24mila tesserate (dati al 2017). In questi giorni, però, lo sport femminile italiano non è impegnato solo sui campi veri francesi. Diverse le discipline che si stanno misurando in competizioni internazionali con risultati eccellenti. A partire dal...

08 Giugno 2019

Il potere della mente: Alessia Zecchini e l’apnea

scritto da

  https://www.youtube.com/watch?v=a5XKw5T6SIw     "Abbiamo un potere straordinario. Siamo in grado di controllare la nostra mente, nell'affrontare le prove della vita che si tratti di sport o altro"   Alessia Zecchini, intervenuta alla quinta edizione di TedxBergamo, non ha dubbi: imparando a scendere nelle profondità dell'oceano, ha imparato una maggiore conoscenza di se stessa, del suo corpo e della sua mente. E ha imparato ad usare queste nuove competenze, anche fuori dall'acqua. Alessia è campionessa di apnea: ha conquistato finora 10 ori mondiali e 14 record del mondo, di cui l’ultimo il 26 luglio del 2018 al...

07 Giugno 2019

Che cosa non dici di te in ufficio? Tre motivi per cui nascondiamo chi siamo sul lavoro

scritto da

      Una recente ricerca del Center for Talent Innovation rivela che il 30% delle persone in azienda ha qualche forma di disabilità. Di questi, il 13% ha una disabilità evidente, e che quindi è nota a colleghi e capi, il 26% ha una disabilità che a volte è visibile e a volte no, e il restante 62% ha una disabilità che non “si vede”. Questo mette nelle mani delle persone la scelta di parlarne o meno: di fare quello che potremmo definire “coming out”. Il termine “coming out” si riferisce tradizionalmente al dire che si è omosessuali, ma esattamente allo stesso modo può riguardare il dire altre cose di sé...

05 Giugno 2019

Bambini traditori del patriarcato? Ecco perché

scritto da

    Nel 2012 la boxe femminile è stata ammessa come sport olimpico e nel 2014 è stata la volta del salto con gli sci. Da allora non esistono più discipline olimpiche riservate ai soli uomini.  La rincorsa presa dalle donne nella pratica sportiva è stata notevole e ha portato a grandi conquiste e significativi risultati. La tendenza oggi è crescente. E meno male. Eppure la ginnastica ritmica e il nuoto sincronizzato sono discipline olimpiche solo femminili. Sessismo? Certo, nella forma tipica del maschilismo. Nessuno tiene lontano gli uomini dalla pratica di questi due sport, sono gli uomini che se ne tengono lontani,...

05 Giugno 2019

Ad Aurora Casillo, 28 anni, affidato il rilancio della pasta di Gragnano

scritto da

    Ha solo 28 anni, Aurora Casillo. Eppure insieme al fratello e al padre è già sulla plancia di comando del Pastificio Liguori. E da marzo è anche la prima presidente donna del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP.  Eletta all’unanimità dai 14 produttori soci: «Sono tra le persone che si sono battute di più per far ottenere al consorzio il riconoscimento da parte del Ministero, per questo mi hanno scelta», racconta. E ora che è al comando delle imprese di Gragnano ha chiaro in testa dove portarle: sempre più verso l’orizzonte lontano dei mercati esteri. Là dove può crescere davvero il business...