12 Aprile 2019

#Gamechangers: da Roma a Berlino per diventare creative director

scritto da

        Uno strano veicolo fa la sua apparizione sulle strade di un villaggio della Germania rurale di fine Ottocento. La popolazione locale ne rimane sconvolta. Alcune donne alle prese con il tiro dell’aratro interrompono il lavoro per farsi il segno della croce. C’è chi chiude i battenti alle finestre e chi sputa per strada in segno di disprezzo. La ragione di tutto questo tumulto è molto semplice: alla guida di quella che sembra una carrozza motorizzata c’è una donna. “Una strega! Sta arrivando una strega” grida una bambina al suo passaggio. Sembra il trailer di un film lo spot lanciato da Mercedes-Benz...

11 Aprile 2019

Sostenibilità, rispetto dell’ambiente e salute: ecco le richieste di 2 milioni di europei

scritto da

  Una grande consultazione popolare per orientarsi alle prossime elezioni europee. #WeEuropeans è stata la prima iniziativa rivolta ai cittadini del vecchio continente e si è conclusa lo scorso 21 marzo. Obiettivo? Conoscere i passi concreti da compiere per reinventare l’Europa. E a quanto pare ce ne sarebbero diversi da fare, e anche in fretta, per recuperare l’immagine di un’istituzione vicina ai cittadini e alle loro esigenze. Il progetto, promosso da Make.org  (un’associazione civica europea) e CIVICO Europa (un’associazione no-profit, indipendente e transnazionale), ha visto coinvolti nei 27 stati membri 1,7...

17 Marzo 2019

I libri da non perdere nel 2019

scritto da

      Libri che parlano di donne, scritti da donne o che celebrano le donne nel presente e nella storia. È questo il comune denominatore, un filo rosso unisce le proposte di questo inizio 2019 in libreria, che ha già snocciolato una serie di belle novità e altrettante ne proporrà nei prossimi mesi. Tra attesi ritorni e qualche sorpresa, tante storie tutte da leggere, tutte diverse, tutte uniche. Al centro, i rapporti familiari, la voglia di crescere e di affermarsi, la necessità di trovare il proprio posto nel mondo. Sensibilità differenti affiorano per dare voce ai piccoli e ai grandi della drammi della vita,...

15 Marzo 2019

Perché abbiamo paura di un mondo senza lavoro?

scritto da

    Quanti milioni di posti di lavoro ci ruberanno le macchine? Il tono di voce con cui circola questa domanda si sta alzando sempre più: i robot sono alle porte e l’intelligenza artificiale è già tra di noi. Che ne sarà del nostro lavoro e, soprattutto, del nostro reddito? Secondo il futurologo Jerry Kaplan, in realtà quello che accadrà nei prossimi 20 anni non sarà più traumatico di quanto è successo negli ultimi 30, nemmeno in termini di trasformazioni delle professioni. Solo che aspettarlo è diverso dal guardarlo arrivare: negli ultimi decenni ci siamo trovati dentro a un’accelerazione tecnologica senza...

15 Marzo 2019

Sciopero Clima, quei giovani che insegnano agli adulti la coscienza ambientale

scritto da

      “Ce la facciamo ad arrivare a cento entro venerdì?”, chiedeva qualche giorno fa l’attivista svedese Greta Thunberg su Twitter. Con “cento” Thunberg si riferiva al numero di Paesi da coinvolgere negli “scioperi” contro il cambiamento climatico programmati in tutto il mondo per venerdì 15 marzo 2019, la giornata dello Sciopero Globale per il Clima (Global Climate Strike). Un numero – cento – simbolico e allo stesso tempo indicativo dell’ampia portata raggiunta in poche settimane dal movimento scolastico e studentesco per l’ambiente, che trova le sue radici e la sua ispirazione proprio...

14 Marzo 2019

L’intelligenza urbana e collettiva alla Milano Digital Week 2019

scritto da

      Che impatto hanno le tecnologie sulle città, sul lavoro e sulle relazioni umane? Come stanno trasformando la vita pubblica e privata dei cittadini? Queste sono alcune delle domande a cui la Digital Week Milano tenterà di rispondere, con più di 500 eventi che andranno avanti fino al 17 marzo, tra workshop, convegni e mostre sui temi dell’intelligenza artificiale e su come il digitale possa contribuire alla nascita di un’intelligenza urbana e collettiva. Ma cosa si intende per intelligenza artificiale? “Le persone servono?” Lo ha spiegato Jerry Kaplan, scienziato, imprenditore e innovatore seriale,...

13 Marzo 2019

La Repubblica dei freelance, ecco cosa chiedono al mercato del lavoro

scritto da

      “L’Italia è una Repubblica fondata sullo stage” Sull’ironia di questa frase di Beppe Severgnini nasceva nel 2009 il blog “La Repubblica degli stagisti”. Il suo scopo era di raccogliere testimonianze, consigli e pratiche attorno alle tematiche dello stage, che era diventato in quegli anni quasi il solo modo per accedere al mondo del lavoro dopo l’università. Molti datori di lavoro lo utilizzarono poi come un mezzuccio per avere a disposizione manovalanza a basso costo (spesso gratis), magari anche incentivi economici, mentre l’esperienza offerta, che doveva essere formativa per gli stagisti, di...

12 Marzo 2019

EasyJet: vogliamo il 20% di piloti donne entro il 2020

scritto da

        «Parlare ai passeggeri mi piace, è bello fare annunci. È un momento molto atteso da loro, ma anche da me». Carlotta Galaffi, comandante easyJet, è in procinto di partire per l’aeroporto di Gatwick a Londra, “un classico” tra le destinazioni, e confida questo sentimento. La sua professione non nasce da una vocazione d’infanzia, quanto piuttosto da una scoperta e da una consapevolezza acquisite in età adulta. Oggi lavora per la compagnia britannica che nel 2015 puntava a raddoppiare la percentuale di piloti donne sul totale dei piloti assunti ogni anno, portandola dal 6% al 12%. L’anno successivo...

08 Marzo 2019

Tempi lunghi e sentenze 'light': la tutela delle donne vittime di violenza e gli scogli giudiziari

scritto da

      Le norme ci sono e sarebbero efficaci. Quello che non funziona è la loro applicazione. E’ questa la posizione di legali, magistrati, associazioni ed esperti sull’impianto normativo dei casi di violenza di genere e violenza domestica. Un’applicazione troppo spesso carente, non puntuale, che ha gravissime conseguenze sulla vita delle vittime. Ritardi nelle indagini, poca consapevolezza delle dinamiche insite nel circolo della violenza contro le donne, scarsa formazione, vittime che dopo la denuncia non sono messe in una situazione di sicurezza o non sono seguite nel corso dell’iter, sentenze che minimizzano: sono...

08 Marzo 2019

#8marzo, le donne rischiano di rimanere escluse dai lavori del futuro

scritto da

      Oggi, 8 marzo, è una giornata di festa per le donne. In realtà, la Giornata Internazionale della Donna nasce negli Stati Uniti il 28 febbraio del 1909 quando il Partito Socialista americano organizzò un’importante manifestazione per rivendicare il diritto delle donne al voto. Con un tempismo quasi perfetto, a un anno di distanza, a Torino si laureava la prima donna ingegnere in Italia, Emma Strada. A pensarci bene, è paradossale pensare che Emma Strada, come Ada Lovelace prima di lei, avessero l’intelligenza, la competenza e il carattere per prendere una laurea scientifica e, ciononostante, non avessero la...