04 Agosto 2020

Matrimonio che passione, anche con la pandemia

scritto da

    Questo matrimonio non s’ha da fare scriveva Manzoni. O invece sì? In questo 2020 che sarà ricordato, tra le altre cose, come annus horribilis per il settore wedding, tornano finalmente a fare capolino dalle chiese e dalle sale municipali le coppie di sposi, con parenti dotati di mascherina abbinata alla mise. Evviva gli sposi allora! L’agognato ritorno alla normalità significa anche questo, poter tornare a celebrare matrimoni (e altri eventi), vivere le occasioni che arricchiscono la nostra esistenza e le diverse forme di aggregazione con relativa serenità. Tantissimi sono i promessi sposi che hanno deciso di...

10 Luglio 2020

Tre cose da sapere per innamorarsi su Tinder

scritto da

      "Cara capra, come ci si innamora? Si casca? Si inciampa, si perde l'equilibrio e si cade sul marciapiede sbucciandosi un ginocchio, sbucciandosi il cuore?”.   L’incipit della lettera d’amore del romanzo di Cathleen Schine è una domanda molto attuale oggi, alle porte dell’estate più socialmente complessa di questo secolo. Un’estate in cui, come ha scritto il professor Carlo Ratti sul Corriere della Sera del 2 luglio, a causa del distanziamento sociale siamo a corto di “legami deboli”: una gran brutta notizia per chi sta ancora cercando l’amore. Non sorprende quindi che, dopo un calo durante i mesi del...

27 Giugno 2020

Quello che del pride non leggi sui giornali

scritto da

  Ripubblichiamo, con qualche variazione, un post dell'autore.Perché neli anni si cambia... Che se poi ti domandi, ma che cos’è il Pride?, sapresti davvero dirlo? Perché non è una risposta facile, nemmeno per te che lo vivi e lo aspetti ogni volta. Certo, è la manifestazione che ogni anno commemora in tutto il mondo la rivolta partita dallo storico locale gay Stonewall Inn - avvenuta a New York la notte tra il 27 e il 28 giugno dopo l’ennesima aggressione della polizia - ma è questo il Pride? O per meglio dire, è solo questo? La commemorazione di una rivolta avvenuta ormai 50anni fa? Ovviamente no, è molto,...

21 Giugno 2020

Adesso tienimi, la scelta fra salute e lavoro

scritto da

    “Sono nata a Taranto, 500 milioni di debiti e 90,3% della diossina che uccide l’Italia”. Parla Martina, diciassette anni. Comincia così la sua storia. Comincia così anche la mia, di storia. Una città, tante vite diverse e tutte partono da lì, da quel luogo  affacciato su un golfo della Puglia, quella Taranto meravigliosa, dimenticata, viva e morta allo stesso tempo. Mai come adesso, ci si è resi conto, di quanto sia dilaniante la scelta tra salute e lavoro, tra chiudere e aprire, tra fermarsi e andare avanti, accettando i rischi che ciò comporta. Taranto vive da sempre così, in mezzo al guado, né di qua,...

28 Maggio 2020

L'amore ai tempi del Covid-19, l'importanza dei libri che raccontano il reale

scritto da

      Qualche minuto di distrazione in quei primi assurdi, irreali giorni di lockdown. “Credevo, speravo, che un racconto di Rocco immerso in questa realtà potesse portare un briciolo, una virgola, di sollievo” confida Antonio Manzini ad Alley Oop “equivocando o non comprendendo magari le vere aspettative delle persone”. Manzini non è un medico, un infermiere, un virologo, non guida ambulanze, lui scrive. Aveva voglia e bisogno di fare qualcosa in piena pandemia. E ha deciso di regalare ai lettori il racconto "L'amore ai tempi del Covid-19", pubblicato gratuitamente sul sito di Sellerio, come segno di...

25 Maggio 2020

Segregata, un libro che racconta una scelta d’amore ai tempi del Covid19

scritto da

      Segregata. Letteralmente chiusa in una stanza per quaranta giorni. Un tempo lunghissimo, interminabile per evitare di contagiare i componenti della sua famiglia. E poi tornata alla vita di sempre, al calore dei suoi familiari. “Segregata – Una madre contro il Coronavirus” è il resoconto di quest’odissea intima  - a lieto fine  - vissuta da Fabiola Bertinotti che ha deciso di destinare interamente il ricavato dell’opera in beneficenza, come atto di gratitudine e di riconoscenza. Il sogno di Fabiola è raccogliere 100mila euro per aiutare “Intensivamente Insieme”, associazione operante nel reparto di...

22 Maggio 2020

Lockdown, cosa abbiamo imparato dei nostri cari?

scritto da

        Ho appena finito di parlare con oltre 1.000 tra genitori e bambini. Al posto del classico “bimbi in ufficio”, quest’anno impossibile da realizzare, le loro aziende hanno infatti deciso di proporre alle famiglie un webinar da fare insieme: tutti intorno al tavolo a scoprire cose nuove. Si può fare? E’ davvero possibile per delle aziende proporre della “gioco-formazione” che sia occasione di incontro e scoperta per genitori e bambini? Come spesso succede, l’idea e la proposta è nata dalle aziende stesse; o meglio, dalle persone che in quelle aziende portano il cappello “HR” (o “personale”) e...

05 Aprile 2020

L'adolescenza continua anche in quarantena

scritto da

      Sta per compiersi il primo mese di quarantena dovuto al Covid-19, e nel frattempo è arrivata la primavera, i fiori hanno cominciato a sbocciare, l’aria nelle città è diventata più pulita, i delfini si sono spinti fino ai porti che non frequentavano più da anni. La nostra vita sociale e lavorativa è in sospensione, ma la natura fa il suo corso. E la natura non è solo nei fiori che sbocciano: è anche dentro alle nostre anime. C’è in ognuno di noi una natura interiore che continua a fare il suo corso. Ecco perchè l’Alleybook di questa settimana è dedicato agli adolescenti: perchè per quanta preminenza...

03 Aprile 2020

3 cose che ho scoperto passando un mese nel mondo del Covid-19

scritto da

      In realtà ne abbiamo scoperte tutti molte di più, di cose nuove, e iniziano a manifestarsi piano piano mentre vediamo con speranza la curva dei contagi rallentare. Ma le domande servono a fare spazio alle conoscenze, soprattutto a quelle nuove, e domandarci che cosa sappiamo adesso che non sapevamo già è il modo migliore per dare gambe e spessore a una realtà in cui ci siamo trovati improvvisamente immersi e che quindi rischiamo di non vedere – come pesci che non sanno cos’è l’acqua. Ecco quindi le tre scoperte che scelgo di esplorare oggi, mettendo un po’ d’ordine nel soqquadro che c’è nella mia...

27 Marzo 2020

Covid-19, come gestire il team familiare in quarantena

scritto da

      È passato un mese da quando le scuole nelle regioni del Nord Italia hanno chiuso, due settimane da che siamo più o meno tutti a casa con i nostri figli. Probabilmente sono emerse delle nuove abitudini, e forse non tutte ci piacciono o ci sembrano sostenibili sulla lunga distanza. Comportamenti e attitudini che “reggono” sulla durata di un weekend hanno tutto un altro aspetto quando si ragiona in termini di decine (e decine) di giorni consecutivi. Ora sappiamo che potremmo essere appena a un terzo del cammino: che forse non rivedremo le stelle prima di fine maggio. Le giornate, così, diventano lunghissime. La...