26 Marzo 2020

Lavoro, formazione gratuita per ripensare il post coronavirus

scritto da

    Formazione gratuita per ripensare il futuro. È questo il claim di Rinascita Digitale, una maratona no-stop di formazione gratuita in live streaming che si terrà fino al 3 aprile. Tutti i giorni dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì, si alternano professionisti, esperti, ricercatori e innovatori per condividere competenze, strategie e tool utili a imprenditori, manager e consulenti. Sviluppo d'impresa e gestione finanziaria, smart working, ma anche comunicazione digitale sono i principali temi affrontati nei corsi. È possibile consultare il programma di ciascun giorno, iscrivendosi in modo gratuito ai webinar che...

15 Febbraio 2020

Come le donne possono salvare il mondo, mille modi +1

scritto da

      Salvare. Salvare non in senso post-apocalittico o da supereroina Marvel, ma neanche nel senso sentimentale del termine come: le donne sono più sensibili; le donne mettono al mondo i figli voi non potete capire; quello che sopportano le donne voi non potete neanche immaginarlo; etc.. No, non commenterò queste frasi fatte, anche perché è tutto vero, come è vero che la nostra “sofferenza” fisica, dal ciclo al parto, dall’iper sensibilità all’estrema empatia, viene compensata dal più alto piacere, perché l’orgasmo che noi proviamo i maschi se lo sognano! Tiè. Dopo questa introduzione metto le mani...

11 Febbraio 2020

Donne e invenzioni, è ora di cambiare la narrazione

scritto da

      Recentemente mi è stato chiesto di intervenire a un evento teatrale dedicato a Hedy Lamarr, una donna bellissima e di eccezionale talento. In molti la ricordano per aver fatto girare la testa ai divi di Hollywood negli anni Quaranta, in pochi per una scoperta incredibile. A lei dobbiamo un sistema che sta alla base della tecnologia di trasmissione del segnale utilizzata nella telefonia mobile e nelle reti wireless. Quando racconti la sua storia, la gente ti guarda a metà tra lo sbalordito e il perplesso. “E chi l’avrebbe mai detto?!” si domandano in tanti. In realtà, sono molte le donne che come lei sono...

10 Febbraio 2020

Pensare a come vorrei il mio funerale, mi fa cambiare la mia vita

scritto da

      Non è una mia idea, ma un'ottima idea copiata da un libro. Gabriele Romagnoli apre “Solo bagaglio a mano” con le immagini del proprio funerale. Amo il libro in modo particolare e l’ho letto e riletto. Ma non avevo mai pensato a usare il funerale come metodo di decisione. E’ un periodo un po’ complicato, complesso, confuso. Ho tante cose da mettere in fila e altre che si mettono in coda da sole e allungano la fila. Alcune penso, e spero, si risolveranno da sole, ma altre hanno bisogno che io decida. Sono cose diverse e per ogni porta che si apre non solo una si chiude ma corridoi nuovi appaiono sulla...

31 Gennaio 2020

Che cosa ti perdi a non essere sempre simpatica

scritto da

      Quanto è bello essere segnalate per un premio al merito? Anche se si rivolge solo a metà della popolazione, essendo un premio “solo per donne”, vuole comunque evidenziare che hai fatto qualcosa di buono, e usa il tuo caso per mettere in luce un modello positivo che altrimenti, a causa di una lettura fortemente maschile della realtà italiana, potrebbe non trovare spazio. Sappiamo che servono modelli di successo “al femminile” per aiutare tutti, donne e uomini, a immaginare modi diversi di esserci, oltre il formato standard del maschio bianco in giacca e cravattaSappiamo che è necessario, non per...

28 Gennaio 2020

Laurea telematica: le proteste degli studenti di Psicologia

scritto da

      Sara D. ha 48 anni, e qualche anno fa ha dovuto lasciare un lavoro come marketing manager per questioni familiari che richiedevano la sua presenza. In quel momento si è trovata a rimettere in discussione molte cose della sua vita e ha deciso di realizzare un progetto rimasto in sospeso da quando era ragazza: la laurea in psicologia. Racconta ad Alley Oop: “Ho scelto la facoltà online perché mi permetteva di conciliare le esigenze familiari con il mio bisogno di individuazione. Ma col tempo ho potuto sperimentare qualcosa di totalmente nuovo: un’impostazione che mi ha permesso di scoprire finalmente il mio metodo...

24 Gennaio 2020

Avere figli e lavorare: le ragioni di una scommessa che stiamo perdendo tutti

scritto da

      E’ stato da pelle d’oca veder ragionare per la prima volta in Italia di un decente congedo di paternità – non più giorni ma settimane, o addirittura mesi! – e però leggerne sui giornali come di un’“estensione del congedo di maternità”. Le parole sono importanti in molti modi, e in questo caso l’abuso del termine maternità ha colpito in almeno due direzioni: 1) i datori di lavoro che avranno distrattamente letto solo i titoli degli articoli avranno registrato l’informazione che assumere le donne conviene sempre meno: la loro assenza in caso di maternità infatti minaccia addirittura di...

23 Settembre 2019

Ambra Masi (cardiologa): un imbuto formativo blocca il numero di medici in Italia

scritto da

      Da bambina voleva fare la magistrata, poi ha capito che il destino le riservava, sì, una divisa ma non si trattava di una toga da giudice. Oggi Ambra Masi, tarantina classe 1988, è specializzanda in cardiologia e vicepresidente del Segretariato italiano giovani medici (Sigm). "Un giorno - confida ad Alley Oop - interrogandomi su chi sarei stata a 50 anni mi sono vista con un camice: tra i miei pazienti nelle corsie di un ospedale. Sentivo che non sarei potuta essere altro". Oggi la dottoressa Masi si divide tra Sassari dove porta avanti la sua specializzazione, ora nel reparto pediatrico, e Oxford – la migliore...

30 Agosto 2019

Perché è pericoloso che metà del Paese resti sempre in panchina

scritto da

        Esiste una voce di Wikipedia che non ha l'equivalente maschile: è la “Lista delle donne capo di Stato”. Attualmente ci sono donne Capo di Stato in 27 Paesi, negli altri 169 Paesi il potere (e la responsabilità) sono in mano agli uomini, che continuano evidentemente a essere la soluzione di default. Il caso ha voluto che nella stessa settimana sulle pagine dei giornali abbiamo visto foto del G7 e del cosiddetto “tomoministri” italiano. Tutti maschi: sia qui che là, con qualche rara eccezione. Se possibile ancora più tristemente, sono state diffuse alcune foto delle mogli dei Capi di Stato del G7...

11 Luglio 2019

Calcio: è stato il mondiale del cambiamento, parola di campionesse

scritto da

"il calcio è uno strumento per l cambiamento. Non si cambia solo il gioco, ma la società" Pensavo avrei sentito parlare di Nazionali di calcio, gioco, gol, futuro del football femminile a livello mondiale e invece il panel con ex campionesse e oggi dirigenti del calcio internazionale è stato tutt'altro. Responsabilità sociale, rispetto, cambiamento, società, futuro sono state le parole d'ordine di un confronto che si è giocato tutto sulla svolta che questo Mondiale ha rappresentato. D'altra parte, che non si trattasse solo di sport, lo hanno dimostrato i 57.900 spettatori che allo stadio di Lione, dopo che gli...