23 Marzo 2020

I concorsi pubblici sono più meritocratici delle selezioni private

scritto da

    Il concorso pubblico è il metodo di selezione più meritocratico e meno soggetto agli stereotipi. Lo dimostrano i risultati di una recente ricerca (Castagnetti et al. 2020) che utilizza le informazioni sulle retribuzioni rilevate dall’ISFOL nell’indagine longitudinale sulle caratteristiche della popolazione per condizione occupazionale nel periodo 2005-2014. Nell’ordinamento giuridico italiano il “Concorso Pubblico” è il procedimento a cui la Costituzione demanda la selezione per accedere ai ruoli del pubblico impiego (art. 97). La natura meritocratica e trasparente della procedura risponde ai principi...

09 Marzo 2020

Ue, la strategia al 2025 per un’equità fra uomini e donne

scritto da

    È stata quantomeno particolare, unica e sicuramente offuscata da grandi ombre la Festa internazionale della donna 2020. Se però il tema delle parità non salti subito in mente oggi e non sia di certo la prima notizia di questi giorni, forse proprio ora è utile raccontarla – quasi segno del flusso vitale che comunque procede: la scorsa settimana la Commissione europea ha presentato la sua Strategia per le pari opportunità 2020-2025 (European Gender Strategy) Come tante delle sue azioni fin qui, la Commissione von der Leyen si mostra attiva nel dettare un percorso di azioni preciso, e portare un passo oltre nuove...

07 Marzo 2020

Ecco come allineare dirigenti e dipendenti genera 3.700 miliardi di profitti in più

scritto da

      Esiste un divario significativo nel modo in cui i dirigenti e i dipendenti vedono i progressi verso la cultura della parità all’interno delle loro aziende. Forse si poteva intuire anche dai discorsi rubati alle macchinette del caffè o a margine di una riunione. Ma stavolta questa realtà è certificata dal nuovo studio di Accenture “Getting to Equal 2020”. Non solo. Ora sappiamo anche che colmare tale gap produrrebbe vantaggi considerevoli per le aziende e i dipendenti, specialmente per le donne. Ma soprattutto economici. La stima a livello finanziario indica un incremento dei profitti di 3,7 mila miliardi...

26 Febbraio 2020

Quale lezione possiamo imparare dalla Finlandia?

scritto da

      Da qualche mese, forse da qualche anno, i finlandesi dominano i mezzi d’informazione internazionali. Il loro è il Paese più felice d’Europa, forse del mondo. L’opinione pubblica progressista lo sta eleggendo a nuovo faro globale. E’ il ritorno della socialdemocrazia libertaria scandinava? Probabilmente, eppure la Finlandia ha una storia novecentesca differente da Norvegia, Danimarca e Svezia, ma ha costruito un percorso coerente con i Paesi vicini, nonostante le ingerenze sovietiche; il peso del crollo di quel sistema; la crisi economica che là è stata, in emblema, il fallimento di Nokia, una sorta di...

21 Febbraio 2020

3 motivi per cui ho smesso di aver voglia di innamorarmi (e usare Tinder)

scritto da

        Ho smesso di usare Tinder. Ho smesso di guardarmi intorno pensando che da qualche parte avanzi un pezzo che mi completa. Mi guardo intorno, invece, per capire come fanno gli altri e, come da mia abitudine, studio. Cerco cause ed effetti di questo radicale cambiamento di sguardo: come se dentro di me si fosse spenta quella lampadina. Era una lampadina che faceva luce su uno spazio vuoto: era aria ma anche ansia, calore ma anche, ogni tanto, gelo. Per ora ho messo insieme tre risposte alla domanda: perché ho smesso di avere voglia di innamorarmi?. La prima è banale: le esperienze dell’anno passato (degli...

19 Febbraio 2020

Miss Germania 2020: tutto giusto. Ma dove sono gli uomini?

scritto da

      Leonie von Hase è appena stata eletta Miss Germania 2020. Cosa ha di particolare? Molte, moltissime cose. La prima è che ha 35 anni, un’età decisamente sopra la media di qualsiasi Miss. In secondo luogo non è sposata ma è mamma: di un bambino di tre anni. In terzo luogo non vuole fare la modella ma ha già alle spalle un discreto successo come imprenditrice. In quarto luogo ha sfilato in tailleur pantalone nero, e non in costume. Una Miss rivoluzionaria, insomma. Potremmo quasi dire la prima Miss femminista. Come è potuto succedere che in Germania la vittoria andasse a una donna del genere? È semplice:...

17 Febbraio 2020

Stiamo rubando il futuro ai nostri figli?

scritto da

    "Ok boomer" è l’espressione gergale americana che sintetizza la contrapposizione ideologica tra i giovani delle ultime generazioni e gli individui nati durante il boom economico del secondo dopoguerra. Questo modo di dire ha una valenza polemica che rappresenta l’insofferenza giovanile nei confronti di giudizi e opinioni, suggerimenti e critiche, che provengono da persone ritenute responsabili della situazione attuale, e più specificamente della crisi economica, dell’inquinamento ambientale e, nel nostro Paese, anche dell’insostenibilità del debito pubblico. Nella percezione delle coorti più giovani, i boomer...

14 Febbraio 2020

Oltre le quote di genere nei cda

scritto da

      L’Italia è, ancora oggi, un Paese nel quale le disuguaglianze di genere sono molto radicate e diffuse. Lo certificano molteplici studi internazionali, tra cui il Global Gender Gap Report 2020 del World Economic Forum, che ha analizzato i dati di 153 paesi su quattro dimensioni: partecipazione alla vita economica e opportunità; educazione e formazione; salute e sopravvivenza; conferimento di potere (empowerment). Il Rapporto posiziona l’Italia al 76° posto in uno scenario di peggioramento: abbiamo perso altre 6 posizioni. Nella regione Europa occidentale e Nord America siamo 19°, subito dietro agli Stati Uniti e...

13 Febbraio 2020

"Questo non è amore" dico alle donne vittime di violenza che vengono a fare denuncia

scritto da

    Uno dei temi che che mi preme affrontare è la violenza di genere. Penso che l'amore prima di tutto sia libertà di esprimere al 100% se stessi. Quando in una relazione ciò viene meno, si può dire che "Questo non è Amore". Ho deciso di trattare l'argomento in uno dei mie brani intitolandolo proprio così, come la campagna dell'Anticrimine della Polizia di Stato, alla quale ho partecipato in un evento organizzato dall'attuale Questore di Pavia per la prevenzione contrasto della violenza contro le donne. https://www.youtube.com/watch?v=l92_OIfoxzo Quando ho scritto il testo, ho pensato a tutte le donne vittime di...

13 Febbraio 2020

Libri, la scrittura è sessuata

scritto da

    Ormai mi considerano una scrittrice che scrive di altre scrittrici. In effetti ho dedicato a loro vari libri: dal pelleginaggio per case-museo di grandi autrici del ‘900 (La scrittrice abita qui) al ritratto di Duras (Marguerite) a quello di Natalia Ginzburg (La corsara) al recente Lessico femminile che è una rilettura personalissima di scrittrici che hanno significato tanto per me e vorrei significassero tanto per tutti (in particolare per i lettori maschi che si permettono di trascurarle). Detto questo, se ripercorro la mia attività di lettrice onnivora, a fare la parte del leone sono sicuramente romanzi, saggi,...