24 Settembre 2021

#Fridayforfuture, l'esempio di un 13enne che si batte per il pianeta

scritto da

    Uno dei momenti più emozionanti di questa estate 2021 è stato ricevere su Instagram il messaggio di Jovanotti che stava leggendo il suo libro. Tra quelli, invece, più carichi di angoscia e preoccupazione gli incendi che hanno devastato la Sicilia proprio nei giorni in cui era a Marettimo per il Boot Camp di Future Food Institute e FAO. Impossibile non pensarci. Sono state settimane molto intense quelle appena trascorse per il tredicenne Potito Ruggiero da Stornarella in provincia di Foggia, che da due anni è diventato un convinto attivista ambientale, guadagnando la ribalta per aver fatto da solo lo sciopero per il...

09 Settembre 2021

Scuola: i ragazzi la vogliono sostenibile e innovativa

scritto da

      Una scuola sempre più in chiave ecologica, attenta all’ambiente e alla sostenibilità, con spazi più vivibili dotati sempre più di raccoglitori per la differenziata, pannelli fotovoltaici ed impianti dei bagni e per il riscaldamento perfettamente funzionanti; ma anche con spazi aperti rigenerati e più attività dedicate allo sport, alla cultura, alla socialità. Senza dimenticare un’attenzione per la mobilità autonoma e sostenibile e per quella casa-scuola a partire da un miglioramento del trasporto pubblico, dalla sicurezza nell’accesso agli istituti e da un maggior numero di piste ciclabili. Sembra...

02 Settembre 2021

Sostenibilità, le nuove professioni "green" di ragazzi e ragazze

scritto da

      Dall’esperta in "forest theraphy" a quella di turismo sostenibile, da chi studia i cambiamenti climatici alla specialista in energie rinnovabili. Dall’arboricoltore "tree-climber" al geologo, che studia le conseguenze degli incendi sull’inquinamento. Dall’analista della sostenibilità al naturalista, che fotografa gli animali e si occupa di divulgazione scientifica. Ragazzi e ragazze guardano al futuro della sostenibilità. Trasformano il loro amore per la natura in una “professione verde”, che fa bene al pianeta. Storie vere di giovani coraggiosi possono ispirare, motivare molti altri. Le racconta la...

28 Giugno 2021

Imprenditoria, Letizia Magaldi fra innovazione e arte con l'istinto all'internazionalizzazione

scritto da

    Green, sostenibilità, transizione e internazionalizzazione, passando per l’arte e la cultura contemporanea con uno sguardo proiettato all’innovazione e al futuro. “Ci sei in quanto crei e generi valore per te stesso e per gli altri”, è il leitmotiv che accompagna l’attività di Letizia Magaldi, imprenditrice del Sud, che ricopre ruoli apparentemente molto diversi, che in realtà si parlano fra loro e che hanno come comun denominatore la sete di conoscenza e l’elaborazione attiva di nuove idee al servizio dello sviluppo della collettività. Studi in legge e master alla Bocconi, è vicepresidente della Magaldi...

24 Maggio 2021

Aidda: l'imprenditoria femminile può fare la differenza per la ripresa

scritto da

      Le imprese femminili in Italia restano meno di 1 su 4 secondo i dati Unioncamere al 3° trimestre 2020. Sono 1.336.646, pari al 22,0% del totale imprese, e in prevalenza più piccole di dimensione, più presenti nel Mezzogiorno, più giovani. I settori a maggior presenza di donne sono quelli legati al wellness, sanità e assistenza sociale, manifattura moda, istruzione e turismo & cultura, mentre dal punto di vista geografico le regioni più femminili sono Molise, Basilicata e Abruzzo per il Mezzogiorno, Umbria, Toscana e Marche per il Centro, e Valle d’Aosta per il Nord. Esiste poi un fenomeno di "migrazione":...

07 Maggio 2021

Lavoro, smettiamo di trattare i dipendenti come adolescenti

scritto da

    E' in corso nel mondo del lavoro un'insostenibile situazione di squilibrio. Ed è ancora più insostenibile perché invisibile: scorre sullo sfondo, ignorata dai più. Si tratta del modo in cui (non) si parla delle responsabilità che i collaboratori hanno verso i propri manager. Se si inseriscono le parole “collaboratori”, “responsabilità” e “manager” su un motore di ricerca, l’unica connessione che emerge riguarda le responsabilità dei manager verso i propri collaboratori: non c’è niente, insomma, che vada nella direzione opposta. E’ vero, i manager possono fare molto per abilitare le persone che...

06 Maggio 2021

Imprese, 20 startup femminili a scuola di sostenibilità

scritto da

    Un percorso di sei mesi riservato a 20 startup innovative a guida femminile per costruire il proprio business in maniera sostenibile. Rispetto dell’ambiente, attenzione all’impatto sociale della propria attività e governance trasparente sono infatti criteri – i cosiddetti ESGs – sempre più determinanti non solo per attrarre nuovi investitori ma anche per stringere partnership commerciali e fidelizzare i propri clienti. Elementi chiave quindi per far crescere il proprio business - combinandolo con l’etica aziendale - tanto più importanti per le imprenditrici se è vero che solo una start up innovativa su 10...

10 Aprile 2021

Viaggi, guide escursionistiche nei villaggi minerari del sud ovest sardo

scritto da

      La pandemia non le ha scoraggiate. E l'idea di trasformare la passione per l'escursionismo in lavoro si è concretizzata subito dopo la fine del lockdown. E ora, depositato il marchio Janas Escursioni, hanno dato gambe alla loro impresa con una sfida sul campo: 500 chilometri a piedi in 40 giorni, attraversando 30 tappe lungo il Cammino minerario di Santa Barbara. Protagoniste di questa scelta di vita che è “tutta una sfida” in cui la passione si è trasformata in occupazione, Francesca Mocco, 41 anni, laurea in scienze politiche con indirizzo politico sociale e appassionata di escursionismo, torrentismo,...

08 Gennaio 2021

Il futuro? Non può essere sostenibile se non è anche "femminile, plurale"

scritto da

  Senza le donne non c'è sostenibilità. E senza sostenibilità non c'è futuro. In tempi in cui la pandemia ci costringe a rivedere stili di vita e paradigmi economici e in cui l'Unione europea scommette sulla ricostruzione in nome della "Next Generation Eu", l'Italia ha un surplus di interrogativi da porsi. Come si fa a imboccare la via della ripresa se metà della popolazione, quella femminile, ha ancora un tasso di occupazione inferiore al 50%? Come è possibile recuperare i ritardi se tra le donne le laureate in discipline Stem sono il 16,2% contro il 37,3% tra gli uomini? Come scommettere sulla transizione green e digitale...

27 Novembre 2020

Fa' la cosa giusta! Le buone pratiche della fiera virtuale sul consumo sostenibile

scritto da

Pensarsi insieme. “Non come nemici, ma cooperatori”. Un nuovo modo di consumare ci mette in gioco in questo periodo di emergenza. Gli strappi, le contraddizioni che lacerano realtà, gli sprechi, continuano a essere una sofferenza. La “collaborazione” è la buona pratica che emerge da un’edizione speciale, tutta online di “Fa' la cosa giusta”, fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, come dice ad Alley Oop Miriam Giovanzana, direttrice editoriale di “Terre di mezzo”, che la organizza. Rinuncia alla parte fisica in questa diciassettesima edizione in era Covid, ma non alla possibilità di uno...