16 Maggio 2019

La risposta a Greta Thunberg e ai ragazzi che chiedono un mondo migliore

scritto da

      Lo scorso 15 di marzo una ragazzina svedese di 16 anni di nome Greta Thunberg è riuscita a trascinare migliaia di giovani per le strade di 1.700 città, in oltre 100 Paesi del mondo. Ciascuno di loro chiedeva ai grandi un mondo migliore. Ai grandi della Terra, certo. Ma soprattutto agli adulti in generale. Difficile non deludere questi ragazzi. Eppure, chiunque di noi oggi abbia più di 30 anni ha il dovere di provarci. Ecco, se c’è una definizione di sostenibilità, se c’è un significato giusto per questa parola, è proprio questo: tentare di dare una piccola, parziale risposta alla legittima richiesta di...

10 Maggio 2019

Editing genetico e polli senza cervello: domande aperte

scritto da

      Diecimila api: immaginiamo un tappeto di insetti morti in mezzo all’erba, accanto agli alveari. È quanto accaduto pochi giorni fa nel Veneto, a Musile. Una vera e propria strage. Secondo gli apicoltori la colpa sarebbe dei diserbanti velenosi utilizzati per le colture della zona, perchè avvelenano le api facendo loro perdere l’orientamento. Per capirne la implicazioni basti pensare che secondo la FAO circa il 70% delle colture che forniscono prodotti alimentari destinati all’uomo si riproduce grazie agli insetti. Se è vero che il climate change è l’allarme più grave con cui dobbiamo fare i conti ormai a...

19 Aprile 2019

L' autostima delle donne italiane è tra le più basse al mondo

scritto da

        "Sei bella quando spandi amore e dici al mondo non sono una statua, sono qualcuno".   La frase è del il cantautore Roberto Vecchioni (presidente onorario di Progetto Scuola)  a commento della presentazione della ricerca Beauty Confidence e Autostima, sull'autostima di donne e adolescenti in Italia. Autostima che non è propriamente il nostro forte, se si considera che i risultati hanno evidenziato come 4 donne e ragazze su 10 non si sentono belle, 5 su 10 pensano di non poter sbagliare o mostrare le loro debolezze, 5 su 10 sentono la competizione con i familiari e gli amici. Ben 7 su 10 poi non hanno...

19 Marzo 2019

#unimpresadadonne, Energica Motors corre sull'innovazione e la sostenibilità

scritto da

      “Proudly made in Modena”: questo claim campeggia su Livia Cevolini e una delle sue moto elettriche, in una fotografia. Entrambe fiere, forti, moderne. Nella storia di questa imprenditrice c’è in effetti tanto orgoglio, ma anche un gran senso di appartenenza, territoriale e familiare. Livia è figlia di due generazioni di imprenditori-innovatori, fondatori del gruppo Crp. L’attenzione all’innovazione e alle potenzialità tecnologiche per migliorare la vita di tutti è sempre stata presente in questo gruppo, che già negli anni ‘90 è stato tra i primi a interessarsi alla sperimentazione con la stampa 3D....

18 Dicembre 2018

Moda etica e sostenibile: storia di Amorilla, un’italiana a New York

scritto da

    The true cost: qual è il vero costo degli abiti che indossiamo? Nel 2015 un documentario del regista statunitense Andrew Morgan ha provato a rispondere a questa domanda. Girato tra le passerelle dell’alta moda e i sobborghi sparsi per il mondo in cui i grandi marchi producono le proprie collezioni, il docufilm svela il fortissimo impatto umano e ambientale della moda. Soprattutto della cosiddetta fast fashion, quella delle grandi catene internazionali, capace di sfornare anche cinquanta collezioni l’anno. Se la visione di questo documentario ha aperto gli occhi a molti consumatori, per alcuni ha comportato un...

17 Dicembre 2018

#Unimpresadadonne: con Boschi Vivi la morte si fa ecosostenibile

scritto da

      In un periodo in cui l’emergenza ambientale sta bussando rumorosamente alle nostre porte, siamo tutti costretti a rivedere abitudini e quotidianità per scoprire quanto poco sostenibili siano dal punto di vista ecologico. Il modo in cui viviamo è pieno di comportamenti assodati che andrebbero rivisitati, per cominciare a prendersi cura realmente dell’ambiente. A dirla tutta, anche il modo in cui moriamo. Nella prassi occidentale, i cimiteri sono ben poco sostenibili: terreni strappati all’ambiente e sottoposti a cementificazione, bare con rivestimenti di zinco o piombo, vernici e colle a base di sostanze...

12 Dicembre 2018

I pacchi abbandonati trovano nuovi proprietari: andranno ai più bisognosi

scritto da

      Natale, tempo di pacchi regalo di ogni tipo. Ma quelli del progetto “Valori ritrovati” di Poste Italiane e Caritas sono pacchi speciali, diretti alle persone più bisognose. L'iniziativa è nata dall'idea di non sprecare il contenuto dei tanti pacchi abbandonati in giacenza alle Poste, ma di riutilizzarli e donarli alle famiglie in difficoltà. Solo ne 2017 si sono contati 15mila pacchi abbandonati, pacchi cioè del tutto anonimi, oppure non ritirati o non consegnati per impossibilità del destinatario. Prima finivano al macero e ora, invece, verranno donati agli empori solidali della Caritas, un circuito di...

02 Ottobre 2018

#Unimpresadadonna: raccontateci le storie di imprenditrici "sostenibili"

scritto da

      Fare impresa e farla in modo sostenibile. Si può. La via è percorsa da un numero sempre più cospicuo di imprenditori, che scelgono di fare sì profitti ma di farlo in "armonia" con l'ambiente, il tessuto sociale, le realtà culturali in cui operano. Alle donne che fanno impresa ogni giorno all'insegna dell'innovazione sociale e della sostenibilità è dedicato il nuovo progetto di AlleyOop in partnership con la ong Istituto Oikos. #Unimpresadadonna è il viaggio che faremo nell'imprenditoria femminile nei prossimi dodici mesi. A partire da ottobre, racconteremo idee diventate realtà attraverso la fatica del lavoro e...

06 Giugno 2018

Che sugo compri? Io quello per la parità di genere

scritto da

Ieri mattina, conferenza stampa del gruppo Barilla che presenta l’edizione 2018 del Rapporto sulla sostenibilità. Si parla di tecnologie green per ridurre le emissioni di CO2 durante il processo produttivo. Di contratti di filiera per garantire una migliore qualità della vita degli agricoltori. Di riduzione della quantità di zucchero nei prodotti da forno. Poi, allimprovviso, un’illuminazione. Lo speaker lo dice en passant, ma io non posso fare a meno di rimuginarci tutto il giorno. “lo stabilimento di Rubbiano raddoppia, sarà 4.0, sostenibile e “gender equal”. Avrà cioè, per contratto, un numero uguale di uomini e di...

04 Dicembre 2017

Il fondo sovrano più grande del mondo contro il lavoro minorile. E non solo

scritto da

    Ci sono molti modi di essere sostenibili, in tutti i campi, a partire da quello dell’ambiente e della società in cui si opera. Dopo decenni di annunci spesso, purtroppo, non seguiti da fatti, sembrano moltiplicarsi iniziative più serie, concrete, positive per il pianeta e per chi lo abita e soprattutto per le generazioni future. Sulla mancanza di “arrosto” dopo il fumo gli americani qualche anno fa hanno persino creato l’espressione “green washing”, che indica una sorta di “bagno verde” per darsi un aspetto diverso, ma solo in apparenza. Una vernice che viene via dopo pochi lavaggi, potremmo dire. Lo stesso...