24 Giugno 2022

Che cosa renderebbe l'innovazione più umana?

scritto da

    L'innovazione si sta arricchendo di nuovi vocaboli, alcuni dei quali provengono da mondi apparentemente distanti e sembrano voler riportare il progresso a una dimensione più umana. “Nel prossimo decennio servono invenzioni che colleghino lo sviluppo tecnologico con l’umanesimo”   ha recentemente detto Alec Ross, esperto di innovazione e tra i co-fondatori di “Emotion Network”, commentando la conferenza Tech Emotion organizzata a Milano questa settimana. Sono quindi andata a riguardare su Wikipedia l’origine del termine “umanesimo": un movimento culturale del '400 in cui “la riscoperta e lo studio...

13 Giugno 2022

Gregorio Paltrinieri lancia Dominate the Water, gare in acque libere per la tutela ambientale

scritto da

    Un circuito di gare di nuoto in acque libere per agonisti, master e professionisti. Si chiama Dominate the Water, un'idea nata per amore dello sport e la tutela del mare, e promossa dal Campione Olimpico Gregorio Paltrinieri che di acqua se ne intende: nel 2016, a Rio, diventa il quarto italiano della storia a vincere un oro Olimpico. Poi i successi mondiali nei 1500 metri, negli 800 stile libero e nelle acque libere con l'argento nella 5 chilometri a squadre dei Mondiali di Gwangju 2019 e il bronzo Olimpico nella 10km di Tokyo 2020. Attualmente "Greg" è Campione Europeo in carica di acque libere (Budapest 2021)...

12 Giugno 2022

Cuori e libri selvaggi dal Salone internazionale del libro di Torino

scritto da

“Abbiamo bisogno di immaginare un mondo diverso prima di poterlo davvero cambiare?” "Cuori selvaggi" è stato il tema della XXXIV edizione del Salone internazionale del libro di Torino e, insieme, una nitida risposta: per cambiare il mondo, serve immaginarne di nuovi. “Nulla sembra sfuggirci più del tempo presente”, scrive Nicola Lagioia, direttore del Salone, e i cuori selvaggi sono quelli capaci di gettarsi oltre l’ostacolo e scorgere in uno spazio nuovo, reiventato e coraggioso, il futuro desiderabile che esiste e resiste. Immaginazione, visione e generosità: i libri, al Salone e nella vita, sono strumento. Per capire,...

09 Giugno 2022

Quali sono le maggiori preoccupazioni dei giovani italiani?

scritto da

        Cambiamento climatico, costo della vita e lavoro. Ecco le tre principali preoccupazioni dei Millennial e della GenZ italiani secondo la “Millennial e GenZ Survey 2022” di Deloitte. La ricerca, condotta su un campione globale di oltre 23 mila tra GenZ (nati tra il 1995 e il 2003) e Millennial (nati tra il 1983 e il 1994), ha interessato anche oltre 800 tra ragazze e ragazzi del nostro Paese. «I giovani italiani si dimostrano più attenti al cambiamento climatico rispetto alla media globale. Il dato, in continuità rispetto all’edizione precedente, fa emergere una sensibilità che istituzioni e imprese...

23 Maggio 2022

Musica e ambiente per il progetto Ri-party-amo di Jovanotti

scritto da

      "La fatica che uno si sceglie è il regalo che uno si fa". Lo ha detto Jovanotti agli studenti universitari della Bicocca di Milano durante la presentazione del progetto RI-PARTY-AMO, una mobilitazione ambientale a tutela del territorio italiano e mirata a ripristinare l'equilibrio di 20 milioni di mq di aree naturali critiche (fiumi, spiagge e fondali) invase da plastica, rifiuti e liquami. Jova Beach Party, punto di arrivo di un cammino ultra trentennale La vita di Lorenzo Cherubini può essere paragonata ad una grande libreria piena zeppa di vinili - catalogati per esperienze - ognuno dei quali suona...

29 Aprile 2022

L'occasione degli ESG per ridefinire che cosa sono le "risorse umane"

scritto da

  Come viene governata e che impatto ha un’azienda sull’ambiente e sulla società? Questi tre fattori: governance, impatto ambientale e impatto sociale corrispondono all’acronimo ESG di cui tanto si sente parlare ultimamente. In voga già da qualche anno, anche grazie alla significativa lettera che Larry Fink - CEO della più grande società di investimenti al mondo, la BlackRock (gestisce 10 trilioni di dollari) - manda ogni anno ai suoi azionisti, che dal 2018 parla praticamente solo dell’impatto che gli attori economici hanno sul pianeta e della corrispondente responsabilità. Da Fink in giù, e ancora di più dopo la...

22 Aprile 2022

Sotto stress? Puoi fare meno fatica usando un po' di egoismo gentile

scritto da

    Non arriva mai il momento giusto per prendersi cura di sé. E, soprattutto, non arriva quando c’è più bisogno di farlo: quando, nell’urgenza e nella fatica di stare dietro a tutto, le batterie sono scariche e si fa tutto male. Allora, proprio allora si dovrebbe fare una (lunga!) pausa, come quella che concediamo ai dispositivi quando li attacchiamo alla spina. In realtà, siamo sempre meno abituati a spegnere anche loro, persino di notte, persino quando sono in ricarica. Sono tutti “always on”, e noi prendiamo ispirazione. Le logiche che ci hanno portati a questa iperproduttività sono abbastanza note: il progresso...

01 Aprile 2022

Sport for Nature Awards, premiati Datome, Del Piero, Sabatini e Compagnoni

scritto da

    In un mondo che sta cercando velocemente di cambiare passo per ritornare ad avere rispetto della natura, lo sport rappresenta un volano di comunicazione privilegiato per sensibilizzare tantissime persone. Con questo spirito, lo scorso 17 marzo si è svolta a Milano la prima edizione degli Sport for Nature Awards. Un premio nazionale nato dall'idea di Stefano Tirelli per valorizzare atleti, aziende, dirigenti sportivi, istituzioni, università e media che si mostrano sensibili al tema della sostenibilità ambientale attraverso iniziative proprie o azioni congiunte legate allo sport. Nella cornice dell’Hotel Principe...

01 Aprile 2022

Ecco perché siamo delle buone madri, anche se perdiamo qualche recita

scritto da

  Poi ti candidano come Giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, e sei la prima donna di colore ad avere questa possibilità nella storia degli Stati Uniti d’America, e durante l’audizione di conferma al Senato ti ricordi di chiedere scusa alle tue figlie perché non sei stata capace di tenere sempre insieme tutto. "Ci ho provato - ha detto Ketanji Brown Jackson - ma so che per voi non è stato facile. Ci ho provato e non ce l’ho sempre fatta, ma spero che abbiate visto che, con il lavoro duro, la determinazione e l’amore, si può fare". “Ho provato a navigare le sfide del tenere insieme (juggle) la mia carriera...

21 Gennaio 2022

Persone, manager, cultura: quattro domande utili per cambiare il mondo del lavoro

scritto da

    Larry Fink è un signore che gestisce, più o meno direttamente, 10.000 miliardi di dollari. Siccome siamo in ordini di grandezza poco familiari, può essere utile sapere che il PIL degli Stati Uniti è di 21.000 miliardi di dollari e che quello dell’Italia è di circa 2.400 miliardi. Larry Fink, attraverso la società di gestione BlackRock di cui è presidente e ceo, gestisce insomma la finanza di quattro Italie. Non sono suoi, lui ne ha “appena” 1,1 miliardi: sono i soldi di quelli che lui chiama “shareholders” (azionisti) o clienti, e che identifica con i diversi milioni di persone che, attraverso organismi...