22 Febbraio 2024

Le ragazze stanno bene? L'indagine di Ipsos e Save The Children dice di no

scritto da

    Le ragazze stanno bene? A tentare una risposta è l'indagine condotta da Ipsos e Save The Children e resa pubblica per San Valentino, con la campagna social #chiamalaVIOLENZA che ha il volto della scrittrice Chiara Tagliaferri e dei ragazzi e delle ragazze del Movimento GiovaniIl campione del sondaggio Lo studio si concentra su aspetti precisi. E chiede a un campione di giovani tra i 14 e i 18 anni come vengano vissute le relazioni, quanto i comportamenti violenti e di controllo, agiti e subiti, siano considerati normali e quanto siano accettati. Il principale pregio del progetto è forse quello di affrontare la...

17 Gennaio 2024

L'appello degli uomini agli uomini: "Basta violenza di genere"

scritto da

      Sono centinaia. E sono tutti uomini. Sono scesi in strada a Trento, a pochi chilometri da dove lo scorso 11 gennaio un’altra donna ha trovato la morte per mano di un uomo: Ester Palmieri, uccisa dal compagno Igor Moser, poi suicida. Una tragedia che ha lasciato orfani tre bambini. È stato Marco Buiatti, un privato cittadino, tecnico di laboratorio del CiMeC dell’Università di Trento, a chiamare all’appello gli uomini affinché prendano posizione contro la violenza di genere. Un invito partito online (qui il testo del documento), tradottosi poi in movimento di piazza. L'omertà rafforza le violenze «Ho...

29 Dicembre 2023

Israele, l'inchiesta del New York Times sugli stupri di Hamas

scritto da

    Violenza sessuale contro le donne usata come arma nei conflitti. Una realtà a livello mondiale che trova finalmente denuncia grazie a indagini e inchieste che non lasciano che l'argomento si perda fra le tante emergenze legate alle guerre. E' emerso così, da un'inchiesta del New York Times durata ben due mesi, che in occasione degli attacchi di Hamas del sud di Israele il 7 ottobre 2023 le violenze sessuali e mutilazioni non sono stati casi isolati ma un modus operandi dei terroristi. L'indagine ha identificato almeno sette luoghi in cui donne e ragazze israeliane sembrano essere state aggredite o mutilate sessualmente....

19 Dicembre 2023

Cinema, Nastro d'argento per 'C'è ancora domani' di Paola Cortellesi, è il film dell'anno

scritto da

    "C’è ancora domani" è il Film dell’anno dei Nastri d’Argento: con questa notizia il Direttivo dei Giornalisti Cinematografici chiude una stagione straordinaria per i film 'solo al cinema', festeggiando il valore eccezionale di un successo e l’exploit sorprendente di Paola Cortellesi che ha conquistato il pubblico e la stampa a tempo di record, con un consenso che continua ad aumentare di giorno in giorno, accendendo inoltre un prezioso dibattito di attualità che va oltre il senso e l’effetto di un film speciale. Il premio verrà assegnato a giugno 2024, ma come spiega la presidente Laura Delli Colli a nome del...

23 Novembre 2023

25 Novembre, per le bambine e le donne invisibili

scritto da

    Ci sono alcune parole che a volte balbetto: ad esempio quelle che iniziano con la N, la D, e la V. È molto difficile associare ognuna di queste iniziali a parole specifiche. Ma man mano, crescendo, qualche risposta me la sono data. La N, ad esempio, sta per ne*ro. La V, invece, per violenza. Il 25 Novembre, da sempre, per me è un giorno della memoria. Non mi piace molto espormi, il 25 Novembre. È il mio giorno del silenzio, del ricordo, della riflessione. E forse è lo stesso per tutte quelle donne a cui questa ricorrenza serve per curare, anno dopo anno, la ferita della violenza. Fortunella ed io Ricordo bene il...

22 Novembre 2023

Da uomo dico: "Iniziamo a fare la nostra parte per fermare la violenza sulle donne"

scritto da

    di Cristiano Carriero, storyteller & author Sono giorni che penso a Giulia, ma non solo a lei. Mi auguro che molti maschi abbiano provato, come ho provato io almeno per un momento, a riavvolgere il nastro della propria educazione e formazione: in famiglia, a scuola, in tutti gli altri contesti intrisi di mascolinità tossica. Questa cosa andava fatta prima ma, vi prego, iniziamo dai piccoli cambiamenti. Iniziamo a non far passare più nulla: uscite dalle chat di Whatsapp in cui la donna viene trattata come un oggetto: fatelo notare una volta, due al massimo, poi abbandonate. Non è divertente, non lo è mai...

21 Novembre 2023

Violenza, perché le donne non se ne vanno?

scritto da

      L’esperienza in certe pratiche è di quelle che ti forgiano, ti cambiano la prospettiva. Io sono un’avvocata e sono un’avvocata operatrice di centro antiviolenza, ormai da un decennio. La morte di Giulia Cecchetin, avvenuta per femminicidio, porta il numero 105 dall’inizio di quest’anno. Sono cifre che si ripetono, uguali a se stesse, da troppo tempo. Una donna su tre ha subito una qualche forma di violenza nella vita. Ne muore quasi una al giorno. Insiemi e sottoinsiemi disegnano una tragedia di dimensioni colossali. Non immagino come ci si possa abituare all’idea di perdere una figlia, una sorella,...

20 Novembre 2023

Violenza, l'educazione affettiva a scuola non basta ma cominciamo da lì

scritto da

    Sono ore difficili quelle che seguono ad un epilogo tristemente annunciato. Giulia Cecchettin non c’è più, il filo sottile della speranza si è rotto dopo giorni di attesa, di angoscia, di notizie snocciolate e appelli disperati. Giulia è stata uccisa da un suo coetaneo. Lo smarrimento ci unisce dal momento della scomparsa, “lo sapevamo tutte” è lo slogan più rilanciato sui social; si sovrappongono vortici di sentimenti, rabbia, sgomento, desiderio di giustizia per lei e per tutte le donne che hanno trovato la morte per la mano violenta degli uomini. Il femminicidio è diventato un problema tristemente...

16 Novembre 2023

Violenza sulle donne, Meloni a Cortellesi: “Film coraggioso, felice di incontrarla a Palazzo Chigi”

scritto da

«Un film molto coraggioso e stimolante. Faccio i miei complimenti a Paola Cortellesi e sarei contenta di incontrarla a Palazzo Chigi». Interpellata da Alley Oop – Il Sole 24 Ore, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni risponde così all’appello di Paola Cortellesi, che alla sua prima prova alla regia con "C'è ancora domani" sta spopolando nelle sale italiane ed è già record di incassi, con 14.775.104 euro e 2.134.464 spettatori, secondo i dati Cinetel al 15 novembre. Cortellesi aveva rivolto alla premier e alla segretaria del Pd, Elly Schlein, l'invito a unire le forze «su temi che le riguardano entrambe, come la...

19 Ottobre 2023

Molestie e pubblicità, il collettivo Re:B contro la cultura tossica nelle agenzie

scritto da

"The answer will be bold". Il collettivo  Re:B nasce per dare una risposta alla cultura tossica nelle agenzie di comunicazione. "È successo anche a me": è da qui che Re:B è partita, perché le storie di molestie nel settore pubblicitario emerse nel corso dell'estate hanno ormai scoperchiato un vaso di Pandora che ha un nome preciso: cultura patriarcale. Dopo l'intervista al pubblicitario Massimo Guastini rilasciata a Monica Rossi - pseudonimo di un professionista che attraverso il suo profilo Facebook intervista esperti nel settore della comunicazione – si è innescato un vero e proprio dibattito sui casi di molestie nelle...