20 Maggio 2022

Che cosa vediamo, quando guardiamo i nostri figli?

scritto da

    Quando comincia la nostra incapacità di vederci gli uni gli altri per come realmente siamo? Il dubbio c’è - e ha fondamenta solide - che cominciamo a vedere le persone come vorremmo che fossero o come un riflesso di noi stessi sin dal momento in cui nascono. Vestiamo persino il corpo minuscolo dei nostri neonati delle aspettative e proiezioni che ci provengono da un misto tra influenza sociale, culturale e personale. Quel che il mondo dice che sei, quel che la società vuole, quel che io mi aspetto. E’ un’armatura di piombo che trasmettiamo ai nostri figli come un’illusione di sicurezza e protezione, e che diventa...

09 Maggio 2022

Summer camp in Ai e data science dedicato alle ragazze del liceo

scritto da

  Aprire una finestra sul mondo dell'intelligenza artificiale e della data science alle studentesse di quarta liceo. Questo l'obiettivo dell'AIxGIRLS – Summer Tech Camp, un tech camp gratuito. Si tratta di un percorso formativo della durata di una settimana (dal 24 al 29 luglio) in cui immergersi completamente nel mondo AI attraverso corsi di studio, incontri e confronti aperti con i professionisti del settore. Una porta aperta verso il futuro per le giovani donne, in un Paese, il nostro, dove la percentuale femminile nei mestieri tech è solo del 17% e il World Economic Forum classifica solo al 63esimo posto su 153 Paesi...

30 Gennaio 2022

Migranti, cosa significa essere figli di un Paese plurale

scritto da

Quanto tempo ci vorrà perché i popoli della Terra vivano insieme senza provare l'avversione per lo straniero, sentito come "diverso"? In questo percorso lungo quanto la storia dell'uomo, molti passi sono stati compiuti, ma la strada da percorrere è ancora lastricata di difficoltà. Le migrazioni, e dunque gli incontri (e gli scontri) sono - letteralmente - nate con l’uomo, sin da quando viveva nelle caverne. In qualunque parte del globo, noi siamo il risultato di sovrapposizioni, di incontri, di avvicendamenti. Un video di qualche anno fa mostrava un esperimento interessante: 67 persone provenienti da tutto il mondo hanno fatto...

29 Ottobre 2021

Bebe Vio Academy, un luogo che unisce sport e inclusione

scritto da

"La mia è una storia difficile ma non è una storia triste. Il mio compito è rendere felice chiunque viva accanto a me." E' una Bebe Vio dalle idee chiare e gli occhi pieni di felicità. E non potrebbe essere altrimenti. Il suo progetto Bebe Vio Academy ha preso il via ufficiale martedì 26 ottobre in una Milano dal clima settembrino, che ha reso ancor più caldo un sogno cullato per tanto tempo: unire nello sport e nella cultura della diversità, bambini e ragazzi con e senza disabilità. Perché lo sport diventa davvero di tutti quando accoglie le disugaglianze. La due volte medaglia d'oro Paralimpica nel fioretto...

09 Settembre 2021

Scuola: i ragazzi la vogliono sostenibile e innovativa

scritto da

      Una scuola sempre più in chiave ecologica, attenta all’ambiente e alla sostenibilità, con spazi più vivibili dotati sempre più di raccoglitori per la differenziata, pannelli fotovoltaici ed impianti dei bagni e per il riscaldamento perfettamente funzionanti; ma anche con spazi aperti rigenerati e più attività dedicate allo sport, alla cultura, alla socialità. Senza dimenticare un’attenzione per la mobilità autonoma e sostenibile e per quella casa-scuola a partire da un miglioramento del trasporto pubblico, dalla sicurezza nell’accesso agli istituti e da un maggior numero di piste ciclabili. Sembra...

07 Settembre 2021

Scuola, chi sono i bambini “gifted” e come aiutarli a crescere?

scritto da

    «Marta è una bambina impegnativa, non perché sia particolarmente ingestibile o capricciosa, ma è insaziabile. La sua “fame” di conoscenza molto spesso ci sorprende e nello stesso tempo ci sfinisce: non è concepito giocare nei pomeriggi con bambole, principesse, macchinine perché il suo tempo libero è dedicato a libri, colori, disegni, mattoncini; i cartoni animati sono stati sostituiti da film e le nostre serate sono animate da infinite chiacchierate e sfide a “Uno”; insomma queste particolarità che la contraddistinguono a volte hanno messo in discussione il nostro lavoro di genitori». Marta ha 5 anni ed...

24 Agosto 2021

Paralimpiadi, facciamo il tifo per la delegazione italiana più numerosa di sempre

scritto da

    Prima ci furono gli Europei di calcio e il primo tennista italiano in finale a Wimbledon, poi gli uomini che corrono o saltano meglio al mondo: una rinascita tutta italiana, di cui hanno cominciato ad accorgersi anche i nostri colleghi e amici stranieri. Ma cosa è successo? Rendiamo meglio sotto stress prolungato da Covid19 o davvero l’Italia, che non garantisce neanche quelle due ore di educazione fisica alla scuola primaria, può ora sperare in una nuova cultura sportiva e motoria? Oggi partono i Giochi Paralimpici Estivi di Tokyo 2020 (sia i Giochi Paralimpici estivi che quelli invernali si tengono sempre circa 10...

28 Luglio 2021

Pnrr per giovani: gli interventi per ripartire

scritto da

Gli anni della pandemia sono stati un duro colpo per i ragazzi italiani soprattutto dal punto di vista lavorativo. Secondo i dati ISTAT di febbraio 2021, il tasso di occupazione tra i 15-25enni è diminuito di 14,7 punti percentuali in un anno, tre volte il valore medio nazionale. Nella fascia di età 25-34 anni il calo è stato del 6,4 per cento. Secondo il rapporto Eurostat nella fascia di età 20-34 anni l’Italia è il Paese con il più alto numero di NEET (Not in Education, Employment or Training) dell’UE, il 27,8 per cento contro una media europea del 16,4 per cento. Se si sommano gli Under 35 che non lavorano e i Neet,...

23 Luglio 2021

Camp estivi con le campionesse: dal volley di Ilaria Galbusera al basket di Giorgia Sottana

scritto da

    Dopo un anno senza sport o quasi, l'estate per i bambini e i ragazzi è l'occasione per recuperare il rapporto con allenamenti, partite, squadra e divertimento. Le proposte di camp sportivi in tutta Italia si sono moltiplicate: dall'arrampicata al calcio, dall'equitazione al basket, dal surf alla pallavolo. A fare la differenza sono gli istruttori e alcuni sono davvero eccezionali. Come nel caso di Ilaria Galbusera, campionessa europea con la Nazionale di Volley sorde, e Giorgia Sottana, cestista di Serie A con Famila Basket Schio dopo aver giocato in Francia e in Turchia. Alla loro sesta edizione i Champions Camp, un...

20 Luglio 2021

Gameducation, nelle scuole per imparare arrivano i giochi

scritto da

    Studiare è un gioco da ragazzi? Forse sì se parliamo di gameducation, ovvero i metodi d’apprendimento basati sul gioco. Questo nuovo sistema didattico potrebbe rappresentare un aiuto in vista del nuovo anno scolastico per aumentare la motivazione dei giovani studenti che, secondo i recenti dati dell’americano EdWeek Research Center, hanno un calo di motivazione pari all’87% e un crollo morale dell’82%. Trovare una soluzione e aumentare il tasso di coinvolgimento degli allievi diventa quindi fondamentale perché, come evidenziato da uno studio riportato da Learning Sciences, che ha coinvolto 128 scuole e 110mila...