09 Novembre 2019

Renata Rossi, le escursioni della prima guida alpina in Italia

scritto da

      “Quando nasci e vivi in montagna, qualcosa ti lega. Io ho le radici qui, come un albero”.   Renata Rossi è nata nella Val Bregaglia, a 100 m dalla Svizzera: è la prima guida alpina italiana donna. Chiara Todesco, giornalista e appassionata di montagna, ne ha tratteggiato il ritratto assieme a quello di altre guide alpine donne nel libro “Le signore delle cime”. “Ho fatto il liceo classico" racconta Renata, "un anno di medicina e tre anni di psicologia a Padova, ma ho sempre sentito il richiamo dalla montagna. Quando mi sono decisa a seguire la mia strada ho inizialmente gestito con un'amica un rifugio...

15 Settembre 2019

E se le donne scelgono di vivere con uomini insopportabili?

scritto da

        Whatever you want, whatever you need Anything you want done, baby I'll do it naturally 'Cause I'm every woman.   È una sera di febbraio del 2012, quando una giovane donna di nome Withney Houston, scivola nell’acqua della vasca da bagno di un albergo a Beverly Hills, troppo stordita dagli psicofarmaci per accorgersi che sta annegando. Un’immagine profondamente triste, che oggi come allora stona indicibilmente nel raffronto con la vita patinata e splendente della cantante di talento conosciuta negli anni ‘80. I drammi familiari, legati soprattutto alla figura del marito, sono di dominio pubblico....

18 Aprile 2019

Nessun bambino nasce razzista: le lezione di Skin

scritto da

Tutto ha inizio con un sorriso: siamo negli Stati Uniti, alla cassa di un supermercato, in una sera qualunque quando Troy, un bambino biondino e dalla corporatura sottile di circa dieci anni, sorride ad un uomo di colore che dalla cassa accanto gli mostra un pupazzetto. Il padre di Troy, che non fa mistero del suo razzismo, se ne accorge e interviene, in una escalation di tensione e violenza. Più che un corto, Skin – che lo scorso febbraio ha vinto l’Oscar per il miglior cortometraggio e che dovrebbe uscire a breve nelle sale italiane - è un vero e proprio trattato. Tra i titoli d’inizio e quelli di coda, in tutto venti...

01 Giugno 2018

Siamo pieni di pregiudizi? Sì, ma ci servono per sopravvivere

scritto da

      E’ più simpatica una neo mamma in carriera o un neo papà in carriera? Chi dei due riceve un giudizio più severo dai propri colleghi? L’aula di formazione che ho condotto questa settimana presso una grande banca con 20 manager di entrambi i sessi ha dato una risposta senza appello. Avevamo diviso l’aula in due gruppi di lavoro, invitandoli a “inventare” una persona che corrispondesse a un profilo da noi assegnato, descrivendola minuziosamente e incaricando uno di loro di impersonarla. Nessuno dei due gruppi sapeva quale fosse il profilo assegnato all’altro. Il gruppo A ha così inventato Gisella,...

19 Aprile 2018

"Draw a scientist": disegneresti un uomo o una donna?

scritto da

In inglese i nomi generalmente non si declinano al maschile o al femminile. Ci sono alcune eccezioni, come actor e actress o prince e princess ma nei casi di professioni si usa normalmente doctor, per esempio, sia per un dottore che per una dottoressa, o scientist. Se quindi chiedi a un bambino "to draw a scientist", stai chiedendo di disegnare uno scienziato o una scienziata, senza differenza. Deciderà lui o lei. Il "Draw a scientist test" (Dast) è un test che è stato utilizzato a valutare la percezione dei bambini e delle bambine rispetto alla figura dello scienziato e della scienziata nel corso degli anni. In uno...

15 Marzo 2018

Quando l'Italia parla di Pari Opportunità all'Onu

scritto da

            Intervento alla 62ma Conferenza internazionale sullo Stato delle Donne presso le Nazioni Unite (CSW62) del 14 marzo a New York Signora Presidente, Signori Relatori, Distinti Delegati, Sono lieta di essere qui oggi a rappresentare la posizione del Governo italiano in merito ad un tema sensibile quale quello della partecipazione e accesso delle donne ai media e alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione come strumento per il progresso e l'emancipazione delle donne. La promozione dell’uguaglianza di genere e l’emancipazione di tutte le donne e le ragazze sono riconosciute,...