28 Maggio 2019

Boom dei Podcast tra i giovani

scritto da

    Chi l'avrebbe mai detto che i podcast tornassero alla ribalta proprio tra i giovani? I podcast si sono diffusi ai tempi dell'iPod, lo strumento di Apple nato dopo il walkman per ascoltare musica, dando la possibilità all'utente di ascoltare anche altri contenuti (cast). Le narrazioni dei podcast ci portano lontano nei tempi, alla culla della nostra civiltà greca dove cantori come Omero narravano gesta epiche, alle storie antiche e favole che i nostri nonni e genitori ci hanno raccontato. Oggi i podcast sono composti da vari episodi che raccontano una storia o parlano di uno stesso tema. I primi podcast in Italia...

23 Maggio 2019

Fondazione Bracco, i giovani "Diventerò" fra ricerca, startup e arte

scritto da

    Passione. E' la parola d'ordine dei giovani "diventati". Ma anche curiosità, interesse, umanità. Un poker d'assi che i giovani, premiati negli anni passati dalla Fondazione Bracco nell'ambito del Progetto Diventerò, calano sul palco del ridotto del Teatro alla Scala, dove si è tenuta la cerimonia 2019. Sono entusiasti, tecnici nelle spiegazioni e visionari. Francesca Rigiroli (1988), medico radiologa, si illumina raccontando le sue ricerche scientifiche sulla radiomia applicata alle immagini addominali per la stadizione e la prognosi di tumori. Tutt'altra analisi, ma sempre rigorosamente scientifica, è quella di Tommaso...

19 Maggio 2019

“La circonferenza di una nuvola”, i bachi dell'adolescenza delle ragazze

scritto da

      «State portando vostra figlia in manutenzione per vedere se è possibile aggiustarla» è quello che Lisa pensa quando i genitori la portano a Villa Erica, un tentativo colmo di speranza. Il luogo in cui guarire, in cui semplicemente rifiorire. Lisa ha sedici anni e non vorrebbe più esistere, per questo ha smesso di mangiare. Ha i denti cariati, le ossa fragili e pochi capelli. È piena di rabbia quando vede dal finestrino dell’auto che la sta portando alla residenza dove è diretta, l’istituto in cui si curano i disturbi alimentari, un cartello con una scritta: “Tutti i passi che hai fatto nella tua vita ti...

28 Aprile 2019

I Rompiscatole, storie vere di adolescenti imperfetti

scritto da

      Alcuni libri sono come le persone: piacciono al primo sguardo. E così è stato per me con “I rompiscatole – storie di giovani eroi senza mantello”. Sarà per quel bel formato quadrato, sarà per la grafica simpatica del bravissimo Lorenzo Santinelli, sarà per la scelta coraggiosa del titolo che racchiude già un immaginario fatto di bambini e ragazzi cui il mondo convenzionale sta stretto. Anche se tutta questa iniziale leggerezza è stata forse ricercata per affrontare le pagine interne che raccontano di adolescenze difficili, famiglie autentiche con ragazzi comuni ma al tempo stesso speciali che con la loro...

25 Aprile 2019

Le storie vere per ricordare che cosa è stato il 25 aprile

scritto da

      Il 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo. Un'ovvietà che si sente di ribadire in questo clima politico liquido e fatto di contrapposizioni. Il 25 aprile non è la festa della sinistra contra la destra. E' la festa della democrazia contro il fascismo. E i testimoni di quell'epoca diventano ogni anno di meno, mentre riemerge a più tratti una sorta di revisionismo o quasi, di allontanamento da un appuntamento che dovrebbe rappresentare e cementare l’unità nazionale. E allora è meglio affidarsi ai libri che, spesso, contengono le risposte per non tradire la memoria. Perché la Storia è fatta di tante...

24 Aprile 2019

Avengers Endgame, il passaggio a una nuova generazione di supereroi

scritto da

    Avengers Endgame è una pietra miliare nella storia dei supereroi Marvel. Arriva al compimento gli anni e di film che portavano a questo episodio. Chiude un'epoca e allo stesso tempo apre le porte alle nuove generazioni. Un cambiamento epocale perché c'è un passaggio di consegne che porta modelli diversi di eroi, che meglio rispecchiano la società che cambia. Se per le nuove generazioni non ha più senso la storia della spia russa del KGB che ha poi sposato la causa degli Stati Uniti, come la vedonìva nera (nata nel 1964), o l'eroe nato durante la seconda guerra mondiale a rappresentare un'America libera e democratica...

12 Aprile 2019

#Gamechangers: da Roma a Berlino per diventare creative director

scritto da

        Uno strano veicolo fa la sua apparizione sulle strade di un villaggio della Germania rurale di fine Ottocento. La popolazione locale ne rimane sconvolta. Alcune donne alle prese con il tiro dell’aratro interrompono il lavoro per farsi il segno della croce. C’è chi chiude i battenti alle finestre e chi sputa per strada in segno di disprezzo. La ragione di tutto questo tumulto è molto semplice: alla guida di quella che sembra una carrozza motorizzata c’è una donna. “Una strega! Sta arrivando una strega” grida una bambina al suo passaggio. Sembra il trailer di un film lo spot lanciato da Mercedes-Benz...

02 Aprile 2019

Generazione Z, ecco i quattro tratti unici dei giovani

scritto da

      Adrian è femminista; Lenny spera che il mondo migliori e nel suo piccolo si impegna per il futuro di tutti; Aria è gay e depressa ma non lo nasconde perché #loveislove; Parker non pensa di essere diverso dagli altri, ma lo sono le cose che fa; Claire fa parte della comunità asiatico-americana attraverso i social media, club e musica. Ma spesso non trova radici in comune. Come ci si sente a far parte della comunità che è stata definita la generazione più diversificata nella storia? Il New York Times ha chiesto ai ragazzi della Generazione Z di dire cosa li rende diversi dai loro amici e di descrivere la loro...

15 Marzo 2019

Sciopero Clima, quei giovani che insegnano agli adulti la coscienza ambientale

scritto da

      “Ce la facciamo ad arrivare a cento entro venerdì?”, chiedeva qualche giorno fa l’attivista svedese Greta Thunberg su Twitter. Con “cento” Thunberg si riferiva al numero di Paesi da coinvolgere negli “scioperi” contro il cambiamento climatico programmati in tutto il mondo per venerdì 15 marzo 2019, la giornata dello Sciopero Globale per il Clima (Global Climate Strike). Un numero – cento – simbolico e allo stesso tempo indicativo dell’ampia portata raggiunta in poche settimane dal movimento scolastico e studentesco per l’ambiente, che trova le sue radici e la sua ispirazione proprio...

13 Marzo 2019

La Repubblica dei freelance, ecco cosa chiedono al mercato del lavoro

scritto da

      “L’Italia è una Repubblica fondata sullo stage” Sull’ironia di questa frase di Beppe Severgnini nasceva nel 2009 il blog “La Repubblica degli stagisti”. Il suo scopo era di raccogliere testimonianze, consigli e pratiche attorno alle tematiche dello stage, che era diventato in quegli anni quasi il solo modo per accedere al mondo del lavoro dopo l’università. Molti datori di lavoro lo utilizzarono poi come un mezzuccio per avere a disposizione manovalanza a basso costo (spesso gratis), magari anche incentivi economici, mentre l’esperienza offerta, che doveva essere formativa per gli stagisti, di...