25 Aprile 2019

Le storie vere per ricordare che cosa è stato il 25 aprile

scritto da

      Il 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo. Un'ovvietà che si sente di ribadire in questo clima politico liquido e fatto di contrapposizioni. Il 25 aprile non è la festa della sinistra contra la destra. E' la festa della democrazia contro il fascismo. E i testimoni di quell'epoca diventano ogni anno di meno, mentre riemerge a più tratti una sorta di revisionismo o quasi, di allontanamento da un appuntamento che dovrebbe rappresentare e cementare l’unità nazionale. E allora è meglio affidarsi ai libri che, spesso, contengono le risposte per non tradire la memoria. Perché la Storia è fatta di tante...

24 Aprile 2019

Avengers Endgame, il passaggio a una nuova generazione di supereroi

scritto da

    Avengers Endgame è una pietra miliare nella storia dei supereroi Marvel. Arriva al compimento gli anni e di film che portavano a questo episodio. Chiude un'epoca e allo stesso tempo apre le porte alle nuove generazioni. Un cambiamento epocale perché c'è un passaggio di consegne che porta modelli diversi di eroi, che meglio rispecchiano la società che cambia. Se per le nuove generazioni non ha più senso la storia della spia russa del KGB che ha poi sposato la causa degli Stati Uniti, come la vedonìva nera (nata nel 1964), o l'eroe nato durante la seconda guerra mondiale a rappresentare un'America libera e democratica...

12 Aprile 2019

#Gamechangers: da Roma a Berlino per diventare creative director

scritto da

        Uno strano veicolo fa la sua apparizione sulle strade di un villaggio della Germania rurale di fine Ottocento. La popolazione locale ne rimane sconvolta. Alcune donne alle prese con il tiro dell’aratro interrompono il lavoro per farsi il segno della croce. C’è chi chiude i battenti alle finestre e chi sputa per strada in segno di disprezzo. La ragione di tutto questo tumulto è molto semplice: alla guida di quella che sembra una carrozza motorizzata c’è una donna. “Una strega! Sta arrivando una strega” grida una bambina al suo passaggio. Sembra il trailer di un film lo spot lanciato da Mercedes-Benz...

02 Aprile 2019

Generazione Z, ecco i quattro tratti unici dei giovani

scritto da

      Adrian è femminista; Lenny spera che il mondo migliori e nel suo piccolo si impegna per il futuro di tutti; Aria è gay e depressa ma non lo nasconde perché #loveislove; Parker non pensa di essere diverso dagli altri, ma lo sono le cose che fa; Claire fa parte della comunità asiatico-americana attraverso i social media, club e musica. Ma spesso non trova radici in comune. Come ci si sente a far parte della comunità che è stata definita la generazione più diversificata nella storia? Il New York Times ha chiesto ai ragazzi della Generazione Z di dire cosa li rende diversi dai loro amici e di descrivere la loro...

15 Marzo 2019

Sciopero Clima, quei giovani che insegnano agli adulti la coscienza ambientale

scritto da

      “Ce la facciamo ad arrivare a cento entro venerdì?”, chiedeva qualche giorno fa l’attivista svedese Greta Thunberg su Twitter. Con “cento” Thunberg si riferiva al numero di Paesi da coinvolgere negli “scioperi” contro il cambiamento climatico programmati in tutto il mondo per venerdì 15 marzo 2019, la giornata dello Sciopero Globale per il Clima (Global Climate Strike). Un numero – cento – simbolico e allo stesso tempo indicativo dell’ampia portata raggiunta in poche settimane dal movimento scolastico e studentesco per l’ambiente, che trova le sue radici e la sua ispirazione proprio...

13 Marzo 2019

La Repubblica dei freelance, ecco cosa chiedono al mercato del lavoro

scritto da

      “L’Italia è una Repubblica fondata sullo stage” Sull’ironia di questa frase di Beppe Severgnini nasceva nel 2009 il blog “La Repubblica degli stagisti”. Il suo scopo era di raccogliere testimonianze, consigli e pratiche attorno alle tematiche dello stage, che era diventato in quegli anni quasi il solo modo per accedere al mondo del lavoro dopo l’università. Molti datori di lavoro lo utilizzarono poi come un mezzuccio per avere a disposizione manovalanza a basso costo (spesso gratis), magari anche incentivi economici, mentre l’esperienza offerta, che doveva essere formativa per gli stagisti, di...

07 Febbraio 2019

Notizie: gli under 30 le trovano online, credono nelle testate e non aspettano più i tg

scritto da

    "Oggi la democrazia in tutto il mondo affronta la sua più grande crisi in decenni, le sue basi sono minate dall'invettiva dall'alto e dalle tossine dal basso, dalle nuove tecnologie che alimentano impulsi antichi, da un cocktail velenoso di uomini forti e istituzioni indebolite".       L'Editor in chief del Time, Edward Felsenthal, ha motivato così la decisione della sua rivista di scegliere come "people of the year 2018" i giornalisti. Eppure la categoria non sembra godere di "buona stampa" in genere e con la "democratizzazione" dell'informazione attraverso i social i confini fra chi fa informazione per...

01 Febbraio 2019

#Fridaysforfuture, perché la scuola deve sostenere i giovani che “scioperano” per il pianeta

scritto da

  È stato un vero e proprio “sciopero” contro il cambiamento climatico quello organizzato venerdì 25 gennaio da alunni e studenti in diverse città del mondo. Ispirati dall’attivista svedese sedicenne Greta Thunberg, che a settembre 2018 ha iniziato a “scioperare” da scuola ogni venerdì per attirare l’attenzione della politica sulla questione climatica, migliaia di giovani sono scesi per strada a protestare, adottando lo slogan Fridays for future (“Venerdì per il futuro”). Contemporaneamente Thunberg teneva il suo discorso al Forum economico mondiale di Davos e davanti a politici e manager internazionali...

30 Gennaio 2019

Il reddito di cittadinanza? Un boomerang per la generazione dei 30-40enni

scritto da

    Un anno fa Mario Morcellini definì in un'intervista ad Alley Oop la generazione dei 30-40enni “sotto scacco”. Una generazione 'terra di mezzo' investita, comparativamente di più dei giovani 20-30enni, dalla tempesta della crisi economica, ancora alla continua ricerca di un reddito sicuro e, dunque, costretta a procrastinare scelte fondamentali di vita. Oggi, a distanza di un anno, il sociologo Morcellini, già prorettore della Sapienza e oggi commissario Agcom, torna sul tema della sofferenza di questa generazione, che tante condivisioni, dibattiti e applausi ha suscitato in questi mesi. E punta l’indice su una...

04 Gennaio 2019

Il mio mondo inquadrato, foto di una hostess dal mondo

scritto da

    Cinzia Rossi sta andando in auto a Roma per lavoro. La raggiungo la telefono per questa intervista. Mai viste, né sentite prima, ma la conterraneità aiuta lasintonia. Cinzia Rossi da 28 anni lavora come hostess per la compagnia di bandiera italiana, gira letteralmente per il mondo, imparando le regole non scritte che ti consentono di saper stare ovunque. Da qualche anno una passione la accompagna nei suoi viaggi, quella della fotografia. Lo sguardo che rivolge ai luoghi  - ma soprattutto alle persone –  è nuovo. E non solo per la prospettiva dello scatto che avviene attraverso uno smartphone. Si posa sulle persone,...