03 Dicembre 2020

Calcio, da Steinhaus a Frappart quando in campo arbitra una donna

scritto da

    Per un paio di giorni ha avuto gli occhi di tutti puntati su di sé; poi – come solo i veri fuoriclasse sanno fare – s’è messa il fischietto in bocca e ha lasciato ai calciatori il centro del palcoscenico. Tutto facile in campo, per Stephanie Frappart, ma certo il suo arbitraggio di Juventus-Dinamo Kiev segna una svolta nella storia della Champions League (maschile, e forse da oggi sarà bene aggiungerlo sempre, l’aggettivo…), che apre così ai refrees al femminile. Fuoriclasse vera Un cartellino giallo a Bentancur dopo dieci minuti, un altro paio, e poi tutto è filato liscio, sul prato dell’Allianz...

03 Dicembre 2020

Francesca Nanni, la prima procuratrice generale di Milano

scritto da

      Per la prima volta nella storia della magistratura è una donna la nuova procuratrice generale di Milano. L'incarico - in passato ricoperto tra gli altri anche da Francesco Saverio Borrelli, "padre" del pool Mani Pulite- è stato assegnato dal plenum del Csm a Francesca Nanni, 60 anni, di origini liguri e attualmente pg a Cagliari. Si tratta della prima donna a ricoprire questo incarico, ma resta ancora lunga la strada per la parità di genere in magistratura. Le donne costituiscono la maggioranza dei giudici , ma gli incarichi direttivi in 3 casi su 4 sono in mani maschili. E tra i procuratori generali le donne sono...

19 Novembre 2020

Un uomo commette reato contro una maestra d'asilo e lei perde il lavoro

scritto da

Anzitutto, prima di scendere nei dettagli della vicenda, va detta a chiare lettere una cosa: nei fatti che stiamo per raccontare è stato commesso un reato. La legge conosciuta come Codice rosso ha introdotto l’articolo 612-ter del Codice penale, sul delitto di «diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti» (ne abbiamo parlato qui e qui). La norma punisce «chiunque, dopo averli realizzati o sottratti, invia, consegna, cede, pubblica o diffonde immagini o video a contenuto sessualmente esplicito, destinati a rimanere privati, senza il consenso delle persone rappresentate». Per far scattare il reato basta che il...

17 Novembre 2020

Giada Zhang e "l'oro che luccica ovunque": il sogno realizzato di Mulan Group

scritto da

      "Ricordati Giada, l'oro luccica ovunque. Se sei oro, luccicherai e qualcuno ti noterà". Oggi Giada Zhang, 25 anni, è amministratrice delegata di Mulan Group, azienda che produce piatti pronti della cucina asiatica per la grande distribuzione organizzata, da Carrefour a Coop. Le parole della mamma, che la rincuorava così quando per ragioni economiche aveva dovuto rinunciare a iscriversi all'università a New York, aleggiano durante tutta l'intervista. Così come quelle non dette del padre, che mai avrebbe chiesto alla figlia dal curriculum così brillante di dare una mano alla loro attività di ristorazione, a...

13 Novembre 2020

Università, Antonella Polimeni è la nuova e prima rettrice della Sapienza

scritto da

        Antonella Polimeni sarà la rettrice della Sapienza per il sessennio 2020-2026. Si tratta della prima donna ad essere eletta alla guida dell'ateneo romano. Polimeni, attuale preside della facoltà di Medicina e odontoiatria, docente nel settore scientifico disciplinare delle Malattie odontostomatologiche, succede a Eugenio Gaudio, che ha guidato la Sapienza dal 2014 al 2020. La nomina dell'università Sapienza di Roma arriva dopo un'altra prima volta. Dal primo di ottobre, infatti, anche l’università Ca’ Foscari di Venezia ha per la prima volta una rettrice. Si tratta di Tiziana Lippiello (per altro...

21 Ottobre 2020

Salute, qual è la nuova frontiera della telemedicina?

scritto da

    Una rivoluzione che parte dai numeri. E che è sempre più rosa. Mirella Mastretti stringe la mano a una statua all’interno della Sala Napoleonica dell’Accademia di Brera, su cui è posato un robot (scultura di Alex Guzzetti) con un volto di plastica trasparente, quello di una donna dagli occhi azzurri. I fili elettrici, che lo muovono, sono visibili. “Si possono fare innovazione e ricerca – dice la scienziata – così, mettendo insieme umanesimo, scienza, tecnologia e arte”. C’è anche il suo ritratto nell’ambito del festival di fotografia “Todimmagina”, a Todi (fino al 25 ottobre), parte della...

11 Ottobre 2020

Tra precariato, sogni infranti e voglia di ricominciare. "Una storia al contrario", la sfida di Francesca De Sanctis

scritto da

        Le certezze svaniscono in un secondo. Giusto il tempo di capire che il giornale non uscirà più e il pezzo in scrittura rimarrà appeso. E quel contratto a tempo indeterminato a L’Unità a Roma, arrivato a 25 anni,  diventa carta straccia. Il sogno durato 17 anni  si trasforma in un incubo. Ma si deve uscire.  Ricominciando daccapo. E superando le difficoltà che si presentano all'improvviso, compresa una malattia dormiente che si risveglia. Immagini, frammenti di vita, speranze e sogni infranti, ma anche il coraggio e la forza di dire che “non è finita”.  Francesca De Sanctis, giornalista de...

07 Ottobre 2020

PinKamp, a L'Aquila la summerschool per promuovere le materie STEM

scritto da

      "Bisogna ancora lavorare per raggiungere una parità di genere". E' la chiosa della professoressa Antinisca Di Marco dell'Università de L'Aquila nel video che presenta PinKamp, la summerschool della durata di due settimane intensive per le ragazze delle classi terze e quarte delle scuole superiori che si è svolta nel capoluogo abruzzese per far conoscere alle studentesse le potenzialità (e la bellezza) dello studio delle materie STEM. La finale e la premiazione si sono svolte lo scorso 25 settembre. "PinKamp è un piccolo progetto dal punto di vista economico ma di uno straordinario valore. Ci sono stereotipi...

11 Settembre 2020

Dalla scuola al lavoro, come gestire la rabbia in questa ripartenza

scritto da

      In questi giorni siamo tutti un po’ nervosi e sembra che ognuno di noi abbia scelto una diversa strategia di contenimento dell’ansia, mentre la fine delle vacanze ci mette di fronte al fatto che niente sarà normale ancora per un bel po’. Serve a poco riempirci di rassicuranti definizioni come “la nuova normalità”: ci è chiaro che da questa terra di mezzo niente uscirà uguale a prima, e che comunque qui siamo destinati a restare ancora a lungo. Se questo “a lungo” avesse una data di scadenza sarebbe tutto più facile: diteci che a marzo finisce, oppure a giugno… per la mente umana qualsiasi cosa è...

23 Agosto 2020

Le figlie di Salem, quando il potere è responsabile dell'odio

scritto da

      Una ragazza sola entra in un bosco, con un secchio. Attraversa il sentiero e le ombre tra gli alberi, sbuca in una radura, al passaggio di un fiume, a cui si avvicina per riempire il secchio. Si solleva la gonna e scopre le gambe. Un uomo la sta guardando. In un’epoca in cui anche scoprire le caviglie poteva mettere nei guai una donna, lei si accorge con sgomento dell’uomo che la sta fissando mentre ha la gonna sollevata fino all’inguine. Ma l’uomo arriva da un altro villaggio, conosce altre leggi, altre regole. Non le sta guardando le gambe. Non la sta concupendo. La sta incontrando, semplicemente, come una...