12 Ottobre 2019

Sara Paris: "Lo sport agonistico mi ha insegnato la dedizione"

scritto da

      Settembre è il mese degli inizi e delle scelte: non solo scolastiche, ma anche sportive. Molti genitori si trovano in questo periodo dell'anno ad affrontare la difficile scelta dello sport più adatto al proprio figlio. Perché fare sport fa bene per lo sviluppo fisico e mentale di grandi e piccoli, su questo siamo tutti d'accordo. E chi meglio di una sportiva può dare consigli in merito? È con un radioso sorriso che Sara Paris spiega ad Alley Oop: “Se fossi un genitore farei provare ai miei figli tutti gli sport, dagli scacchi al basket, dal karate al ballo, per dare loro la possibilità di scegliere in...

02 Ottobre 2019

Hello, quanto è in ritardo l'Italia sull'inglese?

scritto da

      Nel mondo sono gli svedesi (secondo gli ultimi dati disponibili) quelli che, pur avendo un’altra lingua madre, meglio si esprimono, capiscono e comunicano in inglese. Hanno superato i Paesi Bassi, da anni al primo posto di una classifica dominata da nazioni del nord Europa. Le ragioni sono svariate e vanno dalla radice germanica che le accomuna – dal danese, all’islandese, al norvegese - alla necessità di farsi capire al di fuori della propria spesso limitata cerchia di concittadini. In definitiva queste nazioni contano ciascuna pochi milioni di abitanti. A ben vedere però, rispetto alle lezioni impartite sui...

22 Settembre 2019

Con i baci si vive meglio

scritto da

      Sarò sincera. Finora non ho contato i baci che ho dato al mio bambino. Ognuno, si sa, ha i suoi riti, i suoi giochini, i nomignoli storpiati da snocciolare nei momenti di intimità. Però, a questa cosa di contare il numero di baci da dare ai figli mi manca, devo ammettere di non averci mai pensato. Ci ha pensato, invece, il protagonista di “Due milioni di baci”, secondo libro del giornalista Alessandro Milan che torna in libreria dopo “Mi vivi dentro”, pubblicato nel 2018, che ha venduto 50mila copie. Una coccola apparentemente semplice e leggera, questa della conta dei baci, ma che può dirci tanto sulla...

22 Agosto 2019

Videogiochi, ragazze non solo virtuali nel mondo dei gamer

scritto da

        Tanto amati quanto temuti, che ci piaccia o meno, i videogiochi occupano una parte sempre più grande del nostro tempo libero - e delle nostre preoccupazioni. Due terzi degli Americani sono ‘gamers’, passandoci una media di 12 ore a settimana; in Italia il 96% tra i sei e i 17 anni giocano con i video giochi. Se per tanti rappresentano una forma di intrattenimento (o addirittura opera d’arte) per molti, e probabilmente molti genitori, i video games possono essere percepiti come un mondo alieno e pericoloso. L’anno scorso l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha aggiunto il termine ‘gaming...

21 Agosto 2019

Summer camp. È stata una buona scelta per i nostri figli?

scritto da

        Non era ancora suonata l’ultima campanella che decretava la fine della scuola e migliaia di genitori dovevano già fare i conti con l’organizzazione estiva dei proprio figli. Tra marzo e maggio, tutti i genitori che si trovano nell’impossibilità di gestire in autonomia il tempo libero della lunga pausa estiva dei propri figli hanno consultato la variega offerta sportivo-linguistico-ludica proposta nella propria città e hanno prenotato il Summer camp, ovvero la versione più smart della vecchia colonia estiva. E non senza sensi di colpa, soprattutto per chi, per la prima volta, doveva affidare i propri figli...

20 Agosto 2019

Minori e comunità, il giro d’affari dietro gli affidi in Italia

scritto da

      "In base alla mia esperienza, se i tribunali in Italia cominciassero sul serio ad aprire i fascicoli, un 60-70% dei minori in affido potrebbe tranquillamente rientrare nella propria famiglia d'origine". E’ la provocazione dell'avvocato Francesco Miraglia, che da 15 anni denuncia casi di allontanamento dei minori e difende famiglie coinvolte nell'inchiesta Angeli e Demoni. Lo scandalo affidi in Val d'Enza, scoppiato il 27 giugno, ha mostrato un presunto sistema illecito di gestione di minori attraverso falsi report di assistenti sociali e psicologi, falsificazione delle testimonianze dei bambini, manipolazioni e...

31 Luglio 2019

Benvenute granny au pair! Come diventare nonne-alla-pari over 50

scritto da

    I nonni sono da sempre la colonna portante di molte famiglie, fonte di un welfare spesso irrinunciabile. Badano ai nipoti quando i genitori sono al lavoro, mandano avanti la casa, sbrigano faccende e commissioni, ma non solo: anche in estate, per più di un italiano su due (58%), di fronte ai tanti impegni di lavoro e alle incombenze della vita quotidiana, la soluzione migliore è affidare proprio a loro i figli, perché possano trascorrere un periodo di vacanza con persone fidate senza dovervi rinunciare per via degli impegni dei genitori. È il dato che emerge dall’ultima ricerca dell’Osservatorio di Reale Mutua sul...

25 Luglio 2019

Vorrei incontrarti fra cent’anni: Internet, apprendimento ed evoluzione

scritto da

L’evoluzione dell’homo sapiens è sempre sotto i nostri occhi. Recentemente ho scoperto che tra i bambini nati negli ultimi due decenni, molti non metteranno mai i denti del giudizio: venuta meno la necessità di masticare cibi duri, la nostra dentizione si adatta e si modifica. Anche le nuove tecnologie sono responsabili di profonde trasformazioni nella nostra esperienza del mondo, sollecitandoci a sempre nuovi apprendimenti che, a loro volta, grazie alla neuroplasticità, si traducono in modificazioni a livello cerebrale: di recente abbiamo visto, ad esempio, come l’uso frequente di touchscreen sia in grado di alterare...

11 Luglio 2019

Calcio: è stato il mondiale del cambiamento, parola di campionesse

scritto da

"il calcio è uno strumento per l cambiamento. Non si cambia solo il gioco, ma la società" Pensavo avrei sentito parlare di Nazionali di calcio, gioco, gol, futuro del football femminile a livello mondiale e invece il panel con ex campionesse e oggi dirigenti del calcio internazionale è stato tutt'altro. Responsabilità sociale, rispetto, cambiamento, società, futuro sono state le parole d'ordine di un confronto che si è giocato tutto sulla svolta che questo Mondiale ha rappresentato. D'altra parte, che non si trattasse solo di sport, lo hanno dimostrato i 57.900 spettatori che allo stadio di Lione, dopo che gli...

09 Luglio 2019

Minori Stranieri Non accompagnati in Italia: “Abbiamo bisogno di essere ascoltati”

scritto da

      Dal 2015 più di 55.000 minori stranieri non accompagnati sono giunti in Italia. Basterebbe questo numero per dare le dimensioni di un fenomeno che è tutt'altro che marginale. Ma di numeri che ci possono restituire la fotografia della realtà ne abbiamo molti altri. Nonostante il calo generale registrato nel 2018, ad esempio, secondo i dati prodotti dalla Direzione generale dell’Immigrazione e delle politiche di integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, al 31 dicembre dello scorso risultavano presenti in Italia 10.787 minori stranieri non accompagnati, un calo del 41,1% rispetto allo stesso...