Ilaria Potenza

Sono una giornalista e studentessa di Medicina e Chirurgia appassionata di innovazione e politica di coesione. Mi piace raccontare storie interessanti in giro per l'Europa e ogni tanto cerco di accorciare le distanze tra noi, il Parlamento e la Commissione europea. La mia esplorazione inizia in sella a una bicicletta e provo a fare la mia parte per l'ambiente e il patrimonio culturale: la mia squadra infatti è quella dell'Associazione Italiana Giovani per l'Unesco. Mi diverto a leggere i dati e i fumetti, ma la sera mi trovate a teatro.
16 Maggio 2022

Un viaggio fra le botteghe di Tokyo restando a Milano

  “Benvenuti a bordo, vi auguriamo buon viaggio verso Tokyo”. All’ingresso del gate allestito in piena zona Navigli a Milano c’è Lily, che accoglie i visitatori con il suo abito tradizionale e un passaporto color magenta. Solo che stavolta la carta di imbarco non serve a cambiare latitudine, ma per iniziare piuttosto un viaggio tra “Le Botteghe di Tokyo”. Si tratta di una mostra immersiva allestita negli spazi di Tenoha, il primo concept store in Europa dedicato alla cultura giapponese, pensata per presentare l’omonimo volume dell’artista polacco Mateusz Urbanowicz (L’Ippocampo Edizioni). I lavori...

11 Febbraio 2022

Doreen Toutikian: "Vi presento Omgyno, la startup femtech per la salute delle donne"

    Il successo del futuro digitale dipende dalla partecipazione delle donne nelle carriere Stem. Eppure in Europa solo il 15% delle start-up sono fondate da donne, che rimangono significativamente sottorappresentate nel settore tecnologico dove il gender gap inizia proprio durante i primi anni di studio. Secondo il Digital Economy and Society Index (Desi) del 2021, che ogni anno valuta il raggiungimento degli obiettivi del decennio digitale fissati dalla Commissione europea e attuati dalla DG Connect, solo in Bulgaria, Grecia e Romania le donne costituiscono più del 25% della forza lavoro informatica. Così lo scorso luglio,...

14 Dicembre 2021

"A scuola in Europa" con le borse di studio Intercultura per istituti tecnici e professionali

    L’impatto sociale generato da un programma di mobilità studentesca determina effetti positivi non solo sui partecipanti, ma anche sulla comunità: per ogni euro investito nei progetti di scambio, se ne generano tre di beneficio sociale. Sono i dati emersi da una ricerca promossa dalla Fondazione Intercultura con metodologia Sroi (Social return on investment), che dimostrano quanto trascorrere un periodo all’estero non sia soltanto un’esperienza unica, ma una vera e propria occasione di crescita personale che garantisce un vantaggio competitivo nell’affrontare le sfide umane e professionali. Su queste premesse...

25 Ottobre 2021

Puglia, presentata l'agenda delle azioni per la parità di genere

      Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze: l’obiettivo 5 dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo sviluppo sostenibile ha ispirato il Women’s Equality Festival, la manifestazione sulla parità di genere che si è svolta a Lecce dall’1 al 3 ottobre 2021. In questa occasione è stata presentata l’Agenda di Genere della Regione Puglia, il primo documento italiano di programmazione strategica per comprendere le cause delle disparità, individuando al tempo stesso le misure migliori per ridurre il gender gap. La Giunta regionale, durante la scorsa Giornata...

15 Settembre 2021

“Sisterhood”: giocare a basket a Beirut, Roma e New York è fare la rivoluzione

      Beirut, New York e Roma: Domiziana De Fulvio riscrive una geografia personale sui playground di tre città dove il basket non è soltanto un gioco di squadra. “Sisterhood” è il suo primo documentario e racconta la storia di giocatrici che condividono il campo e qualche rivoluzione. Le ragazze della Real Palestine Youth si allenano nel campo profughi di Shatila, uno dei più grandi del Libano, costruito nel 1949 per accogliere i profughi palestinesi cacciati dalle loro terre in seguito alla nascita di Israele. Qui palestinesi e libanesi fanno parte dello stesso team fondato nel 2012 da Majdi, l’allenatore che ha...

08 Luglio 2021

Enza Cappabianca, startupper tra i banchi di scuola: «Insegnare imprenditorialità a scuola prepara al futuro»

    L’emergenza sanitaria ha accelerato la discussione sul futuro della scuola italiana. Il confronto infatti non è soltanto circoscritto all’integrazione della didattica a distanza nelle modalità di insegnamento tradizionali, si pensa piuttosto a quali nuove possibilità offrire agli studenti per prepararli al mondo del lavoro. In questi mesi, per esempio, abbiamo imparato a conoscere Daniele Manni, premiato tra i dieci migliori insegnanti al mondo nell’ambito degli "Innovation and Entrepreneurship Teaching Excellence Awards”: la tecnica didattica learning entreneurship by doing startup è la ricetta del suo successo....

24 Marzo 2021

Cinque ragazzi stanno cambiando il mondo, ecco il docufilm

      La collaborazione tra i registi Cristina Costantini e Darren Foster vanta già un Emmy Award grazie al successo di Science Fair e oggi tornano a unire le forze presentando al grande pubblico "La mia sfida: cambiare il mondo". Il documentario National Geographic, disponibile dallo scorso 12 marzo su Disney Plus, racconta il viaggio di cinque studenti provenienti da diversi angoli del pianeta che portano i loro progetti imprenditoriali a Macao, in Cina, per competere ai Global Student Entrepreneur Awards. Santosh viene da una piccola città agricola del Nepal, Alondra lavora alla cassa nella panetteria di famiglia a...

18 Marzo 2021

"Open Doors", il ministero delle Politiche Giovanili avvicina la scuola al mondo del lavoro

      Aprire le porte alle aziende, per avvicinare la scuola al mondo del lavoro: è questo l'obiettivo di "Open Doors", il progetto del ministero per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale presentato ieri in conferenza stampa alla presenza della ministra Fabiana Dadone. I dati che descrivono la nuova generazione sottolineano l'urgenza di un intervento politico per rispondere al gap occupazionale e all'abbandono scolastico, cresciuti con l'emergenza sanitaria. La scuola risulta per certi versi ancora anacronistica rispetto alle esigenze professionali del momento, e sono circa 125 mila i giovani italiani che...

02 Novembre 2020

Marta Salogni, tra il 5% degli ingegneri del suono donne al mondo

      Poche donne nei concerti, nei festival e sulle piattaforme digitali: l'ambiente musicale è ancora una "cosa per uomini" e i numeri dimostrano che nella produzione meno del 5% degli ingegneri del suono sono donne. Ed è altrettanto difficile pensare a punti di riferimento femminili nell'ambiente. Marta Salogni si è sentita da sola prima di diventare una degli ingegneri del suono più influenti nel panorama internazionale. Dopo la scuola superiore si trasferisce a Londra: lavora sodo alla sua formazione e fa anche di più. Perché è riuscita a imporsi nell'ambiente della produzione per le sue competenze, diventando...

21 Settembre 2020

Quali sono le migliori università secondo gli studenti? Ecco la classifica

      In Italia l’ambiente universitario preferito dagli studenti è a Castellanza in provincia di Varese. Stiamo parlando dell’Università Carlo Cattaneo, risultata prima nell’indagine condotta dalla piattaforma da 15 milioni di utenti StuDocu, che ne ha pubblicato oggi i risultati. StuDocu è una startup nata nel 2013 nei Paesi Bassi da 4 amici che cercavano uno spazio virtuale dove scambiarsi appunti per migliorare i propri risultati accademici. Negli anni StuDocu è diventata un punto di riferimento per gli studenti europei, aprendo anche a un’utenza internazionale interessata al progetto. Così è nata l'idea...