13 Maggio 2022

Commissione femminicidio, troppi bambini ancora affidati ai padri violenti

scritto da

    In oltre un terzo dei procedimenti civili di separazione giudiziale con affidamento di figli minori e procedimenti minorili sulla responsabilità genitoriale sono presenti allegazioni di violenza, che però in tribunale non vengono prese in considerazione. Così nella maggioranza dei casi i bambini finiscono in affido condiviso anche al padre violento. E’ quanto emerge dalla relazione della Commissione di inchiesta del Senato sul femminicidio - presentata oggi e approvata all'unanimità il 20 aprile 2022 – sulla “Vittimizzazione secondaria delle donne che subiscono violenza e dei loro figli nei procedimenti che...

11 Maggio 2022

Maltrattamenti sui minori, Emilia Romagna la regione più virtuosa. Allarme al Sud

scritto da

    L’Emilia Romagna torna al primo posto e si guadagna il titolo di regione con la migliore capacità di fronteggiare il tema del maltrattamento sui minori in Italia. Seguono Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Toscana e Liguria. Agli ultimi posti si confermano Puglia (17esima), Calabria (18) Sicilia (19), Campania (20), regioni che presentano importanti criticità complessive di sistema, sottolineando così l’urgenza di piani di intervento strutturali di medio-lungo termine. Sono i risultati che emergono dalla quinta edizione dell’Indice regionale sul maltrattamento all’infanzia in Italia Crescere...

25 Aprile 2022

Bimbi allontanati dalle madri dopo la denuncia, il trauma dei figli traditi

scritto da

  Leonine e Luca (nomi di fantasia) sono due bambini strappati anni fa dalle braccia delle loro mamme che avevano denunciato per violenza l'ex compagno, padre dei loro figli. Leonine non ha mai praticamente conosciuto sua madre, Luca ha vissuto con lei fino all’età di dieci anni poi è stato allontanato. Così oggi i ragazzi si affacciano all’adolescenza senza aver vissuto il legame materno ed entrambi rifiutano in parte i racconti sul loro passato. Le storie di Leonine e Luca sono due delle tante, troppe testimonianze che arrivano mentre Laura Massaro, in lotta da anni nei tribunali, ha vinto la sua battaglia: il 24 marzo la...

08 Aprile 2022

Strasburgo condanna ancora l'Italia, non ha protetto le vittime di violenza

scritto da

  L’Italia è stata condannata dalla Corte europea dei diritti dell’Uomo, all'unanimità, per non aver protetto una donna e i suoi figli in un caso di violenza domestica. Già sotto vigilanza rafforzata per il precedente caso Talpis del 2017, il nostro Paese ha ricevuto una nuova condanna da parte del giudice di Strasburgo per il caso Landi. Facciamo un passo indietro, all’epoca dei fatti. Il 14 settembre 2018 a Scarperia, vicino Firenze, Niccolò Patriarchi, dopo aver aggredito e accoltellato la convivente Annalisa Landi, uccise a coltellate il figlio di un anno. Il figlicidio arriva dopo anni di maltrattamenti verso la...

07 Aprile 2022

Com'eri vestita? Dalla mostra al teatro, per dare voce a chi ha subìto violenza

scritto da

      "Com'eri vestita?". Eri vestita in un modo che ha provocato l'aggressore, magari. "Perché non hai denunciato prima?", "perché non hai urlato?", "perché non lo hai cacciato di casa?". Tutte domande che spostano la responsabilità dall'aggressore all'aggredita, sottintendono la colpa di chi subisce la violenza, la colpa di averla in qualche modo provocata o di non essersi difesa adeguatamente. In una inversione di responsabilità che vediamo accadere solo nei casi che riguardano la violenza di genere. E "Com'eri vestita?" è diventata una frase simbolo della lotta a questa mentalità che non fa altro che legittimare...

06 Aprile 2022

Youth for love, il progetto ActionAid contro violenza e bullismo nelle scuole

scritto da

    Un progetto europeo contro ogni forma di bullismo e violenza – di genere, economica, psicologica, fisica – e che passa attraverso le scuole italiane e un webgame. L’obiettivo: aiutare giovani, insegnanti, genitori a utilizzare strumenti educativi nuovi, aumentando la consapevolezza e rafforzando le relazioni con il territorio. Parte così nel 2019 Youth for love, portato avanti in Italia da ActionAid e Afol metropolitana: la seconda edizione, al via a maggio 2021, si concluderà nell’aprile 2023. Due le direttrici: un programma educativo integrato che punta a individuare, attraverso tre istituti pilota, le buone...

22 Febbraio 2022

La violenza sulle donne è un problema degli uomini

scritto da

    Arriva dal Parlamento un invito ad affrontare il tema del recupero degli uomini maltrattanti, come parte della più ampia strategia di contrasto alla violenza di genere: la Commissione Femminicidio del Senato ha approvato all’unanimità la Relazione sui percorsi trattamentali per uomini autori di violenza nelle relazioni affettive e di genere: prevenire e trattare la violenza maschile sulle donne per mettere in sicurezza le vittime. E’ inoltre iniziato in commissione Giustizia del Senato l’esame di due disegni di legge con misure per rafforzare questo tipo di interventi. Si tratta per l’Italia di un approccio...

13 Febbraio 2022

Uccise due volte, così le vittime di violenza diventano colpevoli

scritto da

Uccisa a sassate mentre prende il sole in una giornata di ottobre, poi crocifissa sui media. Vittima che diventa, suo malgrado, colpevole. Rivittimizzata, schiacciata e divorata da un sistema che trita, mescola e sparge pubblicamente intimità e debolezze, passioni e inciampi. E un telefono, quello della donna uccisa, che si trasforma in grimaldello capace di scardinare la cassaforte in cui si conserva la sua quotidianità, quella di cui il suo assassino la ha brutalmente privata. Per sempre. Si intitola "Non è lei" il romanzo di Maria Francesca Chiappe edito da Castelvecchi, che ruota attorno all'omicidio di Eleonora, giudice...

10 Febbraio 2022

Violenza sulle donne, c'è ancora tempo per il Video contest “Never again”

scritto da

  C'è ancora tempo, fino al 4 aprile 2022, per partecipare al primo Video Contest dedicato al tema della vittimizzazione secondaria delle donne colpite dalla violenza maschile. Il concorso, rivolto a giovani tra i 18 e i 39 anni, intende sensibilizzare alla conoscenza e al superamento della vittimizzazione secondaria premiando produzioni video capaci di raccontare il fenomeno in modo efficace. È possibile partecipare in forma singola o associata, il video deve avere una durata massima di 5 minuti. La vittimizzazione secondaria nei casi di violenza maschile contro le donne, si verifica quando la vittima subisce un ulteriore...

03 Febbraio 2022

Violenza sulle donne e affidi: i diritti dei minori non ascoltati

scritto da

    Dopo oltre due anni anche M., 7 anni, la più piccola dei quattro fratellini di Cuneo, torna a casa. Il Tribunale ha firmato l’ordinanza che autorizza il rientro dalla madre e dai tre fratelli della bimba, collocata presso una famiglia affidataria. I quattro fratellini di Cuneo (oggi 17, 15, 12 e 7 anni) erano stati allontanati dalla madre nel 2018 dopo aver denunciato le molestie subite dal padre. Inizialmente collocati presso i nonni paterni, a luglio 2020 - su decisione del Tribunale per i minorenni del Piemonte - erano stati prelevati da forze dell’ordine e assistenti sociali e trasferiti in comunità diverse. Tra...