14 Aprile 2021

Lavoro, su Facebook gli annunci (ancora) dipendono dal genere

scritto da

Sei un ragazzo? Vedrai comparire sulla tua bacheca Facebook annunci di lavoro per la consegna di pizza a domicilio, mentre sei sei una ragazza è più facile che ti venga proposto un lavoro di consegna di spesa a domicilio. L'intelligenza artificiale proprio come gli umani che la programmano ha degli stereotipi di genere (e non solo), che si riflettono sulle modalità del suo funzionamento.  Un recente studio condotto da ricercatori indipendenti della University of Southern California (USC) ha confermato che l’algoritmo di Facebook discrimina sulla base del genere il tipo di annunci di lavoro che presenta in bacheca, a parità di...

02 Aprile 2021

Si allontana, per uomini e donne, la possibilità di disegnare insieme il futuro

scritto da

    Fare impresa per proporre soluzioni nuove e diverse, abituarsi a parlare di denaro perché l’autonomia economica protegge e rende libere, familiarizzare con il concetto di potere e declinarlo al femminile, anche se un modello femminile di potere nei libri di scuola non ce lo hanno fatto vedere – eppure storicamente è esistito, scoperto e rivelato al mondo dall’archeologa Marija Jimbutas. Queste sono solo alcune delle tante cose che le donne potrebbero fare per provare a venir fuori dal cul de sac a cui la storia sembra averle destinate: un collo di bottiglia che frena non solo loro, ma l’evoluzione dell’intera...

10 Marzo 2021

Anche le psicologhe hanno un problema: è il gender pay gap

scritto da

      Maggioranza di donne iscritte all'ordine professionale, minoranza di posizioni di prestigio e inferiori livelli medi di retribuzione. Anche tra gli psicologi e le psicologhe in Italia si ripropone quel gender gap tipico del nostro mercato lavorativo. Gli iscritti all'Ordine degli psicologi, nel 2020, erano poco meno di 118mila, di cui 98.500 donne e 19.500 uomini.  Nel Consiglio nazionale dell'Ordine gli incarichi sono ripartiti al 50%: nove consiglieri sono uomini e nove donne, il presidente nazionale è David Lazzari, presidente dell'Ordine umbro, mentre la vicepresidente è Laura Parolin, che guida l'Ordine...

01 Febbraio 2021

Scuola, con la pandemia bambine e ragazze a rischio di un passo indietro

scritto da

La scorsa primavera nel mondo il 91% degli studenti ha smesso di andare a scuola. Ancora oggi si avanza con riapertura parziali e didattica online. Cosa significano questi provvedimenti in termini di emancipazione, salvaguardia dell’infanzia e opportunità paritarie? Oltre ai limiti di apprendimento, quanto si pagherà in termini di erosione dei01 traguardi raggiunti? A metà 2020 il Global Education Monitoring Report dell’UNESCO lanciava l’allarme: stiamo perdendo velocemente molto del terreno conquistato. Se erano evidenti i passi avanti fatti in questi 25 anni dalla Dichiarazione di Pechino e dall’istituzione della...

20 Gennaio 2021

Università, la corsa a ostacoli della carriera accademica delle donne

scritto da

    Nei diversi ruoli ricoperti in ambito accademico le donne in Italia sono sotto rappresentate rispetto agli uomini. All’aumentare del livello di carriera, la percentuale femminile cala. I dati parlano chiaro: in Italia abbiamo 12.303 professori ordinari e 2.952 professoresse ordinarie. I professori associati sono invece 19.676 mentre le colleghe 7.575. È l'effetto del cosiddetto Glass door index, un indice che quantifica l'asimmetria di genere nell'accesso alle posizioni di ruolo nel mondo accademico messo a punto da Ilenia Picardi, ricercatrice di sociologia generale e docente all'Università degli studi di Napoli...

08 Gennaio 2021

G20, rompiamo i recinti e usiamo le donne per cambiare rotta dopo la crisi

scritto da

    A che cosa serve avere una sottosezione del G20 dedicata alle donne, come se le donne fossero "un tema"? Mi sono posta questa domanda dopo aver partecipato alle consultazioni del W20, l’engagement group del G20 composto da 70 delegate di 20 Paesi, che persegue l’obiettivo di elaborare proposte di policy e raccomandazioni al G20 per la parità di genere. Dal 12 dicembre 2020, l’Italia ha la leadership del movimento a livello internazionale. Il comitato italiano che presiede le consultazioni è guidato da Linda Laura Sabbadini, direttrice centrale dell’Istat, che di questi temi è una delle più grandi esperte in...

30 Novembre 2020

Università, Rita Mastrullo è la nuova prorettrice della Federico II

scritto da

    La professoressa Rita Maria Antonietta Mastrullo è stata nominata prorettrice dell’Università Federico II di Napoli. Nell'ateneo federiciano, fondato nel XIII secolo dC, è la prima volta che una donna riveste tale incarico dopo secoli di storia. Ingegnere elettrotecnico, classe 1954, la professoressa dal 2019 dirige il dipartimento di Ingegneria Industriale della Federico II. Inoltre insegna Fisica tecnica e Tecnica del freddo al Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica e al Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Meccanica per l'energia e l'ambiente. "La mia decisione (...) è stata rafforzata dall'aver...

26 Novembre 2020

Dalla certificazione sulla parità di genere alla cultura digitale: il piano per l'empowerment delle donne

scritto da

  All'indomani della giornata mondiale per l’eliminazione della violenza maschile sul le donne, dopo un susseguirsi di voci e commenti, è probabilmente il momento di tirare le somme. Inquadrando il fenomeno della lotta a questa piaga, che riguarda una donna su tre nel mondo, anche nella più ampia strategia per arrivare alla parità di genere. La ministra per le pari opportunità, Elena Bonetti, ha annunciato l’avvio a dicembre del primo piano nazionale strategico  ad hoc. Politiche che vanno a braccetto con il piano per l’Empowerment femminile, presentato in un apposito cluster, in vista della ripartizione delle risorse...

25 Novembre 2020

Violenza, più percorsi per gli uomini maltrattanti: le proposte in Senato

scritto da

Dietro ogni donna che subisce violenza c'è un uomo che la compie. Eppure, se ormai la rete dei centri di sostegno e rifugio per le vittime è ampia e abbastanza strutturata, le strutture rivolte agli uomini sono poche e mal distribuite sul territorio. E questo nonostante l'articolo 16 della legge 77/2013 che ha ratificato in Italia la Convenzione di Istanbul preveda esplicitamente che le parti "adottano le misure legislative o di altro tipo" per "istituire o sostenere programmi rivolti agli autori di violenza domestica". Obiettivo: incoraggiarli "ad adottare comportamenti non violenti nelle relazioni interpersonali, al fine di...

24 Novembre 2020

#in25peril25, i volti degli uomini contro la violenza sulle donne

scritto da

La componente maschile non è rimasta alla finestra. 25 uomini rappresentativi della società civile sono coinvolti #in25peril25, campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, presentata dalla Commissione Pari Opportunità del comune di Treviso. I loro messaggi contro un fenomeno che non conosce fine. I protagonisti sono esponenti delle istituzioni, del mondo dello sport e dello spettacolo, che hanno messo a disposizione il proprio volto, immortalato dal fotografo Orio Frassetto, e una frase, stimolo a diventare tutti “modelli positivi”. Visibili sui bus e pannelli installati in una mostra diffusa fino a fine...