18 Novembre 2021

Parità, l'Islanda modello mondiale dopo "lo sciopero delle donne"

scritto da

In quanti parlamenti nazionali c’è parità di genere? Quante sono le donne governatore di una banca centrale nazionale? O ancora, in quante nazioni esiste equilibrio tra i membri nei consigli di amministrazione delle più grandi aziende quotate? E in quanti i manager guadagnano le stesse cifre a prescindere dal loro sesso? Basta scorrere il Women’s World Atlas 2021 sviluppato dal Reykjavík Global Forum / Women Leader, compilato da McKinsey & Company per trovare le risposte. E inorridire davanti alla alla traduzione grafica dei dati mondiali raccolti in questo atlante. I numeri sono infatti tradotti in mappe del mondo dove i...

15 Novembre 2021

Women in lighting, quando il mondo della progettazione è donna

scritto da

70 ambasciatrici a livello internazionale e un obiettivo comune: dare visibilità alle donne nel mondo dell'illuminazione. Lanciata da Light Collective di Londra e sostenuta da Archifos e formaLighting - azienda che si contraddistingue nell’avere al suo interno un’alta percentuale di donne che ricoprono ruoli chiave - il movimento Women in Lighting è nato due anni fa da una semplice constatazione: circa il 50% dei progettisti di illuminazione sono donne, ma nelle conferenze, comitati e giurie i Lighting Designer invitati del settore sono (quasi) tutti maschi. Giorgia Brusemini è l’ambasciatrice italiana di questo...

12 Novembre 2021

Quel che ci dà stress può anche renderci felici, dicono le neuroscienze

scritto da

  Siamo di nuovo in ufficio e può capitare di tornare a casa, specialmente adesso che fa buio presto, stanchi e di malumore. I pensieri di lavoro premono tutti sulle tempie perché, senza accorgercene, abbiamo passato la giornata trattenendo il respiro: il petto teso, il fiato corto. Il traffico non aiuta, e a peggiorare le cose c’è quella sottile sensazione di non aver fatto tutto: di aver lasciato in sospeso cose che potrebbero cadere o peggiorare prima di domani, o nella migliore delle ipotesi ripresentarsi tutte in fila alle prime luci del giorno. Serve un cuscinetto che ci restituisca alle altre parti di noi un po’...

10 Novembre 2021

Parità e inclusione in azienda: non si migliora ciò che non si misura

scritto da

    “Se un'azienda non definisce prima e non misura poi i propri obiettivi rispetto alla diversità, all’equità e all’inclusione, rischia di non avere una strategia efficace e soprattutto di non ottenere risultati significativi”. Valentina Mosca, appena nominata Diversity, Equity and Inclusion Solution Lead di Mercer Italia, è convinta che non si possa migliorare ciò che non si può misurare e per questo accoglie favorevolmente l’aggiornamento del Codice delle Pari opportunità, che introduce anche la certificazione della parità di genere per le aziende, obbligatoria da gennaio 2022. Come si possono preparare le...

09 Novembre 2021

Trasformazione digitale: fissiamo degli obiettivi perché le donne non restino indietro

scritto da

    La trasformazione digitale delle aziende ha subito un forte slancio in questi ultimi due anni. Intelligenza artificiale, robotica, Internet delle Cose (IoT), stampa 3D, ingegneria genetica, computer quantistici: la tecnologia è il supporto irrinunciabile per ogni tipo di innovazione, che si tratti di innovazione di prodotto o di servizi, ma anche per migliorare le condizioni e la qualità del lavoro. Non c’è settore in cui non sia indispensabile la padronanza delle competenze digitali e questo è vero non solo per le nuove generazioni che si affacciano al mercato del lavoro. Non si può dunque pensare alla costruzione...

08 Novembre 2021

Startup, Mirta e l' e-commerce a sostegno degli artigiani del made in Italy

scritto da

  In modo speciale per l’indotto del lusso, un anno e mezzo di pandemia ha rappresentato un problema. Se prima il 60% degli acquisti di beni personali di alta gamma nel mercato italiano erano effettuati da turisti stranieri, sotto la spinta dell’emergenza Covid a tenere in piedi il business degli artigiani del made in Italy è stato l’e-commerce. Nello shopping dell’estate i prodotti più venduti sono stati borse a mano, portafogli, maglieria in cashmere e sandali in stile caprese. A convincere all’acquisto dell’artigianato di lusso hanno contribuito la possibilità di toccare “a distanza” un pezzo d’Italia e...

05 Novembre 2021

Perchè scegliamo di cambiare anche se non ci rende più felici

scritto da

  Quando succede qualcosa di grande nelle nostre vite, di rado ci rende più felici. Ho letto qualche tempo fa una ricerca (che non trovo più!) che indicava che la maggioranza delle persone preferirebbe una vita tranquilla a una vita interessante. Potrebbe suonare triste, ma è la cruda verità: i cambiamenti ci agitano e comportano sempre imprevisti, quindi fatica, adattamento, rischi. Eppure chi negherebbe che sono proprio i grandi eventi – programmati o inaspettati- a dare un senso alle nostre vite? Innamorarsi, avere un figlio, iniziare un lavoro, ammalarsi, perdere una persona cara, cambiare lavoro: hanno questi nomi...

03 Novembre 2021

Lavoro, 1 uomo su 4 ha difficoltà ad accettare un capo donna

scritto da

    Un uomo su 4 ha difficoltà ad accettare un capo donna. L’indagine 'Women in charge. Analisi delle differenze di genere ai vertici delle imprese', realizzata da Badenoch + Clark in collaborazione con JobPricing, mostra come ancora il 25% degli uomini non si senta a proprio agio a lavorare in un ufficio gestito da una donna. Non solo. La stessa ricerca mette in evidenza che in media viene chiesto ad una donna di essere più performante di un uomo per poter raggiungere lo stesso risultato e comunque per il 77% delle donne è più probabile la promozione per i colleghi uomini. Inoltre il 90% pensa che l’offerta di crescita...

29 Ottobre 2021

Dal controllo alla fiducia: il lavoro ibrido chiede nuove regole

scritto da

    E’ l’argomento del giorno, la fonte di ansia del momento e al tempo stesso la nostra grande opportunità di cambiamento: il passaggio dal lavoro da remoto a un modello di lavoro ibrido, in grado di mettere insieme il meglio di entrambi i mondi e di portarci nella prossima fase evolutiva del lavoro umano. Dalla fase uno alla fase due è stato relativamente semplice perché non c’era alternativa: da “tutti in ufficio” a “quasi tutti a casa”, da un giorno all’altro come nemmeno nei progetti pilota più arditi si era mai immaginato di fare, il classico “salto evolutivo” inaspettato e determinato da fattori...

28 Ottobre 2021

Pensioni, la parità salariale inciderà solo parzialmente

scritto da

    L’approvazione della legge sulla parità salariale è indubbiamente un passaggio importante nel processo di evoluzione del nostro Paese. Per troppo tempo si sono tollerate delle consuetudini inaccettabili e constatare che si va finalmente in controtendenza è di certo una boccata d’ossigeno. Non nego che lascia un po’ l’amaro in bocca pensare che ancora oggi debbano essere approvate delle leggi affinché le persone siano trattate tutte con uguaglianza, il ché è sintomo di una società non ancora matura. La legge approvata amplia la platea delle donne tutelate, ma è giusto sottolineare che ancora una buona...