14 Febbraio 2019

Dal lavoro alla violenza, le azioni che la politica può fare a favore delle donne

scritto da

      Sui social di questi giorni girava un significativo commento in accompagnamento alla richiesta di ritiro della proposta di legge Pillon: “settant’anni fa Simone de Beauvoir scrisse che sarebbe stata sufficiente una crisi politica, economica o religiosa per mettere in discussione i diritti delle donne ed eccoci qui”. Altrettanto significativamente ieri Stefania Bariatti - proprio su questo sito - ha commentato: “sembra strano che si debba parlare di queste cose ancora nel 2019, a più di 70 anni dalla Costituzione” facendo un esplicito riferimento agli art. 3 e 37. Bisogna peraltro riconoscere che,...

12 Febbraio 2019

Donne in finanza, quanto servono i capi illuminati!

scritto da

    Qualche tempo fa entro nella sala di un evento a cui era presente tutto il vertice della finanza italiana (del settore pubblico e privato). Mi guardo intorno e vedo una distesa di completi blu, grigi e neri: eravamo forse 10 donne su 80 persone. Mi si avvicina una donna sorridendo e mi dice “cercavo le quote rosa” (lo stesso istinto che avevo avuto io!). Questo episodio spiega bene i numeri che seguono. Nel settore finanziario le donne costituiscono circa la metà della forza lavoro a livello globale: in Italia erano circa il 44% nel 2015. Le donne in posizioni di vertice sono però circa il 22% nel settore pubblico e...

05 Febbraio 2019

Laureati artigiani: un progetto video ne racconta le storie

scritto da

        Mario è un fiorista creativo nel quartiere isola di Milano. Prima di approdare su quest’isola, lavorava in una grande azienda farmaceutica. Una laurea scientifica, un lavoro con prospettive di crescita, ma la sua scelta è stata di lasciare tutto questo per dedicarsi a un lavoro manuale, artigianale, con una certa dose di creatività. Come lui, Elena ha abbandonato un lavoro, lei in una multinazionale americana, per dedicarsi alla pasticceria e aprire una piccola bottega di torte artigianali nel quartiere più colorato di Milano, Porta Venezia. Elena, originaria di Torino, ma innamorata professionalmente di...

01 Febbraio 2019

Chi comanda in ufficio: tu o la posta elettronica?

scritto da

        Quanto tempo passate ogni giorno a gestire la posta elettronica? Sembra incredibile, ma oltre 20 anni dopo che l’email è diventata uno degli strumenti di lavoro più diffusi e pervasivi, surclassando telefono e fax, non abbiamo ancora creato e condiviso regole e abitudini per usarla piuttosto che essere usati da lei. Una ricerca Mc Kinsey rivela che il lavoratore medio passa quasi un terzo della giornata leggendo e rispondendo alle email: 2,6 ore al giorno, per una media di 120 email quotidiane. Quanto spesso controllate la vostra inbox? Le persone in media controllano la posta 15 volte al giorno, più o...

30 Gennaio 2019

Il reddito di cittadinanza? Un boomerang per la generazione dei 30-40enni

scritto da

    Un anno fa Mario Morcellini definì in un'intervista ad Alley Oop la generazione dei 30-40enni “sotto scacco”. Una generazione 'terra di mezzo' investita, comparativamente di più dei giovani 20-30enni, dalla tempesta della crisi economica, ancora alla continua ricerca di un reddito sicuro e, dunque, costretta a procrastinare scelte fondamentali di vita. Oggi, a distanza di un anno, il sociologo Morcellini, già prorettore della Sapienza e oggi commissario Agcom, torna sul tema della sofferenza di questa generazione, che tante condivisioni, dibattiti e applausi ha suscitato in questi mesi. E punta l’indice su una...

29 Gennaio 2019

Startup, Gardenstuff porta l'IoT nel verde domestico

scritto da

    Una laurea in chimica industriale, un trascorso in una grande industria farmaceutica e poi nell'azienda di famiglia che produce arredo per uffici e infine 'l'idea', quella che lo porta a mettersi in proprio davvero e a fondare la sua startup. Oggi Francesco Tirinnanzi, poco più che quarantenne, è amministratore delegato di GardenStuff, startup innovativa con sei brevetti all'attivo, che si propone di portare il verde in casa o nei piccoli spazi domestici esterni come i davanzali, con innovazione di prodotto e l'utilizzo di tecnologie IOT. "In collaborazione con Regione Lombardia e il Politecnico di Milano, abbiamo...

29 Gennaio 2019

Davos, il nostro futuro parte dalla formazione

scritto da

    Nell'anno delle defezioni, da Donald Trump a Therese May e a Emmanuel Macron, a Davos in occasione della riunione annuale del World Economic Forum a Davos tiene banco l'incertezza e una certa lentezza su temi che si ripropongono di anno in anno senza soluzioni condivise. Il gotha della politica, della finanza, dell'imprenditoria si è ritrovato per confrontarsi ancora una volta su cambiamento climaticoBrexit, impatti dello shutdown americano, futuro dell'Europa, oltre a rallentamento e disparità delle economie globali. Ma c'è stata anche una questione che ha appassionato molti dibattiti: come stanno cambiando i...

25 Gennaio 2019

26 gennaio, tornano le arance della salute di AIRC per sostenere la ricerca

scritto da

    Ventimila volontari. Tremila piazze. Settecento scuole. Inizia sabato 26 gennaio la raccolta 2019 di AIRC per sostenere la ricerca e i cinquemila ricercatori che lavorano constantemente nella lotta al cancro. Obiettivo: sensibilizzare la popolazione ad un corretto stile di vita, senza fumo, con una corretta alimentazione ed esercizio fisico. Il fumo è il fattore di rischio evitabile che più incide sulla salute: in Italia, secondo i dati forniti da Airc, una persona su quattro fuma. Ben l’85-90% dei tumori polmonari è causato dalla sigaretta, ed è all‘origine di molti altri tumori, in particolare di quelli che...

21 Gennaio 2019

#Unimpresadadonna, i gioielli che rendono indipendenti le donne Masai

scritto da

C'è un filo che collega le donne delle tribù Masai del nord della Tanzania agli studenti dell'Istituto europeo di design di Milano. È un filo di perline coloratissime molto potente perché in grado di cambiare la vita delle donne che lo intrecciano. In queste comunità la condizione femminile è critica ma la nascita di “Maasai women art” - idea imprenditoriale che parla anche italiano - dà lavoro a 165 artigiane permettendo loro di muovere i primi passi verso l'indipendenza. I Masai creano gioielli con le perline da molto tempo. Sono accessori preziosi ma non sono un vezzo. Hanno un simbolismo e un significato...

17 Gennaio 2019

Calcio, in Uk un terzo degli addetti è donna ma fatica a far carriera

scritto da

    Il calcio inglese è spesso all’avanguardia, in diversi ambiti. In termini di scelte strategiche, di innovazione, di fan experience, di smart arena e nella ricerca. È proprio da una ricercatrice del dipartimento di sociologia della Durham University, Amee Gill, che arriva una nuova lettura del gender pay gap nel mondo del calcio inglese, ma che si potrebbe estendere facilmente anche al resto d’Europa. La Federazione calcio inglese, la Football Association, ha pubblicato il primo rapporto sul gender pay gap nel marzo dello scorso anno, rivelando un divario retributivo di genere pari al 23% a favore degli uomini. La...