21 Ottobre 2021

In Italia le imprenditrici contano per il 21% del Pil

scritto da

    Il 21% del Pil italiano prodotto da aziende guidate da imprenditrici. Le imprese attive a conduzione prevalentemente femminile a fine 2020 sono 1.164.683, pari al 22,6% delle imprese totali. Queste imprese, rileva la Fondazione Leone Moressa, contribuiscono alla creazione del 21% del Valore Aggiunto nazionale, pari in termini assoluti a 308 miliardi di euro. Grazie all'istituzione di un Fondo Impresa Donna con un finanziamento iniziale di 40 milioni ai quali si aggiungeranno le risorse del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza, questi numeri sono destinati a crescere. Negli ultimi quattro anni l'andamento...

12 Ottobre 2021

Dante, da Boston su Wikipedia le donne della Commedia

scritto da

    Nell’anno delle celebrazioni dantesche, nel mare magnum delle conversazioni sul sommo poeta e sulla sua opera, le donne fanno sentire la loro voce più che mai. Chi sono le donne che Dante incontra? Che ruolo hanno nella storia che lui racconta e, in generale, nella società che fu? La particolarità di quel che sta accadendo non è nel rilevare che di donne Dante parlò molto, ma nel dare risalto a quelle figure per capire chi furono realmente, che ruolo ebbero nel racconto dantesco ma non solo. In questa direzione va uno studio, inedito e diverso, che si sta sviluppando lontano dall’Italia. A parlarne, in...

07 Ottobre 2021

Pandemia, l'Italia s'è desta! L'obiettivo è il "bouncing forward".

scritto da

    Quattro figli portano sicuramente un genitore ad aspettarsi di sentire canticchiare per casa ogni tipo di musica. Ma sentire Tommaso, il più piccolo dei miei quattro, che dall’alto dei suoi cinque anni abbozza a modo suo “Fratelli d’Italia” è un segnale forte. Il nostro inno ha accompagnato le innumerevoli vittorie sportive di questa estate e noi italiani abbiamo potuto cantarlo in continuazione. Le emozioni che sportive e sportivi hanno saputo donare a tutti i “Tommaso” che hanno intonato l'inno di Mameli, insieme a fratelli, amici e parenti sono sicuramente uniche e, come mai prima d’ora, ricche di...

05 Ottobre 2021

Amministrative, e le donne dove sono finite?

scritto da

      Il 50% dei Comuni sotto i 5.000 abitanti coinvolti nella tornata elettorale 2021 non centra l’obiettivo quote rosa. E' il principale dato che emerge dal rapporto del Csel, elaborato per l'Adnkronos in occasione della tornata elettorale delle amministrative.  Non che la situazione sia diametralmente opposta nelle maggiori città italiane. Dopo l'ultima tornata nessuna donna sarà al ballottaggio per l'elezione a sindaco. E' questo uno dei dati certi di questo voto. Non ce l'ha fatta Virginia Raggi a Roma e nemmeno Valentina Sganga a Torino e Laila Pavone a Milano. Ad andare avanti solo candidati uomini. Già le...

20 Settembre 2021

I Paesi migliori per fare impresa in Europa

scritto da

Il miglior posto dove aprire un'attività nel vecchio continente è – udite udite – il Regno Unito. Lo dice uno studio della società inglese Tide. La ricerca fa riferimento a dati della Banca Mondiale e Eurostat dei 27 stati membri dell’Unione europea più il Regno Unito. Si basa quindi su numeri raccolti da fonti ufficiali. Considerazioni sui risultati specifici a parte – qui sotto la tabella con le migliori 10 destinazioni e il dettaglio delle posizioni per ciascuna voce -, offre spunti su alcune valutazioni pratiche da considerare qualora si pensi di tentare un’avventura imprenditoriale. E cercare di farlo dove sia più...

13 Settembre 2021

Calcio, i talebani vietano lo sport e le giocatrici afghane ricominciano dall'Italia

scritto da

  Alle donne afghane sarà vietato di praticare sport perché giudicato non necessario e inappropriato. I nuovi talebani, quelli che avevano promette di garantire "i diritti delle donne nella cornice della sharia" stanno venendo allo scoperto con il passare dei giorni. Diritto dopo diritto stanno spogliando le donne del loro presente e soprattutto del loro futuro. Dopo le stringenti regole imposte alle ragazze che vogliono continuare a studiare nelle università private afghane, è arrivato il divieto assoluto di sport. Le donne possono uscire di casa solo "per motivi essenziali come fare la spesa". Lo sport non è ritenuto...

14 Agosto 2021

L'eredità di Gino Strada alle altre Ong italiane

scritto da

    Ci sono persone che lasciano un'eredità, anche se non si erano preparati ad andarsene e se non ci avevano preparato al fatto che presto non ci sarebbero stati più. E' il caso di Gino Strada, che ieri in Normandia durante una vacanza di qualche giorno ci ha lasciati. La notizia ha sorpreso anche le persone a lui più vicine e nel mondo delle Ong italiane è stato un dolore improvviso e pervasivo. "La morte di Gino Strada mi addolora profondamente. Oggi è un giorno triste. Se ne va una grandissima persona, quello che lascia resta straordinario. Grande professionalità e passione che hanno permesso di costruire chirurgia...

10 Agosto 2021

Sport, i successi dei campioni riporteranno i giovani nelle palestre?

scritto da

      L'Italia dello sport è tornata a vincere e a salire sui podi a livello internazionale. Le 40 medaglie vinte a Tokyo sono un record storico che racconteremo ai nipoti e ripercorreremo nella memoria e nelle chiacchiere delle sere d'estate. Ci ha fatto sognare l'atletica, arte nobile dell'Olimpo sportivo che non ci dava soddisfazioni come quella di Jacobs, Palmisano e Stano da tempo. Prima ancora delle Olimpiadi avevamo aggiunto al nostro palmares titoli importanti: Campioni d'Europa nel calcio maschile e Campionesse del mondo nel volley femminile Under 20. Sempre negli sport di squadra resterà nella storia l'impresa...

08 Agosto 2021

Diario di un’Olimpiade italiana indimenticabile

scritto da

      Federica Pellegrini al passo d’addio, i cinque ori dell’atletica, il flop delle squadre, le promesse del nuoto: overdose di emozioni per un’edizione storica. Medaglia per medaglia, ecco il racconto di 40 imprese. Qualcosa a metà fra la Cappella Sistina, perfetta e così umana nel contorcersi dei corpi, e la Nona di Beethoven, musica a un passo dal divino. Ecco l’Italia che ha messo sottosopra i luoghi comuni dello sport e torna da Tokyo con 40 medaglie (in 19 discipline), record di tutti i tempi. È un’Olimpiade storica, non solo nei numeri. atleti e atlete azzurri si sono divertiti ad andare oltre ai limiti,...

28 Luglio 2021

Basket, Zandalasini e gli obiettivi con la Virtus e la Nazionale

scritto da

    "E' inutile nasconderlo: con tutto il bene del mondo li invidio tantissimo, ma è un'invidia sana. Le Olimpiadi sono il culmine dello sport ed è considerata da tutti la manifestazione più prestigiosa. E quando riesci ad avere il pass per una manifestazione simile devi solo godertela e la squadra maschile e le giocatrici del 3X3 lo staranno certo facendo". Cecilia Zandalasini, neo acquisto della Virtus Bologna, è sincera nel commentare la mancata qualificazione per la Nazionale italiana femminile e sottolinea: "Purtroppo non sono riuscita ancora a qualificarmi per le Olimpiadi. Quello che hanno fatto i ragazzi e le...