18 Settembre 2023

Il gender pay gap diminuisce tra le giovani laureate

scritto da

    Sempre più donne fra i laureati. Il Rapporto OCSE 2023, pubblicato proprio in questi giorni, evidenzia che la partecipazione delle donne a tutti i percorsi di laurea è aumentata negli ultimi anni e attualmente la componente femminile non è minoritaria in nessuno dei Paesi OCSE (58% in media). Le laureate pareggiano i laureati in Svizzera e Giappone, e li superano di pochissimo (51%) in Germania e Corea, ma si posizionano al 60% in Belgio, Stati Uniti, Slovenia e Repubblica Ceca, raggiungono il 65% in Lettonia e in Polonia, e toccano il massimo in Islanda (68%). In Italia la quota di laureate si posiziona al 58%, uguale...

29 Agosto 2023

Gender equality in the listed companies of 5 European countries

scritto da

    Gender equality is far, far away. We know it. Gaps are in all aspects of the working life of female professionals. At the base or when they enter the labour market. And at the top of listed companies. Women in full-time employment are numerically less than men. But they surpass male percentages by a lot when it comes to part-time contracts. The gender pay gap in the EU stands at 13%. Women are less likely than their colleagues to get a promotion or a raise in salary. And, no matter the spread of initiatives and regulations that, in a few cases, impose gender quotas, the continent has yet to see a gender balance at the top...

19 Luglio 2023

Parità di genere, l’estate calda delle leggi per le donne

scritto da

    Cresce nel mondo la consapevolezza pubblica che i diritti delle donne e una piena partecipazione di queste alla società siano imprescindibili per la prosperità (anche economica) dei Paesi. Diverse sono le iniziative di legge che, proprio in questi mesi, sono state implementate o sono in discussione in tutto il mondo e che hanno come minimo comune denominatore l'uguaglianza tra i generi. Dal Brasile al Pakistan passando per Stati Uniti ed Europa, ecco tutti gli ultimi provvedimenti. Contrasto alla violenza di genere tra Usa e Europa Mentre gli Stati Uniti si sono appena dotati della loro prima legislazione contro la violenza...

20 Giugno 2023

Più strategia e budget per le aziende certificate

scritto da

    Ad un anno dall’avvio della Certificazioni sulla Parità di Genere, vengono presentati oggi i primi risultati di una ricerca condotta dall’Università Cattolica sulla base degli audit condotti da Bureau Veritas Italia. Questo primo bilancio su 48 aziende rivela che la quasi totalità si è dotata di strategie, politiche e processi utili per introdurre il tema della Pari Opportunità nella cultura e nell’operatività dell’organizzazione (45) e tra le medie e grandi aziende del campione, quasi tutte (25 su 28) hanno anche un budget dedicato. Opportunità di crescita, equità remunerativa e congedi parentali sono invece...

14 Novembre 2022

Nel sud Italia le donne guadagnano più degli uomini?

scritto da

  Prof, ma è possibile che i dati Istat siano sbagliati? NO Ma al Sud mi viene un gender pay gap NEGATIVO … cioè le donne guadagnano più degli uomini! Il gender pay gap (GPG) indica solitamente la differenza di genere nella retribuzione media oraria espressa in percentuale della retribuzione media maschile, e la sua disaggregazione per ripartizione geografica mostra effettivamente un valore positivo al Centro-Nord e un valore negativo al Sud e nelle Isole (Figura 1, Fonte: ns. el. su dati Istat [1]). Per leggere correttamente questi dati dobbiamo tener conto del fatto che la retribuzione media oraria usata per calcolare il...

10 Novembre 2022

Certificazione parità di genere: in pochi mesi già 42 "promossi"

scritto da

    Diventata operativa a luglio di quest'anno, sono ad oggi già 42 i siti aziendali che hanno ottenuto la certificazione della parità di genere, misurando il proprio grado di maturità rispetto a sei aree definite dalla Prassi UNI/PdP 125:2022.  Il processo "parla" il linguaggio aziendale: 10 milioni di euro per concedere sgravi contributivi dell’1% (fino ad un massimo di  50mila euro per azienda) e punteggi più alti nella partecipazione ad appalti pubblici. "Entro fine anno potrebbero essere più di 100 le aziende - spiega Giuseppe Rossi, presidente di UNI, l'Ente Italiano di Normazione - grazie ad una prassi di...

13 Luglio 2022

It will take other 132 years to close the Global Gender Gap

scritto da

    The 2022 World Economic Forum's Gender Gap Report is out and Iceland is once again (for the 12th time to be precise) at the very top, and has closed more than 90% of its gender gap. All the Nordics score, again, well. Finland, Norway and Sweden follow close behind. And only four countries out of the 146 in the list, are outside Europe: New Zealand (4th), Rwanda (6th), Nicaragua (7th) and Namibia (8th). The top five are unchanged from last year, but Lithuania and Switzerland have dropped out of the top 10, with Nicaragua and Germany taking their places.   The Global Gender Gap Index measure the world’s progress toward...

14 Giugno 2022

Google pagherà 118 milioni di dollari per discriminazione di genere

scritto da

  Google pagherà 118 milioni di dollari a circa 15.500 dipendenti donne per chiudere una causa per discriminazione di genere. Alphabet, cui fa capo il motore di ricerca, ha trovato un accordo extragiudiziale relativo all’accusa partita da tre dipendenti che lamentavano di essere state pagate meno di colleghi uomini a parità di mansioni e di non aver avuto le stesse opportunità professionali. La notizia è stata data dagli studi legali che hanno seguito la vicenda per le querelanti (Lieff Cabraser Heimann & Bernstein LLP e Altshuler Berzon LLP) e ora l’accordo andrà al vaglio di un giudice il 21 giugno prossimo. Come parte...

05 Maggio 2022

Bernardi: "Regole e stereotipi tagliano fuori le avvocate, servono interventi"

scritto da

    Un intreccio di stereotipi e regole "tagliano fuori" molte avvocate, e anche altre professioniste donne, dai comparti di attività più remunerativi comportando nei fatti un "abuso di posizione dominante". L’allarme e la richiesta di un intervento arriva dall’avvocata Sabrina Bernardi, socia della Rete per la Parità e presidente della associazione SconfiniAmo che ne parla in una intervista ad Alley Oop Il ‘Rapporto sull’Avvocatura 2022’ a cura della Cassa Forense in collaborazione con il Censis approfondisce alcuni aspetti legati alla componente femminile della professione. La presenza delle avvocate è in crescita ma...

21 Marzo 2022

Lavoro, una donna su tre non si sente valorizzata

scritto da

    Più di una donna su tre sul lavoro non si sente valorizzata. Eppure secondo il sondaggio appena diffuso da EY e SWG i tre quarti dei dirigenti intervistati ritengono che un’azienda con una leadership equilibrata dal punto di vista del genere sia più performante. A parole, ma non a livello strategico: per la meta (il 49%) dei dirigenti uomini, l’obiettivo di più donne i ruolo apicali è un impegno da assumersi ma non una priorità. Sarà per questo che il 36% delle lavoratrici tra i 30 e i 50 anni non ritiene adeguatamente valorizzate le proprie competenze e oltre il 40% ritiene inadeguata la propria retribuzione. Lo...