22 Maggio 2018

Megan Markle e il discorso che vale la pena ascoltare

scritto da

Il Royal wedding è andato, con i suoi fan e i suoi detrattori. Si volta pagina e quel che resta è  Meghan Markle, che d'ora in poi campeggerà sui giornali di mezzomondo a ogni suo respiro. La neo duchessa di Sussex ha debuttato fra i reali anche virtualmente: il suo profilo è sul sito ufficiale The home of the royal family. Lei, che non potrà più farsi un selfie o avere un account social, si vede descritta con i suoi trascorsi, a partire da quelli ad attitudine sociale: From a young age, The Duchess had a keen awareness of social issues and actively participated in charitable work. Aged 11 she successfully campaigned for a company...

28 Marzo 2018

Volete la parità? Restate single

scritto da

    Dirò una cosa impopolare. Dirò una cosa che divide le donne, lo so. Una di quelle cose che ci mettono l’una contro l’altra e ci impediscono di fare squadra come fanno gli uomini, che sanno portare a casa meglio di noi il risultato. Ma quando ci si imbatte in certi dati fare lo struzzo non aiuta. Meglio prenderne atto e confrontarsi con la realtà, naturalmente con l’obiettivo di migliorarla. Il dato è questo: l’Università di Princeton ha paragonato gli stipendi di uomini e donne dividendo tra donne-con e donne-senza figli, e si è accorta che quello che comunemente chiamiamo gender gap in realtà è un...

15 Marzo 2018

Abbattere il gender gap è un’opportunità da 28 trilioni di dollari

scritto da

    Il gender gap nelle retribuzioni, lo sappiamo, è uno dei principali ostacoli al raggiungimento della parità di genere. Non si tratta di pochi euro ma di cifre consistenti che portano i salari delle professioniste al di sotto,in media, del 24% rispetto a quelli dei colleghi. Percentuale che raggiunge picchi intorno al 33% nell’Asia Meridionale e del 30% nell’Africa Sub-Sahariana. Si tratta di cifre importanti, che dovrebbero far riflettere. Ma se la dimensione di questa ingiustizia non bastasse a scuotere (quantomeno) le coscienze, ci pensano i numeri sul Pil mondiale perso. L’esclusione delle donne da una parte...

06 Marzo 2018

#WomeninTech, eccellenze italiane nella tecnologia

scritto da

    Si fa presto a parlare di parità di genere. Spesso anche con espressioni altisonanti e proclama solenni talvolta tradotti in un nulla di fatto. In effetti, la strada da percorrere è ancora lunga, sia in Italia che nel resto del mondo, come ricorda il World Economic Forum che introdusse per la prima volta nel 2006 il Global Gender Gap Index. Ogni anno il WEF stila un report in cui mette a confronto i percorsi e i progressi (eventuali) di 144 paesi verso la parità di genere attraverso quattro dimensioni tematiche: partecipazione economica e opportunità, risultati scolastici, salute e sopravvivenza e potenziamento politico....

22 Febbraio 2018

Diversity: tante parole e pochi fatti. Solo il 14% delle aziende la incentiva davvero

scritto da

    Solo il 40% delle aziende ritiene che la diversity sia importante per il successo del proprio business. E, tra queste, solo un ancor più basso 14% sta prendendo provvedimenti concreti per migliorare la diversità ai livelli apicali. Sono i principali risultati del report realizzato da Grant Thornton dal titolo “Diversity snapshot: ethnicity, age and gender”, uno studio che punta a mettere a fuoco il grado di diversity di circa 2.500 aziende (tra cui 50 italiane) distribuite in 35 Paesi nel mondo secondo tre criteri: la diversity riferita all’età, quella relativa alla composizione etnica dei team e quella legata al...

31 Gennaio 2018

Tre giovani donne, tra le tante, da tenere d'occhio nel 2018

scritto da

      Il 14 maggio di quest’anno compirà quarant’anni il soffitto di cristallo, l’espressione usata per indicare le barriere invisibili che impediscono alle donne (e alle minoranze) di raggiungere i piani alti del potere. Quarant’anni è un compleanno importante, un buon momento per tirare le somme. In molti pensano che il 2018 sarà l’anno delle donne, dopo che il caso Weinstein e il movimento #metoo hanno smosso le fondamenta del sistema. Non si è trattato semplicemente di denunciare la molestia subita su un tram affollato, ma di cambiare le lenti agli occhiali: dal paternalistico scherzo della pacca sul...

31 Gennaio 2018

Quei 63 milioni di donne indiane che mancano all'appello

scritto da

63 milioni sono più o meno gli abitanti dell'Italia. E 63 milioni sono anche le donne che mancano all'appello in India. Secondo il rapporto annuale sullo stato dell'arte dell'economia nazionale del governo di New Delhi, pubblicato lunedì, sta scritto nero su bianco che in India ogni mille uomini ci sono 943 donne soltanto. È come se una popolazione di donne grande quanto l'Italia non avesse mai visto la luce. Colpa degli aborti selettivi, che sono vietati di diritto ma praticati di fatto, dicono le autorità. Talmente preoccupate dal fenomeno che hanno scelto il colore rosa per la copertina del rapporto annuale sull'economia, e...

28 Novembre 2017

For Girls in Science: ispirare le ragazze alle STEM, il progetto di Fondazione L'Oréal

scritto da

  La passione scientifica di Caterina è nata con lei: “Non c’è stato un momento di svolta, un evento specifico che mi ha condotto alla carriera scientifica. Ho sempre amato queste materie e penso di essermi limitata a seguire un’intuizione, un’onda che mi ha trascinata”. Maria Enrica, invece, si è innamorato dei numeri e delle formule spinta dalla curiosità insaziabile e dalla “mia voglia di capire le cose”. Così, quando è stato il momento di scegliere la facoltà universitaria a cui iscriversi, non ha avuto dubbi: “Ho deciso di studiare fisica un po’ perché ero stata influenza dei miei zii fisici, e in...

09 Novembre 2017

#Shemeansbusiness: perché Facebook punta sull'imprenditoria femminile

scritto da

    Un programma globale per supportare le donne che fanno impresa a far crescere il proprio business e ispirare tutte coloro che sognano di avviare un'attività imprenditoriale. È questo l'intento con cui Facebook e Instagram hanno creato #SheMeansBusiness, iniziativa lanciata in Italia in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale (associazione no profit che si occupa di innovazione e inclusione), che si propone di formare, nel corso del 2018, 3500 donne. "Una pmi italiana su cinque (21,8%) è guidata da una donna. Mentre se guardiamo alle pagine Facebook di piccole e medie imprese, la percentuale di aziende che fanno capo...

02 Novembre 2017

Parità salariale tra uomini e donne? Se ne parla tra un paio di secoli

scritto da

L'obiettivo è ancora lontano e invece di avvicinarsi si fa sempre più difficile da raggiungere. Secondo il rapporto del World Economic Forum, mancano 217 anni perché uomini e donne raggiungano la parità salariale e abbiano la stessa rappresentanza sul posto di lavoro. Solo lo scorso anno, il rapporto parlava di 170 anni. Per chiudere il divario globale di genere servirà invece oltre un secolo, mentre un anno fa si parlava di circa 80 anni. Per la prima volta dal 2006, da quando viene calcolato dal Wef, il gap globale di genere si è allargato, sia pure di poco e l’uguaglianza ha fatto marcia indietro in tutti e quattro i campi...