23 Giugno 2022

Violenza contro le donne, rompere il silenzio è il primo passo

scritto da

Il silenzio delle donne è stato al centro di una giornata di studi svoltasi nella Biblioteca Civica Ursino-Recupero di Catania, ospitata dal complesso del Monastero dei Benedettini, all'inizio di giugno. Madrina d'eccezione Dacia Maraini, appena uscita in libreria con Caro Pier Paolo per Neri Pozza, a un anno esatto da La scuola ci salverà. L'occasione è stata fornita dalla presentazione di un volume prodotto dallo sforzo di Soroptimist International Club Catania, con il sostegno economico di Banca Agricola Popolare di Ragusa. Si tratta del risultato in cento pagine del laboratorio condotto da Marinella Fiume, scrittrice e...

03 Giugno 2022

Tra libertà e potere: che cosa succede se l’azienda tratta i dipendenti come freelance

scritto da

  Non è mai stata “per sempre” e oggi lo vediamo più di prima: la relazione tra azienda e dipendenti è un contratto comunque a tempo determinato, che deve considerare il cambiamento continuo di entrambe le parti in causa. Cambiano le aziende e le competenze di cui hanno bisogno, perché intorno a loro cambia il mondo, e cambiano le persone, che attraverso diverse fasi della loro vita sono nelle condizioni di dare apporti diversi. Folle sarebbe pensare che tutto possa restare sempre uguale: parole come reskilling e upskilling etichettano il bisogno di professionalità diverse, parole come engagement definiscono un continuo...

31 Maggio 2022

Quanto i nostri figli sono diversi da noi?

scritto da

    Alla prima ecografia sdraiata sul lettino chiesi : “Si vedrà anche il colore della pelle?” La dottoressa rise. Ma la mia non era una battuta perché il colore della sua pelle avrebbe marcato una differenza da me o da Matteo o da entrambi. Alice autrice del bellissimo “Un’Alice come un’altra” scrive così: “A volte i genitori mi fanno pena: devono fare i genitori ventiquattr’ore al giorno, e non sanno neanche da dove cominciare”. Ai corsi pre parto ci insegnano come spingere e respirare durante il tanto atteso momento della nascita ma se poi mio figlio sentirà di amare un’anima del suo stesso...

25 Maggio 2022

Dispersione scolastica implicita e NEET, un'ingiustizia generazionale

scritto da

  La dispersione scolastica implicita in Italia si traduce con una percentuale preoccupante: il 45% di ragazzi e ragazze di 15 anni non è in grado di raggiungere un livello minimo di competenze in italiano, percentuale che sale al 51% per la matematica. E' questo uno dei dati emersi in occasione del panel "Impossible" promosso da Save the Children e da poco concluso a Roma. Non riuscire a comprendere il significato di un testo scritto, non saper svolgere un ragionamento logico e non saper fare un semplice calcolo aritmetico rappresenta un dramma non solo per il sistema di istruzione e per lo sviluppo economico, ma per la tenuta...

09 Maggio 2022

Summer camp in Ai e data science dedicato alle ragazze del liceo

scritto da

  Aprire una finestra sul mondo dell'intelligenza artificiale e della data science alle studentesse di quarta liceo. Questo l'obiettivo dell'AIxGIRLS – Summer Tech Camp, un tech camp gratuito. Si tratta di un percorso formativo della durata di una settimana (dal 24 al 29 luglio) in cui immergersi completamente nel mondo AI attraverso corsi di studio, incontri e confronti aperti con i professionisti del settore. Una porta aperta verso il futuro per le giovani donne, in un Paese, il nostro, dove la percentuale femminile nei mestieri tech è solo del 17% e il World Economic Forum classifica solo al 63esimo posto su 153 Paesi...

02 Maggio 2022

Primo Maggio: bilancio di un anno di lavoro

scritto da

    C'è un file rouge che lega l'origine del Primo Maggio all'attuale trasformazione digitale del lavoro. La nascita delle grandi fabbriche della rivoluzione industriale impose il rispetto dei diritti di una nuova tipologia di lavoratori garantendo salari, protezione, garanzie occupazionali ma anche partecipazione nei processi organizzativi. L'attuale trasformazione digitale che è stata accelerata esponenzialmente dalla pandemia porta in luce temi analoghi perché mai come in questo ultimo anno abbiamo assistito ad un cambio radicale del lavoro sia in termini di contenuti che di modalità. Esattamente un anno fa, il...

14 Aprile 2022

Scuola, le università dell'Emilia-Romagna aspettano le ragazze digitali

scritto da

    Le università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia e Parma fanno rete e insieme lanciano Ragazze Digitali Er, un progetto per mandare in soffitta gli stereotipi che allontanano le studentesse delle materie tecniche e scientifiche. Il programma prevede la realizzazione, a partire da quest'anno, di campi estivi gratuiti della durata di tre settimane, dal 20 giugno all’8 luglio, riservati a giovani che frequentano il terzo e quarto anno delle scuole superiori. Sei le sedi individuate per portare avanti l'attività, ovvero quelle universitarie di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara e Cesena. Si aggiunge...

14 Aprile 2022

Berta Herrero (Huawei): "Nei lavori del futuro materie Stem ma anche filosofia, legge, storia"

scritto da

    “You cannot be, what you cannot see”, ripete Berta Herrero. Senza modelli di riferimento diventa difficile anche solo immaginare di raggiungere il proprio pieno potenziale, continua la senior EU public affairs manager di Huawei. Constatazioni simili valgono per le donne prima di tutto e ancora di più per quelle del settore tech. Osservato privilegiato per le grandi potenzialità di sviluppo occupazionale, resta però un ambito ancora arretrato in tema di pari opportunità. Parte e ruota attorno a questi presupposti, approfonditi durante un’interessante e ampia chiacchierata sulle tematiche di genere e inclusione,...

12 Aprile 2022

Perché le donne leader si comportano da uomini?

scritto da

    Per fare carriera, le donne devono “mascolinizzarsi”. Proprio così. O, meglio, è ancora così. Non si tratta di una questione fisica, quanto piuttosto di un’attitudine legata all’intelligenza emotiva, una capacità in cui le donne solitamente eccellono ma che tendono a mettere da parte per raggiungere posizioni di leadership. Anzitutto, cos’è l’intelligenza emotiva? Daniel Goleman, psicologo nonché uno degli autori più famosi di management strategico, la definisce come la capacità di riconoscere e gestire le proprie emozioni e di interagire con quelle degli altri in modo costruttivo. Ora, secondo il...

11 Aprile 2022

Giovani e mercato del lavoro: tutto il peggio è per loro

scritto da

  Tutti gli indicatori del mercato del lavoro convergono nel dimostrare che il nostro Paese è molto meno accogliente nei confronti dei giovani rispetto agli altri Paesi europei. Il tasso di disoccupazione nella classe d’età 15-29 anni è tra i più alti d’Europa: 22,1% contro il 13,3% della media EU27 (2020). È pur vero che Spagna e Grecia fanno peggio di noi (29,2% e 29,8% rispettivamente), ma il problema è comune a tutte le età, non riguarda solo i giovani; questi Paesi infatti sono in testa alla graduatoria anche nella fascia 50-64 anni, mentre nella stessa classe d’età il tasso di disoccupazione italiano è...