Eleonora Cipolletta

Sono una Data Specialist e mi occupo di Brand Reputation. La mia specializzazione nel settore digital è iniziata oltre 10 anni fa, lavorando in due web agency, con l’incarico di creare e sviluppare il reparto di Digital Intelligence del Gruppo. Ho proseguito l’avventura come libera professionista, per approdare, infine, in una multinazionale dove curo l’analisi della Reputazione Online del Brand a livello global. Mi occupo degli aspetti strategici, analitici e tecnologici dei progetti che seguo, mettendo a frutto la mia formazione trasversale, iniziata dalle Ricerche di Mercato tradizionali presso il Dipartimento di Scienze Statistiche di Bologna, dove mi sono dottorata, fino alla specializzazione in ambito tecnologico e data science degli ultimi anni. Tanto affascinata dalle tecnologie e da come possono agevolare il nostro lavoro, quanto fermamente convinta del valore aggiunto che può dare l'uomo all'interpretazione dei dati. Ho scritto il libro "Social Media Analytics" per Apogeo Feltrinelli editore. La formazione ad aziende, professionisti e studenti mi ha visto impegnata in docenze presso l’Università Cattolica, i master del Gruppo 24Ore, IED, Google, Ferpi, Telethon e in altri enti ed aziende che hanno deciso di fare del dato la base della loro strategia di comunicazione e di business. Ho a cuore le tematiche legate all’accesso alle STEM da parte delle ragazze, perché ho vissuto in prima persona un progressivo e spontaneo avvicinamento a questi ambiti considerati prevalentemente maschili. Credo nel potere dell’empatia, della trasparenza e del sorriso.
20 Maggio 2020

International STEM Awards: una maratona digitale tra webinar e premiazioni

    Spazio, neuroscienze, intelligenza artificiale e green. Questi i temi degli speaker, che si alterneranno sul palco dell'International STEM Awards sabato 23 maggio. Una maratona di incontri, racconti, interviste e webinar dedicati a ragazzi e ragazze, famiglie e docenti delle scuole di ogni ordine e grado, curiosi e appassionati di STEM. “International STEM Awards vuole valorizzare e rendere visibili i giovani, le loro idee, i loro progetti e connetterli a livello internazionale. Nasce come community digitale e, oggi come non mai, l’importanza della scienza, della condivisione e dell’innovazione sono valori cardine...

22 Aprile 2020

#iorestoacasa ma la natura non si ferma: ecco come osservarla

  Stiamo osservando come la natura sembri riappropriarsi dei suoi spazi, approfittando dell'assenza dell'uomo: pensiamo alle foto dei canali di Venezia o di come in Piazza del Campo, non calpestata da settimane, stia crescendo l'erba, o anche al canto degli uccellini che si sente più forte, come se godessero finalmente di una nuova libertà e spazio. Questa quarantena può essere un momento importante per imparare a rispettare di più la natura ed i suoi spazi, iniziando dall'osservarla. Questo infatti è anche l'antidoto che propone WWF a questa reclusione forzata: affrontare il tema di Natura e sostenibilità,...

15 Aprile 2020

Lezioni a distanza, i siti che vengono in aiuto agli insegnanti

    Insegnanti, che si sono trovati dall’oggi al domani a dover reimpostare tutta la loro routine didattica online, attraverso nuovi metodi e strumenti. Quanto tempo impiegano a preparare i contenuti e le lezioni? E soprattutto, usano la tecnologia, solo per ovviare alla distanza fisica, con i loro studenti, o hanno davvero colto la potenzialità degli strumenti a cui si trovano a dover ricorrere, e il valore aggiunto che potrebbe portare la rete alla classica didattica? Questa interazione con la tecnologia, che il sistema scolastico si è trovato a dover gestire, è qualcosa da molti auspicato da tempo, e per certi versi...

13 Aprile 2020

Contro le fake news, il pensiero scientifico di “Monnalisa Bytes"

    Il tema delle fake news e l’incapacità di distinguere le notizie vere dalle dicerie, è un problema sempre più grave che affligge il mondo della comunicazione e dell’informazione, come ha dimostrato anche la recente crisi sanitaria che ha colpito il Paese, dove su diversi profili social e siti web sono state divulgate notizie sul Coronavirus con scarsa o addirittura nessuna valenza scientifica. Un progetto di Open Science per raggiungere il grande pubblico su questo tema delicato e importante, viene dall'Università di Milano-Bicocca, in particolare da Emma Gatti, ex studentessa dell’ateneo ed ex ricercatrice al...

26 Marzo 2020

Lavoro, formazione gratuita per ripensare il post coronavirus

    Formazione gratuita per ripensare il futuro. È questo il claim di Rinascita Digitale, una maratona no-stop di formazione gratuita in live streaming che si terrà fino al 3 aprile. Tutti i giorni dalle 9 alle 18, dal lunedì al venerdì, si alternano professionisti, esperti, ricercatori e innovatori per condividere competenze, strategie e tool utili a imprenditori, manager e consulenti. Sviluppo d'impresa e gestione finanziaria, smart working, ma anche comunicazione digitale sono i principali temi affrontati nei corsi. È possibile consultare il programma di ciascun giorno, iscrivendosi in modo gratuito ai webinar che...

10 Dicembre 2019

Fashion e coding: Ynap lancia il corso gratuito online per le giovani

    L'80% delle ragazze italiane tra i 18 e i 25 anni non si sente “Tech Savvy”, ovvero competente in materie informatiche. Lo rivela la ricerca di YouGov, commissionata da YOOX NET-A-PORTER GROUP (Ynap), società del gruppo svizzero Richemont attiva nel ecommerce di lusso. Dall'indagine emerge inoltre che il 23% delle giovani donne intervistate in Italia non crede di essere il “tipo di persona giusta” per lavorare nel settore tecnologico e il 12% di loro (il 17% se consideriamo anche gli altri paesi) dichiara di non avere abbastanza fiducia in sé stessa per considerare ruoli in questo settore. Alla luce di quanto...

18 Novembre 2019

Donne e internet: gender gap in diminuzione

      Per chi è online tutti i giorni può sembrare anacronistica l'esistenza di un divario di genere tra chi si connette ad internet. Eppure nel rapporto dell'Agenzia delle Nazioni Unite per le tecnologie della comunicazione Itu si parla di gender gap, anche se in diminuzione.     Il numero di donne 'connesse' è aumentato arrivando al 48% del totale della popolazione femminile (44,9% nel 2017), contro il 58% del totale degli uomini (50,9% nel 2017). L'uso di internet sta crescendo anche a livello globale, con 4,1 miliardi di persone, pari al 53,6% della popolazione, che vi ha accesso.Tuttavia, circa 3,6...

26 Settembre 2019

Il "fondo STEM": una proposta concreta per la diminuzione del gap di genere

      "Dobbiamo contrastare gli stereotipi di genere che limitano l'accesso e la carriera delle donne nelle discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) e in particolare nell'ambito cibernetico, come quello della cybersicurezza che ha fame di nuovi talenti e di nuove competenze. Per questo ho presentato una proposta di legge che promuove la scelta delle lauree STEM da parte delle ragazze, dando la possibilità alle studentesse meritevoli di non pagare la retta universitaria nelle lauree tecnico-scientifiche per tutta la durata regolare del corso". La vice presidente della Camera dei Deputati Mara...

07 Maggio 2019

Algoritmi e intelligenza artificiale per la salute dei più piccoli

  Capi di abbigliamento confortevoli e altamente tecnologici, dotati di sensori integrati nel tessuto, in grado di monitorare e raccogliere dati biometrici e parametri vitali. Stiamo parlando di Wearable Biomedical System, abiti intelligenti con finalità mediche, e Comftech (che sta per Comfortable Technology) è considerata una delle startup più innovative in questo ambito. "La vera sfida fu industrializzare i sensori tessili per matchare confort, sicurezza, qualità del dato, e non ultimo, prezzo. Non volevamo fare solo ricerca, volevamo arrivare ad un prodotto finito coerente anche nei costi, immettibile sul mercato ed...

29 Aprile 2019

"Geniali si diventa" nella maratona di #STEMinthecity

        Un mese intero di iniziative e una maratona finale di tre giorni. Stiamo parlando di #STEMintheCity un'iniziativa propossa dal Comune di Milano, a cui hanno aderito più di 300 realtà del settore pubblico e privato, con oltre 50 eventi tra laboratori, seminari, corsi di formazione, sfide, hackaton, installazioni e spettacoli. Tutto il sistema educativo della Città metropolitana è chiamato a rispondere: scuole dell’infanzia, scuole primarie, scuole secondarie di primo e secondo grado, fino alle Università. Secondo i dati della Comunità Europea, infatti, entro il 2020 in Italia avremo circa 135.000 posti di...