30 Luglio 2021

La staffetta paralimpica ideata da Alex Zanardi sta attraversando l'Italia

scritto da

      E' partita il 4 luglio da La Villa (Bolzano) la lunga staffetta paralimpica ideata nel 2020 da Alex Zanardi, che attraverserà l'Italia da nord a sud testimoniando e promuovendo i valori di sport e disabilità. I protagonisti di questa lunga cavalcata solidale a due ruote sono gli atleti di Obiettivo3, il progetto di reclutamento e avviamento allo sport paralimpico ideato proprio da Alex Zanardi nel 2017, che ha come traguardo quello di far apprendere e diffondere la pratica sportiva tra i disabili, considerati ancora oggi una categoria fortemente penalizzata dagli alti costi e soprattutto dalla difficoltà nel...

28 Luglio 2021

Femminicidi, parte in Italia il primo progetto per gli orfani

scritto da

        Un progetto da 10 milioni di euro a favore degli orfani di crimini domestici e delle famiglie affidatarie per prendere in carico i minori e offrire un supporto a 360 gradi. E’ il bando “A braccia aperte” dell’impresa sociale Con i Bambini. “Un’esperienza unica in Europa: abbiamo prestato studio e grandissima attenzione per avviare un modello di riferimento”, ci spiega il presidente Marco Rossi Doria, continuando: “L’obiettivo è creare un progetto pilota per capire con le istituzioni quali sono le modalità per offrire un supporto continuativo a questi ragazzi e ragazze - orfani di madre per mano...

28 Luglio 2021

Basket, Zandalasini e gli obiettivi con la Virtus e la Nazionale

scritto da

    "E' inutile nasconderlo: con tutto il bene del mondo li invio tantissimo, ma è un'invidia sana. Le Olimpiadi sono il culmine dello sport ed è considerata da tutti la manifestazione più prestigiosa. E quando riesci ad avere il pass per una manifestazione simile devi solo godertela e la squadra maschile e le giocatrici del 3X3 lo staranno certo facendo". Cecilia Zandalasini, neo acquisto della Virtus Bologna, è sincera nel commentare la mancata qualificazione per la Nazionale italiana femminile e sottolinea: "Purtroppo non sono riuscita ancora a qualificarmi per le Olimpiadi. Quello che hanno fatto i ragazzi e le ragazze...

27 Luglio 2021

#Under40, Cecilia Sardeo da runner (tra i tavoli) a imprenditrice digitale

scritto da

        Diceva Nietzsche, più o meno letteralmente, che bisogna avere il caos dentro di sé per generare una stella danzante. La storia di Cecilia Sardeo, fondatrice di Biz Academy, parte dal caos, attraversa il caos e approda a qualcosa di innovativo, una piattaforma virtuale che ha l’obiettivo di aiutare le donne ad affermarsi come professioniste e trasformare le proprie passioni in progetti di successo con il digitale. "Da bambina non sapevo che cosa avrei fatto da grande", racconta l’imprenditrice, classe 1984, originaria di un paese in provincia di Treviso. "Mi sono mossa per tentativi, il primo soggiorno a...

26 Luglio 2021

Ecco cos'ha a che fare l'identità di genere con l'economia

scritto da

    Prof, ma dobbiamo proprio studiarla l’identità di genere? Non sono tutti d’accordo … Chi non è d’accordo? Se parliamo di economia, siamo consapevoli del fatto che l’identità di genere è una categoria analitica di questo sapere disciplinare, come la domanda e l’offerta, il salario e la disoccupazione, la segregazione e la discriminazione, e così via, almeno in questo secolo. Era l’anno 2000 quando George Akerlof (Nobel per l’Economia 2001) pubblicava con la psicologa Rachel Kranton l’articolo, intitolato "Economics and Identity", che dava inizio al filone di ricerca su questo tema sviluppatosi nel...

12 Luglio 2021

Minori, un appello alle ministre per dire basta agli allontanamenti coatti

scritto da

      “Signora dobbiamo eseguire, è la polizia” e poi urla disperate di un bambino. È un audio di dolore insopportabile che ha attraversato piazza Montecitorio, diffuso dalle madri in lotta contro l’alienazione parentale e tante associazioni che le sostengono, il 17 giugno scorso. E’ stato registrato nel 2019 a Taranto, mentre un bambino veniva portato via a sua madre, definita alienante da una Ctu disposta dal tribunale dei minori. Chi ha ascoltato quelle grida, chi ha visto quel video non può dimenticarli e spesso non riesce più a prendere sonno. E’ accaduto di recente anche in Trentino Alto Adige e a...

11 Luglio 2021

Lgbtq+, un romanzo e un saggio per comprendere come cambia la società

scritto da

"Il silenzio dei giorni" è un’opera prima. La scrittrice è una giornalista siciliana che a maggio è arrivata in libreria con il suo romanzo d’esordio, per Ianieri edizioni. Quelli raccontati da Rosa Maria Di Natale sono giorni antichi, rimasti muti per moltissimi anni. La storia ha i contorni di un caso di cronaca realmente avvenuto in provincia di Catania, negli anni Ottanta. Nel libro il paesino di Giarre diventa Giramonte e Matteo e Saverio hanno le sembianze di Giorgio e Toni, due ragazzi finiti assassinati perché ritenuti diversi, omosessuali. Il racconto è una confessione e viene da Peppino Giunta, il fratello minore....

10 Luglio 2021

Sara Galimberti: tornare a correre dopo una gravidanza

scritto da

    Sara Galimberti è una runner professionista, corre da quando aveva 11 anni. Un vero amore quello per l'atletica, mai abbandonato nemmeno ora che è mamma da qualche mese della piccola Vittoria. Continua ad allenarsi quotidianamente e si è portata a casa il primo posto alla recente 10 km della Generali Milano Marathon, lo sorso 16 maggio. Sara Galimberti ha iniziato ad allenarsi alle scuole medie, spinta dal professore di educazione di fisica. Durante i primi anni di università non aveva ancora chiaro un progetto sportivo, e in quel periodo ha partecipato ed è arrivata in finale al concorso di Miss Italia, per potersi...

09 Luglio 2021

Covid: gli anticorpi psicologici li avevamo già, e stanno funzionando

scritto da

    Siamo forti, molto più forti di come ci dipingono. Siamo pronti al cambiamento: sappiamo adattarci, sappiamo apprendere, sappiamo modificare noi stessi e il mondo attorno a noi. Non sanno farlo solo "alcuni di noi": tutti abbiamo queste capacità, perché appartengono alla nostra specie. Attraversiamo le tempeste e ne usciamo provati, feriti, spaventati, ma ne usciamo anche più forti e più consapevoli, e soprattutto: ne usciamo. Nei primi sei mesi del covid c’è stata grande preoccupazione per la reazione psicologica che questo trauma globale avrebbe causato nelle persone. Interrotti nelle nostre certezze quotidiane,...

08 Luglio 2021

Enza Cappabianca, startupper tra i banchi di scuola: «Insegnare imprenditorialità a scuola prepara al futuro»

scritto da

    L’emergenza sanitaria ha accelerato la discussione sul futuro della scuola italiana. Il confronto infatti non è soltanto circoscritto all’integrazione della didattica a distanza nelle modalità di insegnamento tradizionali, si pensa piuttosto a quali nuove possibilità offrire agli studenti per prepararli al mondo del lavoro. In questi mesi, per esempio, abbiamo imparato a conoscere Daniele Manni, premiato tra i dieci migliori insegnanti al mondo nell’ambito degli "Innovation and Entrepreneurship Teaching Excellence Awards”: la tecnica didattica learning entreneurship by doing startup è la ricetta del suo successo....