07 Luglio 2021

La violenza di genere costa all'Europa 366 miliardi di euro all'anno

scritto da

    La violenza di genere costa ogni anno in tutta l’Unione europea 366 miliardi di euro. La fetta più grossa, il 79%, ovvero 289 miliardi, è il costo della violenza sulle donne. A testimoniare la portata, anche economica, di una piaga di cui si parla e dibatte molto, ma con dati ancora in genere carenti, è l’Eige, l’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere che anticipa i risultati di un più ampio rapporto che sarà pubblicato ad agosto. Carlien Scheele (Eige): convogliare il denaro dove è necessario e conveniente  I numeri aiutano, dunque, a dare una dimensione e a leggere un fenomeno il cui costo ...

22 Giugno 2021

Never again, al via corso di formazione sulla vittimizzazione secondaria

scritto da

  C’è tempo fino alle 18 del 29 ottobre per iscriversi al corso di formazione specialistico sul fenomeno della vittimizzazione secondaria. Una iniziativa ideata, promossa e organizzata da: Università della Campania Luigi Vanvitelli, D.i.Re - Donne in Rete contro la violenza, Alley Oop-Il Sole 24 Ore, Prodos Consulting, Maschile Plurale e il gruppo teatrale M.A.S.C., nell’ambito del progetto europeo “Never Again.Developing an innovative training methodology to prevent and combat the risk of secondary victimization of women victims of violence”. Il progetto  NEVER AGAIN, lanciato il 25 novembre 2020 e co-finanziato dal...

15 Marzo 2021

Le aziende lanciano progetti per le donne vittime di violenza

scritto da

    Di violenza economica nei confronti delle donne ha parlato anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo aver letto gli 11 nomi delle donne vittime di violenza maschile nel 2021, in poco più  di due mesi. La parità dei diritti tra donne e uomini, d’altronde, passa anche dall’eliminazione della violenza economica che si verifica quando il partner ha il controllo sulle finanze della vittima, le impedisce lo sfruttamento delle sue risorse o le vieta di lavorare e diventare indipendente. Una donna che lavora, autonoma a livello economico, è anche una donna meno ricattabile e meno facilmente vittima anche...

03 Marzo 2021

Titoli a effetto e racconti di parte: le ferite dei media alle donne vittime di violenza

scritto da

                      E’ stato colto da un raptus “senza fine” dopo “l’ennesimo litigio”, il “dramma di un padre separato”, “l’ho uccisa per gelosia”, “lui lavorava, lei stava dalla mattina alla sera al telefonino”. O, ancora, come nel caso del femminicidio di Ilenia Fabbri: secondo un quotidiano, il movente dell'ex marito che l'avrebbe fatta uccidere da un sicario, stava nelle "pretese" economiche della donna. Non questioni economiche tra i due, ma "pretese" di lei. Il primo gennaio 2021 è entrato in vigore l’aggiornamento al Testo unico dei doveri del giornalista che...

24 Febbraio 2021

Violenza sulle donne: D.i.Re, 2021 ancora senza nuovo piano, rafforzare la governance dei fondi

scritto da

                    Fondi insufficienti per i centri antiviolenza, governance delle risorse “sbagliata” e un 2021 che parte senza il nuovo piano anti violenza, visto che quello precedente è scaduto nel 2020. Sono le lacune nella lotta alla violenza sulle donne che Antonella Veltri, presidente di D.iRe-Donne in rete contro la violenza, mette in luce in un’intervista a Alley Oop Il Sole 24 Ore, di fronte a un mutato scenario politico, una ministra delle Pari opportunità, Elena Bonetti, riconfermata ma senza portafoglio, e ancora criticità, acuite dal Covid, nella gestione finanziaria dei centri...

03 Dicembre 2020

Donne maltrattate, il Lazio vara un protocollo per l'assistenza legale

scritto da

    Non abbastanza povere da beneficiare del gratuito patrocinio e non abbastanza ricche per poter sostenere le spese legali: c'è una zona grigia in cui le donne, anche quelle vittime di violenza, sono invisibili allo Stato per alcuni titoli di reato non contemplati dal Codice Rosso e per i procedimenti di affidamento dei minori. Si inserisce qui, in questa terra di nessuno, il protocollo siglato il 25 novembre dalla Regione Lazio insieme all'Ordine degli avvocati di Roma per dare sostegno e aiutare le vittime della violenza maschile. Una data non scelta a caso: "La presentazione del protocollo nella Giornata...

02 Dicembre 2020

Una maglietta contro la violenza sulle donne

scritto da

    Un abito non è solo un abito, una copertura per il corpo, ma un messaggio che chi lo indossa sceglie di trasmettere. "Ask me why I'm wearing this t-shirt" è la campagna contro la violenza sulle donna lanciata dall'associazione BEAWARENOW e dalla cooperativa newHope. Le magliette sono state ideate e realizzate all’interno del laboratorio di sartoria etnica della cooperativa newHope dalle giovani donne ex vittime di sfruttamento e violenza. Sulle magliette è raffigurato un volto di donna e l’obiettivo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e le giovani generazioni sul tema della violenza...

29 Novembre 2020

Il femminismo? È "il contrario della solitudine"

scritto da

“Il contrario della solitudine” è un testo importante uscito a luglio di quest’anno per edizioni effequ. Il libro svela all’Italia il lavoro di Marcia Tiburi, “Manifesto per un femminismo in comune”. La filosofa e scrittrice brasiliana, nota al vasto pubblico per “Cómo conversar con un fascista” (Record, Rio de Janeiro, 2015) e per la sua esperienza politica alle elezioni del 2018, vive oggi in esilio volontario in Francia. L’opera, la cui traduzione in italiano è di Eloisa Del Giudice, va ad impreziosire Saggi Pop, una collana già ricca di perle. Spicca tra queste “Femminili singolari” di Vera Gheno. La...

26 Novembre 2020

Dalla certificazione sulla parità di genere alla cultura digitale: il piano per l'empowerment delle donne

scritto da

  All'indomani della giornata mondiale per l’eliminazione della violenza maschile sul le donne, dopo un susseguirsi di voci e commenti, è probabilmente il momento di tirare le somme. Inquadrando il fenomeno della lotta a questa piaga, che riguarda una donna su tre nel mondo, anche nella più ampia strategia per arrivare alla parità di genere. La ministra per le pari opportunità, Elena Bonetti, ha annunciato l’avvio a dicembre del primo piano nazionale strategico  ad hoc. Politiche che vanno a braccetto con il piano per l’Empowerment femminile, presentato in un apposito cluster, in vista della ripartizione delle risorse...

22 Novembre 2020

La violenza contro le donne non è un destino

scritto da

  Dare voce alle donne, ascoltate in anni di attività, e accendere un faro sulla specificità dei centri antiviolenza come luoghi di ascolto, accoglienza e tutela ma anche, e soprattutto, in cui si realizza un lavoro ‘politico’ di ‘profondo e radicale’ cambiamento culturale. E’ l’obiettivo del libro ‘Non è un destino. La violenza maschile contro le donne, oltre gli stereotipi’ scritto da Lella Palladino (Donzelli editore), come emerso nel corso della conferenza stampa di presentazione in Senato. Palladino ha sottolineato che lo stereotipo “attraversa le donne, oltre che gli uomini e l’identità di...