03 Aprile 2021

Simone Perona e la storia della corsa per atleti con disabilità intellettiva

scritto da

    Famosa è la frase "non esistono condizioni meteo impossibili ma solo atleti poco motivati", attribuita allo statunitense William Jay Bowerman, allenatore di atletica leggera, imprenditore e co-fondatore del brand mondiale Nike. Più conosciuta è invece la rivisitazione fatta da Aldo Rock, sparring partner del direttore artistico di Radio Deejay Linus nel venerdì di Deejay Chiama Italia: "Non esistono condizioni sfavorevoli ma solo uomini arrendevoli." Non esiste runner, infatti, che non abbia ascoltato, letto o pronunciato questa frase motivazionale. Prima di un allenamento sotto la pioggia, la neve o durante una...

28 Febbraio 2021

Sport, le campionesse sono sempre pioniere: tre libri per scoprirle

scritto da

C'è l’anima rock di Megan Rapinoe e la grazia di Ondina Valla, il coraggio della siriana Yusra Mardini e la schiacciata storica di Georgeann Wells. Sandro Bocchio e Giovanni Tosco, giornalisti di «Tuttosport», raccontano in "Campionesse ribelli" (Compagnia editoriale Aliberti) una storia di conquiste sportive al femminile che valgono, per i libri di storia, come il primo voto per le donne. Con uno stile piano, molto adatto a ragazzini e ragazzine, scorrono sotto i nostri occhi cestiste e velociste, nuotatrici e spadaccine a spiegare che nulla viene per caso e che tutto è ascesa e volontà. Un Everest da raggiungere, contro...

15 Giugno 2020

#Trustyourself, la perfezione non esiste

scritto da

Di fonte ai cambiamenti, la fiducia in se stessi è forse il nutrimento più importante per i nostri progetti. Tanto più se i cambiamenti sono stati voluti e cercati, e hanno rivoluzionato una storia fatta di stabilità e sicurezze che sembrava già scritta. Ascoltando la storia di Monica Lucarelli, una delle prime cose che viene da pensare è che con l'aumentare della self-confidence si ampliano i confini della comfort zone, e diventa naturale la spinta a varcare quei confini, pur con tutti i timori del caso. La sicurezza in se stessi non è sicumera o arroganza, tutt'altro. Monica Lucarelli è Ceo di Passoni- Titanio,...

27 Luglio 2019

Dee Caffari in vela controvento e contro l’inquinamento negli oceani

scritto da

        Dee Caffari è la prima donna ad aver navigato in solitario e senza soste intorno al mondo in entrambe le direzioni ed è l'unica donna ad aver navigato non-stop intorno al mondo per tre volte. Sole queste righe potrebbero bastare per far riflettere sulla potenza di questa donna. In verità quando risponde al telefono è di un’umiltà quasi imbarazzante, così calma e serena che si fatica a immaginarsela da sola e contro i spaventosi venti dell’oceano. Risponde mentre è a Venezia in occasione del suo intervento all'evento di Alto Partners, dove è stata salutata con una standing ovation. Dee ha...

09 Giugno 2019

Non solo calcio. Ecco tutte le atlete italiane delle gare internazionali

scritto da

    Riflettori accesi sulla nazionale di calcio femminile, che torna ai Mondiali dopo 20 anni. Oggi alle 13.00 la prima prova contro l'Australia, che è sesta nel ranking mondiale. Noi un po' più giù. La buona notizia è che il tifo per il calcio femminile sta crescendo e anche la stampa italiana sta dando (finalmente) il giusto spazio a un movimento che ormai in Italia conta 24mila tesserate (dati al 2017). In questi giorni, però, lo sport femminile italiano non è impegnato solo sui campi veri francesi. Diverse le discipline che si stanno misurando in competizioni internazionali con risultati eccellenti. A partire dal...

08 Giugno 2019

Il potere della mente: Alessia Zecchini e l’apnea

scritto da

  https://www.youtube.com/watch?v=a5XKw5T6SIw     "Abbiamo un potere straordinario. Siamo in grado di controllare la nostra mente, nell'affrontare le prove della vita che si tratti di sport o altro"   Alessia Zecchini, intervenuta alla quinta edizione di TedxBergamo, non ha dubbi: imparando a scendere nelle profondità dell'oceano, ha imparato una maggiore conoscenza di se stessa, del suo corpo e della sua mente. E ha imparato ad usare queste nuove competenze, anche fuori dall'acqua. Alessia è campionessa di apnea: ha conquistato finora 10 ori mondiali e 14 record del mondo, di cui l’ultimo il 26 luglio del 2018 al...

29 Aprile 2019

Simona Quadarella: "Punto alle prossime due Olimpiadi"

scritto da

  "Da qui a 5 anni vorrei aver vinto parecchie medaglie. Punto a Tokyo 2020 e alle Olimpiadi successive. Ma per farlo devo coltivare la fame di vittoria". Simona Quadarella ha 21 anni, un palmares di tutto rispetto con 38 medaglie all'attivo e un carattere riservato e sorridente, ma solo per chi non è fra i suoi intimi. In realtà, per vincere quello che ha vinto lei, la determinazione e la grinta devono essere davvero notevoli e traspaiono dalle sue parole, nonostante il tono pacato e lo sguardo sereno. "Vincere è facile ma riconfermarsi è difficile. Bisogna mantenere i piedi per terra e testa bassa. Nello sport a certi livelli...

02 Aprile 2019

Donne Fittipaldi, da designer di gioielli a imprenditrice del vino

scritto da

        Se c’è qualcosa che riesce a mettere d’accordo uomini e donne è il vino.   Parola di Wine Intelligence, che ha redatto e appena pubblicato il rapporto Global Trends in Wine 2019. La parità di genere si realizza facilmente davanti a un calice perché, secondo i dati raccolti dalla ricerca americana, tendiamo - uomini e donne - a consumare parti uguali di vino in termini di volumi. Resta sempre quel piccolo dettaglio per cui il gentil sesso è ancora più gentile quando si tratta di sceglierlo, il vino, nel senso che preferiamo che a farlo sia chi ci accompagna. Insomma, soffriremmo di 'sindrome...

23 Febbraio 2019

Da Roma a Pechino in tandem, il viaggio di Davide Valacchi

scritto da

      “Fino a nove anni sono stato un bambino ipovedente. Distinguevo il bianco della strada dal verde dei campi e andavo in bici, era la mia grande passione. A quattordici il glaucoma la ebbe vinta sui miei occhi, ma mio papà mi regalò un tandem”.   Queste parole sono di Davide Valacchi, che il prossimo 8 marzo partirà in tandem da Roma per arrivare fino a Pechino, in piazza Tienanmen, passando da Slovenia, Croazia, Serbia, Romania, percorrerà la costa sud del mar Nero e passerà in Turchia. In Iran, a Teheran, i suoi due accompagnatori Michele Giuliano e Samuele Spriano si daranno il cambio. Successivamente il...

13 Febbraio 2019

Rugby, la mia sfida quando scendo in campo ad arbitrare

scritto da

        Quella dell’arbitro è una figura di cui si conosce soltanto il ruolo, ma di cui molto spesso si giudica l’operato. Quasi mai infatti si conosce la persona. L’arbitro è considerato come la “bestia nera”, una figura oscura che non si chiama mai per nome, che entra in campo con una divisa diversa da tutti gli altri perché non gioca né per una squadra né per l’altra: è “super-partes”. E’ così che, pronto alle critiche del pubblico, ed armato di fischietto e cartellini, la domenica scende in campo per decidere le sorti di una partita. Questo è il contesto sportivo-culturale in cui io a soli...