25 Ottobre 2021

Per le donne: stipendi più bassi e prezzi più alti nei consumi

scritto da

    Il divario di stipendio e di spesa tra uomo e donna è un tema che si sta facendo sempre più cruciale anche nell'agenda politica. il 13 ottobre la Camera ha dato il via libera unanime con 393 voti favorevoli al testo unico delle proposte di legge in materia di pari opportunità tra uomo e donna in ambito lavorativo. Questa settimana il testo sulla parità salariale passerà all'esame del Senato. Un passo avanti importante, soprattutto perché riconosce anche a livello istituzionale un problema di cui gli economisti parlano ormai da decenni e non solo in Italia, considerato che a livello internazionale si ripetono...

21 Ottobre 2021

Act4Change, un progetto di supporto per le donne in cerca di lavoro

scritto da

      Quattro incontri, cinque laboratori e colloqui in filiale per le prime 250 iscritte. E' questo il programma Act4Change a sostegno dell'occupazione femminile. Cosa c'entrano una Hr manager, una digital learning experience designer, una economista e una campagna di brand activism? Ad unire queste tre donne - Sonia Malaspina, Francesca Parviero e Azzurra Rinaldi - è uno storico e genuino impegno per l'occupazione femminile e il marchio Activa, in linea con lo spirito di B Corp di Danone, promuove regolarmente iniziative concrete di valore sociale. Il progetto Act4Chang  che parte in questi giorni punta a dare un...

07 Ottobre 2021

Pandemia, l'Italia s'è desta! L'obiettivo è il "bouncing forward".

scritto da

    Quattro figli portano sicuramente un genitore ad aspettarsi di sentire canticchiare per casa ogni tipo di musica. Ma sentire Tommaso, il più piccolo dei miei quattro, che dall’alto dei suoi cinque anni abbozza a modo suo “Fratelli d’Italia” è un segnale forte. Il nostro inno ha accompagnato le innumerevoli vittorie sportive di questa estate e noi italiani abbiamo potuto cantarlo in continuazione. Le emozioni che sportive e sportivi hanno saputo donare a tutti i “Tommaso” che hanno intonato l'inno di Mameli, insieme a fratelli, amici e parenti sono sicuramente uniche e, come mai prima d’ora, ricche di...

01 Ottobre 2021

Manels, quali sono le conseguenze della mancanza di donne ai convegni?

scritto da

      Panel squilibrati. Cosa succede quando in un dibattito ci sono solo uomini? L’assenza della partecipazione femminile all’interno di eventi, conferenze, convegni o dibattiti pubblici ha ufficialmente un nome, entrato a pieno sui social lo scorso anno: parliamo dei manels, neologismo rintracciabile nell’edizione 2017 dell’Oxford Dictionary, da all-men panels. E c'è anche tutta una letteratura che ne studia le cause e le conseguenze a livello sociale: dal linguaggio ai modelli presentati. Fra le iniziative, volte a mettere al centro del dibattito una "tradizione maschile" degli speaker in modo da aumentare la...

21 Settembre 2021

Lavoro? Sì, ma da remoto

scritto da

    Dal 15 ottobre scatterà l'obbligo del green pass per i 25 milioni di lavoratori italiani e si rientrerà in maniera graduale alla normalità. E lo smart working? Il governo ha già annunciato un percorso per disciplinare il lavoro da remoto che tornerà ad essere regolato dagli accordi individuali, avendo superato la fase di emergenza, e ha stabilito che da metà ottobre i dipendenti pubblici torneranno alla modalità normale di lavoro riducendo ad un 15% la modalità smart. Il 60% delle aziende private continuerà invece con una modalità ibrida: mix tra lavoro da casa e in ufficio. Il remote working ha aperto alla...

20 Settembre 2021

I Paesi migliori per fare impresa in Europa

scritto da

Il miglior posto dove aprire un'attività nel vecchio continente è – udite udite – il Regno Unito. Lo dice uno studio della società inglese Tide. La ricerca fa riferimento a dati della Banca Mondiale e Eurostat dei 27 stati membri dell’Unione europea più il Regno Unito. Si basa quindi su numeri raccolti da fonti ufficiali. Considerazioni sui risultati specifici a parte – qui sotto la tabella con le migliori 10 destinazioni e il dettaglio delle posizioni per ciascuna voce -, offre spunti su alcune valutazioni pratiche da considerare qualora si pensi di tentare un’avventura imprenditoriale. E cercare di farlo dove sia più...

16 Settembre 2021

Progetti per l'empowerment femminile, in arrivo 25 milioni da Google

scritto da

Questa primavera 7.800 organizzazioni provenienti da 160 Paesi del mondo hanno presentato le loro idee per aggiudicarsi parte dei 25 milioni di dollari di supporto tecnico o economico di Impact Challenge for Women and Girls. Pochi giorni fa Google.org, promotore dell’iniziativa, insieme al Global Institute for Women’s Leadership del King’s College di Londra, ha pubblicato la sintesi delle tendenze riscontrate. La buona notizia è che ci sono segnali positivi per guardare alla parità di genere con un po’ di ottimismo. Lo sappiamo molto bene: ovunque nel mondo la situazione è triste, a tratti drammatica e...

23 Agosto 2021

Sanità, il 63% è donna ma poche arrivano ai vertici

scritto da

    Le donne in sanità sono il 63%, ma poche ricoprono incarichi dirigenziali. Emerge dai dati raccolti dalla community 'Donne Protagoniste in Sanità', che unisce le professioniste del settore: dal top management delle aziende pubbliche e private, fino alle operatrici socio-sanitarie, ma anche politiche, accademiche e giornaliste. "Vogliamo fare una rivoluzione pacifica" dichiara Monica Calamai, direttrice generale dell’Ausl di Ferrara e coordinatrice dell’iniziativa. La community è composta esclusivamente da donne, e si distingue da altre iniziative simili, perché tra gli obiettivi prioritari del gruppo non c’è...

27 Luglio 2021

#Under40, Cecilia Sardeo da runner (tra i tavoli) a imprenditrice digitale

scritto da

        Diceva Nietzsche, più o meno letteralmente, che bisogna avere il caos dentro di sé per generare una stella danzante. La storia di Cecilia Sardeo, fondatrice di Biz Academy, parte dal caos, attraversa il caos e approda a qualcosa di innovativo, una piattaforma virtuale che ha l’obiettivo di aiutare le donne ad affermarsi come professioniste e trasformare le proprie passioni in progetti di successo con il digitale. "Da bambina non sapevo che cosa avrei fatto da grande", racconta l’imprenditrice, classe 1984, originaria di un paese in provincia di Treviso. "Mi sono mossa per tentativi, il primo soggiorno a...

07 Luglio 2021

Imprese al femminile, un premio patrocinato da Chiara Ferragni

scritto da

      Le imprese al femminile si facciano avanti. E' dedicato a loro il premio lanciato da Pantene e Chiara Ferragni "Forti insieme". Dal 6 luglio fino al 20 di settembre, le aziende che hanno un team composto almeno al 50% da donne o con team leader/ceo donna ad inviare la loro idea imprenditoriale potranno inviare la propria candidatura per essere selezionate fra i dieci migliori progetti Tra questi poi, saranno selezionati fino a 3 progetti che riceveranno un contributo complessivo di 75.000 euro. La giuria che selezionerà i progetti sarà composta: Valeria Consorte (vp beauty care P&G Italia), Chiara Ferragni,...