01 Dicembre 2023

Condanna a 11 anni e 9 mesi per il finto regista che abusava delle attrici

scritto da

Undici anni e 9 mesi: è una sentenza storica quella che condanna Claudio Marini, finto regista accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di diverse ragazze, adescate durante i provini allestiti per poter perpetrare le violenze. La Procura aveva chiesto una condanna a 9 anni, ma i giudici della quinta sezione penale del tribunale di Roma hanno comminato una pena superiore, riconoscendo la gravità del modus operandi. L'uomo incontrava le aspiranti attrici inizialmente in un luogo pubblico ''fingendo di essere il regista incaricato'' da una società insesistente, per poi portarle a casa propria "per effettuare un casting...

19 Ottobre 2023

Molestie e pubblicità, il collettivo Re:B contro la cultura tossica nelle agenzie

scritto da

"The answer will be bold". Il collettivo  Re:B nasce per dare una risposta alla cultura tossica nelle agenzie di comunicazione. "È successo anche a me": è da qui che Re:B è partita, perché le storie di molestie nel settore pubblicitario emerse nel corso dell'estate hanno ormai scoperchiato un vaso di Pandora che ha un nome preciso: cultura patriarcale. Dopo l'intervista al pubblicitario Massimo Guastini rilasciata a Monica Rossi - pseudonimo di un professionista che attraverso il suo profilo Facebook intervista esperti nel settore della comunicazione – si è innescato un vero e proprio dibattito sui casi di molestie nelle...

28 Settembre 2023

Pubblicità e molestie, il silenzio non protegge le vittime

scritto da

    Giulia Segalla è rimasta nell'ombra per 12 anni, anche quando del suo caso di molestie sessuali nel mondo delle agenzie pubblicitarie milanesi si parlava e si discuteva. Copywriter, a 20 era stagista in una grande agenzia milanese, un sogno che per lei si è trasformato troppo rapidamente. Tanto da tenerla lontana, per anni, da Milano. Anni in cui ha cercato prima di dimenticare, come molti le hanno suggerito, di andare oltre, poi di lavorare su di sé per affrontare e superare quel trauma con cui oggi sta facendo i conti. Il rimpianto è quello di non aver potuto contribuire a salvare altre ragazze che, negli anni...

21 Settembre 2023

Molestie e pubblicità: basta minimizzare, serve un cambio di passo degli uomini

scritto da

    Lo hanno chiamato il #MeToo della pubblicità, sui social è stato uno dei temi più presenti l'estate scorsa. Una storia di molestie sessuali in una grande agenzia pubblicitaria, risalente a molti anni fa, denunciata per anni, ha fatto clamore quando è stata rilanciata da un noto profilo Facebook che, con il nome di "Monica Rossi", si occupa di editoria e pubblica interviste a scrittrici, scrittori e non solo. L'intervista di Monica Rossi a Massimo Guastini del 9 giugno scorso ha una vasta eco e scoperchia così un vaso di Pandora già noto da tempo nel mondo delle agenzie pubblicitarie e apre la strada a moltissime altre...

27 Novembre 2022

Molestie, il prezzo del #metoo: il toccante romanzo di Virginie Despentes

scritto da

"Essere molestata per mesi significa un giorno non riconoscersi più. Aver bisogno di anni per ammettere che non si tornerà più indietro, che colei che eravamo prima è scomparsa per sempre". Zoé, giovane e zelante ufficio stampa di una casa editrice, si ritrova al centro delle attenzioni di uno scrittore, che continua a respingere. I colleghi fanno finta di non vedere. Il messaggio è chiaro. Vomita prima di andare al lavoro, si vergogna di sé stessa, ma si presenta col sorriso. "Era come negli incubi, quando vuoi urlare e non esce nessun suono". In Francia, dove il #metoo partito in sordina non ha poi smesso di ardere, con...

31 Dicembre 2020

2020, tutte le prime volte delle donne in Italia

scritto da

      L’anno che ci stiamo lasciando alle spalle ha visto le donne segnare dei passi in avanti importanti nel nostro Paese. Professioniste di tutte le età e background che per la loro competenza oggi rivestono incarichi importanti. Poltrone mai attribuite a una donna fino a ora. Sono risultati di cui gioire – oltre a essere un promemoria della costante marcia verso il progresso delle donne – ma una partecipazione femminile piena ed effettiva al processo decisionale del Paese è ancora lontana. Vediamo insieme quali sono stati i debutti importanti del 2020. Istruzione Tante nel 2020 sono state le “prime volte” ai...

15 Febbraio 2020

Come le donne possono salvare il mondo, mille modi +1

scritto da

      Salvare. Salvare non in senso post-apocalittico o da supereroina Marvel, ma neanche nel senso sentimentale del termine come: le donne sono più sensibili; le donne mettono al mondo i figli voi non potete capire; quello che sopportano le donne voi non potete neanche immaginarlo; etc.. No, non commenterò queste frasi fatte, anche perché è tutto vero, come è vero che la nostra “sofferenza” fisica, dal ciclo al parto, dall’iper sensibilità all’estrema empatia, viene compensata dal più alto piacere, perché l’orgasmo che noi proviamo i maschi se lo sognano! Tiè. Dopo questa introduzione metto le mani avanti e dico...

06 Novembre 2019

Dal Business Casual al White Tie, sai leggere i dress code?

scritto da

    Black Tie, cocktail, business formal, business casual, smart elegant. Anche se nelle intenzioni un invito che specifica il dress code vorrebbe agevolare il ricevente ad adeguarsi stilisticamente all’evento annunciato, è pur vero che molto spesso quel gentile richiamo risuona ai più come un perfido “Lo sai, vero, come dovrai vestirti?” Momenti di panico e malcelati moti di ribellione di fronte alla prospettiva di dover indossare qualcosa di ‘appropriato’ ma che non sappiamo ben identificare (un’altra sfida nel nostro già complicato vivere quotidiano): cosa mettersi esattamente, come non arrivare troppo eleganti o...

03 Ottobre 2019

Una lavoratrice in Italia ha guadagnato tra i 2.500 e i 9000 euro in meno del collega

scritto da

      Nonostante si sia detto tanto sul tema scandaloso del gender pay gap, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire. Questa volta l’occasione arriva da un report messo a punto da Linklaters Italia, studio legale internazionale best in class sui temi dell'inclusione. Un lavoro che si distingue per un approccio multidisciplinare, volto a indagare il fenomeno nelle sue diverse dimensioni, da quella individuale e familiare, a quella collettiva sociale, oltre, naturalmente, a quella economica in una prospettiva di lungo periodo. La stessa modalità di lavoro che hanno stanno seguendo i centri di ricerca più avanzati, come ad...

03 Luglio 2019

Combattere le molestie sul lavoro? Serve l'impegno delle aziende

scritto da

        Sono un milione 404mila le donne che nel corso della loro vita lavorativa hanno subito molestie fisiche o ricatti sessuali sul posto di lavoro. Parliamo di quasi il 9% delle lavoratrici, attuali o passate, incluse le donne in cerca di occupazione. I numeri dell'Istat sono stati pubblicati lo scorso anno e tracciano un quadro allarmante. Anche perché la violenza sul lavoro, subdola e poco riconosciuta, fatica ancora a trovare spazio nelle discussioni sulla violenza di genere, anche se un movimento come quello del #Metoo ha acceso i riflettori sugli episodi che ogni giorno le donne subiscono nel loro ambiente di lavoro....