12 Gennaio 2022

Tra digitale e sostenibilità si gioca la parità di genere

scritto da

      Circa un anno fa, a commento del III Rapporto annuale dell'Osservatorio mercato del lavoro e competenze manageriali di 4Manager, scrivevamo su queste colonne: “Oggi, alla vigilia dell'avvio degli investimenti oggetto del PNRR e alla riformulazione della nostra economia, in chiave digitale ed ecologica, va colta l'occasione e posta la massima attenzione da parte di tutti gli stakeholder affinché si riparta in modo equo, trasparente, meritocratico e - ove occorre – con i giusti correttivi e meccanismi incentivanti, per superare le asimmetrie di genere che hanno depotenziano sino ad oggi il nostro Paese”. Da...

30 Novembre 2021

Startup, ragazze a lezione di coding alla scuola palermitana Develhope

scritto da

        La programmazione è cosa solo da uomini? Un pregiudizio che scardina la startup palermitana Develhope, una scuola di coding che nasce con l'obiettivo di combattere la disoccupazione giovanile soprattutto al sud,  e tra le sue missioni c’è anche quella di avvicinare le ragazze alla programmazione. Sono sempre di più le posizioni aperte in campo ICT, ma non ci sono abbastanza sviluppatori a rispondere all’offerta del mercato. L'Italia è quint'ultima nella classifica europea delle competenze digitali, secondo il rapporto presentato a febbraio 2021 dalla Corte dei Conti Ue. Per soddisfare l’esigenza...

18 Novembre 2021

Parità, l'Islanda modello mondiale dopo "lo sciopero delle donne"

scritto da

In quanti parlamenti nazionali c’è parità di genere? Quante sono le donne governatore di una banca centrale nazionale? O ancora, in quante nazioni esiste equilibrio tra i membri nei consigli di amministrazione delle più grandi aziende quotate? E in quanti i manager guadagnano le stesse cifre a prescindere dal loro sesso? Basta scorrere il Women’s World Atlas 2021 sviluppato dal Reykjavík Global Forum / Women Leader, compilato da McKinsey & Company per trovare le risposte. E inorridire davanti alla alla traduzione grafica dei dati mondiali raccolti in questo atlante. I numeri sono infatti tradotti in mappe del mondo dove i...

08 Novembre 2021

Occupazione femminile e Covid: non solo posti di lavoro persi

scritto da

Da quasi due anni, le donne lavorano (sempre) meno e peggio di prima. Ma il Covid in realtà ha toccato pesantemente molto più che il “solo” tema dell'occupazione. Mettendo ulteriormente a rischio i risultati ottenuti fino qui in tema di parità, ha innescato un circolo vizioso che rende ancora più difficile il rilancio dell’emancipazione e partecipazione femminile a lavoro.  Fino a inizio 2020, buoni risultati sparsi un po’ per il mondo avevano fatto sperare che qualcosa si stesse, quantomeno, muovendo. Forse proprio gli alti livelli di attenzione in materia hanno però fatto capire da subito quanto pesantemente la crisi...

28 Ottobre 2021

Parità tra uomini e donne, l'Italia va avanti piano

scritto da

    L'uguaglianza tra uomini e donne nell'Unione europea migliora, ma molto lentamente. I dati diffusi dall'European Institute for Gender Equality nell'ultimo Rapporto sull’indice sull’uguaglianza di genere per il 2021 mostrano infatti che l'Ue è cresciuta pochissimo, migliorando di appena 0,6 punti rispetto all’edizione dello scorso anno l'indice sotto osservazione. L'Italia non si muove di molto: se nel 2000 l'indice era a quota 63,5, passa ora a 63,8, poco sotto la media europea, su un piano dove 1 è sinonimo di assoluta disparità e 100 dà invece la misura della totale uguaglianza di genere. È nostro il...

16 Settembre 2021

Occupazione femminile, serve rispettare gli impegni assunti per un futuro paritario

scritto da

      Gli ultimi dati Istat sull'occupazione dicono due cose: 1) nel secondo trimestre del 2021 torna a salire il numero degli occupati (benché quasi tutti a termine, 2) il divario occupazionale di genere non risulta ancora in alcun modo scalfito. Non si registrano infatti sostanziali variazioni rispetto al drammatico crollo dell'occupazione femminile registrato alla fine del 2020 quando sul totale dei posti di lavoro persi il 99% risultarono posti di lavoro persi da donne. Tutto questo nonostante l'importante scelta di Governo e Parlamento di inserire nel Pnrr una clausola di condizionalità che lega gli investimenti...

06 Luglio 2021

Donne e Stem in Italia: poche manager e molto preparate

scritto da

      È di questi giorni la notizia della scoperta da record dell’astrofisica Ilaria Caiazzo, italiana nell’équipe di scienziati del Caltech - California Institute of Technology: grazie a un complicato sistema basato su un coro di strumenti, tra la Terra e lo spazio, dall’Europa alle Hawaii, Caiazzo ha individuato una nana bianca, ossia una stella giunta alla fine del suo ciclo vitale, la più piccola del genere mai osservata. Gli studi compiuti fra Genova, Pisa e Milano, l’astrofisica potrebbe essere considerata un cervello in fuga, per usare un’espressione abusata che infatti non ci dice molto sui moventi e le...

15 Aprile 2021

Gender gap: in selezione i ruoli di leadership sono proposti meglio agli uomini che alle donne

scritto da

        La modalità in cui viene presentata una opportunità, a volte, genera più motivazione dell'opportunità stessa. Allo stesso modo il coinvolgimento di una persona in un progetto può essere stroncato attraverso una comunicazione non adeguata o disincentivante. Come in uno sliding doors, il modo (più che la sostanza dell'offerta) possono cambiare le sorti di una carriera o di una selezione. Nel mio percorso da sportivo professionista il passaggio da attaccante a difensore non appariva una grande opportunità per chi, come me, sognava di segnare goal a ripetizione. "Le azioni partono dalla difesa e da lì...

07 Aprile 2021

Manager: ricambio generazionale alle porte

scritto da

      A valle della pubblicazione del Global Gender Gap Report 2021 del World Economic Forum, leggere il tema delle asimmetrie di genere e della difficile affermazione della leadership femminile nelle imprese attraverso la lente dell'evoluzione delle organizzazioni, della società e della demografia – cosi' come fa il recente Rapporto dell'Osservatorio mercato del lavoro e competenze manageriali di 4.Manager - offre una prospettiva molto interessante. Innanzitutto, perché permette di vedere la realtà nel suo insieme, non in modo unilaterale, ma interconnesso, non in modo statico ma in continuo movimento. E scoprire...

02 Aprile 2021

Si allontana, per uomini e donne, la possibilità di disegnare insieme il futuro

scritto da

    Fare impresa per proporre soluzioni nuove e diverse, abituarsi a parlare di denaro perché l’autonomia economica protegge e rende libere, familiarizzare con il concetto di potere e declinarlo al femminile, anche se un modello femminile di potere nei libri di scuola non ce lo hanno fatto vedere – eppure storicamente è esistito, scoperto e rivelato al mondo dall’archeologa Marija Jimbutas. Queste sono solo alcune delle tante cose che le donne potrebbero fare per provare a venir fuori dal cul de sac a cui la storia sembra averle destinate: un collo di bottiglia che frena non solo loro, ma l’evoluzione dell’intera...