25 Novembre 2020

Orfani di femminicidio, arrivano i primi fondi alle famiglie

scritto da

Per la prima volta dall’entrata in vigore della legge 4 a febbraio 2018, lo stato eroga i fondi a favore delle famiglie affidatarie di orfani di femminicidio, quei bambini rimasti soli dopo l’uccisione della madre per mano del padre. Al momento a beneficiare del sostegno economico sono due famiglie - su una stima in Italia di 1700/1900 orfani tra 0 e 18 anni - che riceveranno ogni mese 300 euro a minore, per un importo di 14.200 euro per il periodo gennaio 2019/dicembre 2020. Così prevede il regolamento in vigore dal 16 luglio, che rende operative una serie di norme a favore degli orfani di crimini domestici. Tra le misure...

22 Novembre 2020

La violenza contro le donne non è un destino

scritto da

  Dare voce alle donne, ascoltate in anni di attività, e accendere un faro sulla specificità dei centri antiviolenza come luoghi di ascolto, accoglienza e tutela ma anche, e soprattutto, in cui si realizza un lavoro ‘politico’ di ‘profondo e radicale’ cambiamento culturale. E’ l’obiettivo del libro ‘Non è un destino. La violenza maschile contro le donne, oltre gli stereotipi’ scritto da Lella Palladino (Donzelli editore), come emerso nel corso della conferenza stampa di presentazione in Senato. Palladino ha sottolineato che lo stereotipo “attraversa le donne, oltre che gli uomini e l’identità di...

17 Novembre 2020

"La forza delle donne", per capire che amare non è possedere

scritto da

Agire sul linguaggio, avere una conoscenza completa e corretta dei dati, puntare su educazione e formazione: sono tre aspetti da cui occorre partire per contrastare alla radice il fenomeno della violenza sulle donne, come emerso nel corso della presentazione a Palazzo Madama del libro ‘La forza delle donne’ (Giulio Perrone editore) della giornalista e scrittrice Adriana Pannitteri, presenti l'autrice, le senatrici Dem Valeria Fedeli e Valeria Valente, e il magistrato Valerio De Gioia. Attenzione sul linguaggio per “saper spiegare – ha detto Fedeli - cosa è femminicidio” e far capire che “amare non è possedere,...

15 Settembre 2020

Violenza contro le donne, più risorse e nuova governance per centri e case rifugio

scritto da

Aumentare le risorse per l’intero sistema di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne, semplificare e velocizzare il percorso dei finanziamenti rendendolo a cadenza triennale, verificarne l’effettiva erogazione ai centri antiviolenza e alle case rifugio attraverso un sistema in grado di premiare esperienza ma soprattutto specializzazione, potenziare la governance centrale del sistema, istituire un Osservatorio nazionale permanente con compiti di valutazione indipendente. Sono gli impegni principali per il governo contenuti in una risoluzione bipartisan proposta dalla Commissione di inchiesta sul femminicidio,...

10 Settembre 2020

Storia di S, non si piega alla violenza e torna a studiare

scritto da

  Viaggio nella lotta alla violenza contro le donne. Siamo in un grosso paese della Sicilia sudorientale, Avola, famosa per la sua mandorla, il vino, le acque cristalline. Non lontano vive S., una ragazza croata arrivata in Italia come vittima di tratta, più volte ferita dalla vicende della sua esistenza, più volte, e in posti diversi e lontani tra loro, vittima di violenza. Lei, grandi occhi scuri che raccontano più delle parole, si definisce "ribelle", forse perché non ha mai accettato di subire violenza senza protestare e lottare, scappare o tentare di farlo. Nonostante la violenza l'abbia respirata già da piccolissima, col...

05 Agosto 2020

Violenza sulle donne, cosa serve davvero in Sicilia oltre alla cabina di regia?

scritto da

La Regione Sicilia ha istituito una Cabina di regia per il contrasto alla violenza di genere. Un altro organo collegiale che si aggiunge al Forum permanente contro le molestie e la violenza di genere che nell’isola c’è già dal 2012. Il Forum, pensato come sede di dialogo e di confronto, da allora si è riunito poco meno di 5 volte. A cercarlo sul sito della Regione, del lavoro svolto in otto anni non vi è pressoché alcuna traccia. Non diversamente deve dirsi dell’Osservatorio, istituito nel 2014 e del quale non ci sono riferimenti né report, a oggi, disponibili. Alley ha anche provato a contattare i referenti, per chiedere...

15 Luglio 2020

Violenza contro le donne, necessari finanziamenti per il contrasto

scritto da

      Maggiori risorse, fondi meno precari e per 3 anni e non più ogni anno, meno burocrazia e meno passaggi per la gestione delle risorse, aggiornamento dell'intesa Stato-Regioni e criteri più precisi per i requisiti di individuazione degli enti gestori. Si può riassumere così il documento approvato dalla Commissione Femminicidio del senato, presieduta da Valeria Valente. “Implementare le risorse per l’intero sistema di prevenzione e contrasto alla violenza, semplificare e velocizzare il percorso dei finanziamenti, verificarne l’effettiva erogazione ai Centri antiviolenza e alle Case rifugio attraverso un...

03 Luglio 2020

Orfani di femminicidio, arrivano i fondi dello Stato per lo studio e il lavoro

scritto da

    Il sostegno dello Stato allo studio, alla formazione e all’inserimento nel mondo del lavoro per gli orfani a causa di femminicidio e di crimini domestici sta per diventare realtà: è approdato il 1 luglio in Gazzetta ufficiale il regolamento che fissa i criteri per l’erogazione dei fondi previsti già nella legge di Bilancio 2017. Si tratta di un decreto del ministro dell’Economia di concerto con i ministri dell’Istruzione, dell’Interno, del Lavoro e della Salute che entrerà in vigore il prossimo 16 luglio. In base a queste norme, gli orfani potranno fruire di borse di studio e della gratuità (totale o...

16 Giugno 2020

Un genitore violento ha il diritto di essere genitore?

scritto da

di Valeria Valente, senatrice del Pd, presidente della Commissione di inchiesta sul Femminicidio e la violenza di genere Il 19 maggio 2020 la prima Sezione Civile della Corte di Cassazione ha emanato un’ordinanza (la numero 9143) con la quale ha confermato la decisione della Corte di Appello di Lecce che aveva disposto l’allontanamento di un bambino dalla madre e la sua collocazione in una comunità con il padre, sul quale pendono ben tre procedimenti penali per violenza domestica contro la donna, sua ex convivente. E’ un’ordinanza che sta facendo molto discutere e che desta profonde perplessità, in un caso complesso ma...

15 Maggio 2020

La Garante per l'Infanzia: per gli orfani di femminicidio fondi ancora bloccati

scritto da

15 “Il tempo trascorso è tanto: ci sono ragazzi che non hanno avuto la possibilità di accedere alla formazione professionale o di portare avanti gli studi. E’ urgente adottare disposizioni che consentano di avere accesso ai fondi”. Così spiega ad Alley Oop - Il Sole24ore Filomena Albano, la Garante per l'infanzia e l'adolescenza, che ha "sollecitato più volte" l’adozione del decreto per lo sblocco dei fondi a favore degli orfani di femminicidio, previsti dalla legge 4 di gennaio 2018. Risorse che non sono ancora arrivate, nonostante l’annuncio sei mesi fa del ministro dell’economia, Roberto Gualtieri. “I soldi non...