13 Febbraio 2020

Libri, la scrittura è sessuata

scritto da

    Ormai mi considerano una scrittrice che scrive di altre scrittrici. In effetti ho dedicato a loro vari libri: dal pelleginaggio per case-museo di grandi autrici del ‘900 (La scrittrice abita qui) al ritratto di Duras (Marguerite) a quello di Natalia Ginzburg (La corsara) al recente Lessico femminile che è una rilettura personalissima di scrittrici che hanno significato tanto per me e vorrei significassero tanto per tutti (in particolare per i lettori maschi che si permettono di trascurarle). Detto questo, se ripercorro la mia attività di lettrice onnivora, a fare la parte del leone sono sicuramente romanzi, saggi,...

13 Febbraio 2020

Lotta alla violenza contro le donne, la strada è ancora lunga

scritto da

Il Grevio, organismo indipendente del Consiglio d’Europa costituito da esperti nel contrasto alla violenza contro le donne, ha depositato il 13 gennaio scorso il rapporto sullo stato di attuazione in Italia dei principi della convenzione di Istanbul in materia di prevenzione e di lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica adottata l’11 maggio 2011. Il testo della convenzione prevede, in un ricco articolato che tenta di descrivere tutte le forme di violenza e di individuare degli strumenti di contrasto al fenomeno, che gli Stati membri, riconoscendo la natura strutturale della violenza contro le...

12 Febbraio 2020

Una proposta di legge a tutela delle donne molestate sul lavoro

scritto da

    «Si avvicinava nel retro del negozio, mi metteva le mani addosso, diceva cose sporche. Io gli chiedevo di smetterla, e allora lui mi disse: da domani, al lavoro, non ti presentare più». «La mattina, prima di arrivare nei campi, il padrone si ferma al bar, compra il cornetto e il caffè, li porta in auto e li mette vicino al volante. Se tu li prendi, significa che vuoi andare con lui. Se invece ti compri la colazione da sola, lui capisce che non ci stai e il giorno dopo a lavorare non ti chiama più». Si potrebbe andare avanti all’infinito con testimonianze come queste. Tutte uguali, alla fine, per dinamica e...

11 Febbraio 2020

Ragazze nelle Stem, servono orientamento e role model

scritto da

      Oggi 11 Febbraio, è la giornata mondiale ONU delle ragazze e delle Donne nella Scienza, ma il bisogno di celebrarla mette in evidenza quello che qualsiasi donna e scienziata sa benissimo e cioè che la scienza NON è donna, non abbastanza ancora. Questo non certo perché le donne siano meno preparate, anzi tutt'altro, ma perché esiste una forte discriminazione di genere che relega le ragazze e le donne a players di secondo piano. Non solo, un altro aspetto a mio avviso fondamentale di cui bisogna tenere conto quando si parla di donne e scienza è quello relativo alla formazione scolastica. Infatti è proprio in...

11 Febbraio 2020

Donne e invenzioni, è ora di cambiare la narrazione

scritto da

      Recentemente mi è stato chiesto di intervenire a un evento teatrale dedicato a Hedy Lamarr, una donna bellissima e di eccezionale talento. In molti la ricordano per aver fatto girare la testa ai divi di Hollywood negli anni Quaranta, in pochi per una scoperta incredibile. A lei dobbiamo un sistema che sta alla base della tecnologia di trasmissione del segnale utilizzata nella telefonia mobile e nelle reti wireless. Quando racconti la sua storia, la gente ti guarda a metà tra lo sbalordito e il perplesso. “E chi l’avrebbe mai detto?!” si domandano in tanti. In realtà, sono molte le donne che come lei sono...

11 Febbraio 2020

Cultura e prevenzione, così si sconfigge la violenza sulle donne

scritto da

        C'è un dato che fotografa plasticamente che cos'è oggi la violenza contro le donne in Italia. Dalle analisi ISTAT sappiamo che una donna su tre è vittima di violenza nell'arco della propria vita, ma di queste solo una donna su dieci denuncia la violenza subita. Davanti a questo fenomeno, ancora in grandissima parte sommerso e sconosciuto, per quanto in evoluzione anche grazie ai numerosi interventi normativi di questi anni, abbiamo il compito non facile di definire politiche pubbliche adeguate a combatterlo. Le principali direzioni da seguire restano quelle individuate nella Convenzione di Istanbul, in...

09 Febbraio 2020

Lessico femminile, la tela di un pensiero nostro

scritto da

      Suona così familiare il “Lessico femminile” di Sandra Petrignani che a leggerlo pare di tuffarsi dentro un glossario condiviso o un'opera collettiva. Alla ricerca dichiarata del "bandolo del nostro comune sentire femminile", la scrittrice nata a Piacenza e ormai di casa nella campagna umbra si muove tra i suoi scaffali pescando tra romanzi e racconti usciti dalla penna di decine di autrici, italiane e straniere. Afferra uno dei fili rossi possibili. E tesse "la tela di un pensiero nostro": la trama che lo caratterizza e l'ordito che lo ha tenuto nascosto, sommerso, silenziato. Come in un viaggio non programmato,...

05 Febbraio 2020

Abbigliamento e carriera: come essere se stessi?

scritto da

    Cosa si intende quando si parla di "corda tesa" riferita ad una donna sul lavoro? Il termine viene dall'inglese tightrope e sta ad indicare come tante donne, che desiderano crescere nella loro carriera, si muovano come  un'equilibrista che procede con cura su un lungo filo teso a grande altezza. Il concetto, di recente, è stato ripreso anche in un articolo apparso su Forbes Italia, che ha ricordato la scomoda situazione di cercare l’equilibrio per soddisfare una doppia aspettativa (detta anche double bind): dover mostrare qualità "maschili" (essere assertive, competitive e ambiziose), ma allo stesso tempo anche...

31 Gennaio 2020

Che cosa ti perdi a non essere sempre simpatica

scritto da

      Quanto è bello essere segnalate per un premio al merito? Anche se si rivolge solo a metà della popolazione, essendo un premio “solo per donne”, vuole comunque evidenziare che hai fatto qualcosa di buono, e usa il tuo caso per mettere in luce un modello positivo che altrimenti, a causa di una lettura fortemente maschile della realtà italiana, potrebbe non trovare spazio. Sappiamo che servono modelli di successo “al femminile” per aiutare tutti, donne e uomini, a immaginare modi diversi di esserci, oltre il formato standard del maschio bianco in giacca e cravattaSappiamo che è necessario, non per...

30 Gennaio 2020

A che punto siamo sulla leadership femminile?

scritto da

      Quanto sei a tuo agio con una donna leader, rispetto a un uomo? Ruota attorno a questa domanda specifica e diretta il Reykjavik Index for Leadership del Reykjavik Global Forum, iniziativa nata nel 2017 e protagonista di un panel del programma odierno / del 23 gennaio del Word Economic Forum a Davos. Osservati particolari del rapporto 2019, sono le maggiori economie globali, i Paesi del G7 più Brasile, Russia, India e Cina, studiati entro 22 settori economici: dall'automotive all'industria dell’intrattenimento, dalla partecipazione politica alla moda e al tech. In cima alla lista di questa seconda edizione si...