30 Luglio 2021

Simone Biles, saper dire basta è un atto di forza

scritto da

      Elena Mukhina, campionessa di ginnastica artistica dell’allora Unione Sovietica, nel 1979 rimase paralizzata nel tentativo di compiere un salto di enorme difficoltà, mentre aveva una caviglia rotta. Mukhina soffriva per la frattura non curata, ma non poté tirarsi indietro, allenandosi fino a sei ore al giorno, nonostante avesse subito due interventi chirurgici per cercare di rimettere in sesto la caviglia. Aveva 19 anni. La durezza degli allenamenti delle ginnaste è un cliché legato al passato e all’Est Europa? https://www.youtube.com/watch?v=2mn55E2bcM0 Kerri Strug, del team Usa ricordato come le...

29 Luglio 2021

Olimpiadi, Giulia Pisani: "Le azzurre del volley consapevoli del loro valore"

scritto da

    Tre su tre. Le azzurre si confermano "in partita" e battono anche l'Argentina. La nazionale femminile di volley ha portato a casa questa mattina la sua terza vittoria consecutiva alle Olimpiadi 2020. Ora, da prime del girone, le atlete italiane metteranno la testa sulla sfida di sabato 31 (ore 14.45) contro le campionesse della Cina, che si presenta all'appuntamento appesantita da 2 sconfitte nelle prime due giornate. Poi, lunedì 2 agosto (ore 4.05), sarà la volta degli Stati Uniti, che al momento sembrano essere la squadra più in forma del raggruppamento.   La voce di Giulia Pisani durante le telecronache di...

28 Luglio 2021

Femminicidi, parte in Italia il primo progetto per gli orfani

scritto da

        Un progetto da 10 milioni di euro a favore degli orfani di crimini domestici e delle famiglie affidatarie per prendere in carico i minori e offrire un supporto a 360 gradi. E’ il bando “A braccia aperte” dell’impresa sociale Con i Bambini. “Un’esperienza unica in Europa: abbiamo prestato studio e grandissima attenzione per avviare un modello di riferimento”, ci spiega il presidente Marco Rossi Doria, continuando: “L’obiettivo è creare un progetto pilota per capire con le istituzioni quali sono le modalità per offrire un supporto continuativo a questi ragazzi e ragazze - orfani di madre per mano...

28 Luglio 2021

Basket, Zandalasini e gli obiettivi con la Virtus e la Nazionale

scritto da

    "E' inutile nasconderlo: con tutto il bene del mondo li invio tantissimo, ma è un'invidia sana. Le Olimpiadi sono il culmine dello sport ed è considerata da tutti la manifestazione più prestigiosa. E quando riesci ad avere il pass per una manifestazione simile devi solo godertela e la squadra maschile e le giocatrici del 3X3 lo staranno certo facendo". Cecilia Zandalasini, neo acquisto della Virtus Bologna, è sincera nel commentare la mancata qualificazione per la Nazionale italiana femminile e sottolinea: "Purtroppo non sono riuscita ancora a qualificarmi per le Olimpiadi. Quello che hanno fatto i ragazzi e le ragazze...

26 Luglio 2021

Pnrr, approvato l'emendamento per la parità di genere nella governance

scritto da

    Per realizzare l’obiettivo di incrementare la partecipazione femminile al mercato del lavoro, il Piano nazionale di ripresa e resilienza non può prescindere dalla parità di genere nei luoghi decisionali, a partire proprio dalle strutture di governance dello stesso Pnrr. E’ la direzione cui punta l’emendamento approvato dalle commissioni Affari Costituzionali e Ambiente della Camera al decreto legge sulla governance del Recovery e sulle semplificazioni: proposta a prima firma della presidente della commissione Ambiente, Alessia Rotta (Pd). Rotta (Pd): "Occorre parità di genere anche tra i decisori" “Il...

26 Luglio 2021

Ecco cos'ha a che fare l'identità di genere con l'economia

scritto da

    Prof, ma dobbiamo proprio studiarla l’identità di genere? Non sono tutti d’accordo … Chi non è d’accordo? Se parliamo di economia, siamo consapevoli del fatto che l’identità di genere è una categoria analitica di questo sapere disciplinare, come la domanda e l’offerta, il salario e la disoccupazione, la segregazione e la discriminazione, e così via, almeno in questo secolo. Era l’anno 2000 quando George Akerlof (Nobel per l’Economia 2001) pubblicava con la psicologa Rachel Kranton l’articolo, intitolato "Economics and Identity", che dava inizio al filone di ricerca su questo tema sviluppatosi nel...

25 Luglio 2021

Olimpiadi di Tokyo, fra storia e presente la rincorsa delle donne

scritto da

I Giochi delle donne. Tokyo, edizione storica al di là di ogni risultato per come ci si è arrivati dopo il Covid, milioni di morti e il fardello del dolore, è casa delle donne. A Rio del Janeiro 2016, le atlete rappresentavano il 44% del totale dei partecipanti. Ora siamo vicini alla parità, come dimostra anche il team Italia. La rincorsa delle donne inizia lontanissimo: dall’affresco del Toreador, proveniente dal Palazzo di Cnosso e conservato al Museo archeologico di Candia, a Creta. Un acrobata maschile compie un volteggio su un toro ed è aiutato da due giovani donne. L’opera, datata intorno al 1500 a.C., elegante...

22 Luglio 2021

Le Olimpiadi della parità, ecco le atlete che gareggeranno per entrare nella storia

scritto da

    Agnes Keleti, sopravvissuta alla Shoah, ex ginnasta di origini israelo-ungheresi, cinque medaglie d’oro fra Helsinki 1952 e Melbourne 1956, ha appena compiuto cent’anni: è la più anziana medagliata olimpica ancora in vita. Chissà chi, fra le ragazze e i ragazzi che stanno arrivando a Tokyo e che sperano di poter finalmente gareggiare, saprà eguagliare il suo record. Intanto, l’Olimpiade in Oriente, al di là di tutti i divieti, le paure (tutto è un record, purtroppo), si annuncia da record. Ancora una volta, anche grazie all’introduzione voluta dal Comitato olimpico internazionale di eventi misti, la percentuale...

21 Luglio 2021

Solo il 18% dei reati commessi da donne, prevalenza di furti

scritto da

    In Italia negli ultimi due anni l'incidenza delle donne arrestate e denunciate si è confermata nettamente inferiore a quella maschile: nel 2019 la percentuale delle donne arrestate e denunciate è stata del 18,1% contro l'81,9% degli uomini, nel 2020 del 17,9% contro l'82,1%. È quanto emerge dal report "Donne e criminalità. Analisi dei reati commessi dalle donne e della detenzione femminile negli istituti penitenziari" realizzato dalla direzione centrale della Polizia Criminale – guidata dal prefetto Vittorio Rizzi – e che si è avvalso anche dei dati statistici di competenza dell’Amministrazione...

20 Luglio 2021

Coop, formazione per le donne che lavorano nella filiera produttiva

scritto da

      Nuova tappa di “Close the Gap” la campagna per l’inclusione di genere promossa da Coop, con l’avvio del progetto di formazione nelle filiere agricole con occupazione femminile. A partire dalla Campania nella filiera del pomodoro da industria un’esperienza pilota che successivamente includerà anche altre filiere quali uva e clementine coinvolgendo circa 150 donne tra lavoratrici di magazzino e di campo. Il progetto filiere Le filiere coinvolte nel progetto Coop sono quelle del pomodoro da industria in Campania, le clementine in Calabria e l’uva in Puglia. Il principio della formazione sarà quello di...