20 Novembre 2022

Violenza, "Ho detto no": un libro per uscire dal tunnel

scritto da

Cambiano i nomi e i vissuti, ma non il copione: anni di violenza scambiata per normalità, un momento epifanico in cui si tocca il fondo, la fortuna di trovare "aiutanti", come nelle fiabe, e poi il chiarore della rinascita. Delle otto storie raccolte nel libro "Ho detto no. Come uscire dalla violenza di genere" (Il Sole 24 Ore) scritto dalle giornaliste del Sole 24 Ore Radiocor, Chiara di Cristofaro e Simona Rossitto, rispettivamente co-coordinatrice e contributor di Alley Oop, colpiscono i finali. Perché chi riesce a uscire dal tunnel della violenza - un tunnel che toglie luce, energie, fiducia - quasi sempre cerca di restituire...

10 Aprile 2022

Donne e pandemia, storie di coraggio e resistenza attiva

scritto da

Una "raccolta di storie, che possiamo definire 'di resistenza'. Storie di donne piene di talenti e di un'eccezionale normalità che diventano una testimonianza collettiva, un articolato racconto da una prospettiva di genere dei mesi della pandemia". Questo (con le parole dell'autrice nella introduzione) è il libro "I giorni del coraggio. La forza delle donne oltre la pandemia", scritto da Eleonora Mattia nei e sui giorni in cui la pandemia da Covid-19 ha fatto irruzione in Italia, travolgendo la nostra quotidianità. Federica Cataldi (infermiera drive in vaccinale), Gabriella Carnieri Moscatelli (presidente e socia fondatrice di...

07 Aprile 2022

"Gameday", la forza dello sport di cambiare il mondo (a misura di donna)

scritto da

    "Tira" è più dell’invito di ogni allenatore ai suoi atleti e alle sue atlete, di ogni mamma ai suoi bimbi. È l’imperativo categorico che nasce su un campo da calcio, in un'arena del basket o in una piscina per far punto ed elevare lo sport a filosofia morale del nostro tempo. Ne abbiamo un gran bisogno visto come non vanno le cose del mondo. In quel "Tira", che abbiamo detto milioni di volte, Monica D'Ascenzo nel suo "Gameday. Perché le ragazze devono imparare a correre dietro a un pallone" (Gribaudo, 2022) riconosce la forza eterna dello sport per cambiare il mondo e rendere la nostra società più giusta ed equa....

27 Marzo 2022

Solo pari si cresce: storie di donne che non si arrendono

scritto da

Una cultura di genere condivisa. È un sogno da costruire insieme, che affiora in #ledonnesidannodeltu raccontate da Valentina Picca Bianchi, donne viste in una dimensione di "sorellanza digitale". È un'opportunità per il futuro, un obiettivo economico da realizzare che emerge anche in uno studio curato da Laura Zoboli, professoressa in European Economic Law all’Università di Varsavia, che insieme a Caterina Luciani, presidente di TTWS ("The Thinking Watermill Society"), affronta il lavoro delle donne ai tempi del Covid. Il raggiungimento di un'effettiva parità di genere attraversa il percorso di lettura dei due...

21 Febbraio 2022

Olimpiadi: donne d’acciaio, a Pechino le azzurre fanno la differenza

scritto da

    Per capire i sensi di un’Olimpiade, che tutto contiene - bianco e nero, rock e classico - basta una frase da incidere sul cuore. Ha detto Sofia Goggia, argento vivissimo in discesa libera a 23 giorni dall’incidente terribile di Cortina che sembrava precluderle la partecipazione a Pechino 2022: «Nella casetta olimpica, prima della ricognizione, ho visto i cinque cerchi e mi è scattata una scintilla di gioia: sono dove voglio essere e sono così grata che dentro ho sentito esplodere il cuore». Sofia docet, con quel suo accento così bergamasco e così “mòla mia”. Sofia, con la sua medaglia a 16 centesimi...

21 Febbraio 2021

Fat shaming, ecco i libri per combattere lo stigma del "corpo grasso"

scritto da

Perché è così diffuso il fenomeno del fat shaming? Perché al corpo grasso si tendono ad associare vocaboli come fallimento, mancanza di volontà, pigrizia, debolezza, cattiva salute? E perché ai corpi magri (o dimagriti) si associano successo, felicità, bellezza, forza di volontà, buona salute? Non sarebbe meglio parlare di come rendere ‘sane’ le persone grasse anziché cercare di renderle ‘magre’?  “Fat Shame - lo stigma del corpo grasso” di Amy Erdman Farrell (Tlon), tradotto da Dorotea Theodoli, con la prefazione di Belle di Faccia, è un libro che ci aiuta a prendere consapevolezza di questi bias...

24 Gennaio 2021

Giornata della Memoria, raccontare ai bambini la tragedia dell'Olocausto

scritto da

    Ogni anno, con l’approssimarsi della ricorrenza della Giornata della Memoria del 27 gennaio, riaffiorano dettagli, nuove storie, frammenti solo apparentemente marginali di vite spezzate. Il puzzle della Storia si arricchisce e s’ingrandisce con emozioni e dolori rimasti nascosti, che si rinnovano senza mai scemare. La composizione di questo panorama inizia ad avere i giorni contati perché sono rimasti sempre meno i testimoni diretti di quel passato. E ai bambini di oggi e di domani chi racconterà quell’immane tragedia? Chi darà gli strumenti per leggere e interpretare le ondate revisioniste e negazioniste?...

15 Gennaio 2021

Violenza contro le donne, gratuito patrocinio per tutte le vittime

scritto da

      La previsione del gratuito patrocinio dello Stato automatico e sganciato dal requisito del reddito alle donne e minori vittime di violenza "rientra nella piena discrezionalità del legislatore e non appare né irragionevole né lesiva del principio di parità di trattamento, considerata la vulnerabilità delle vittime dei reati indicati dalla norma medesima oltre che le esigenze di garantire al massimo il venire alla luce di tali reati". È una delle considerazioni in base alle quali la Corte Costituzionale ha dichiarato infondata la questione di legittimità costituzionale incidentale sollevata dal Gip di Tivoli...

12 Gennaio 2021

SanPa, donne invisibili nella storia della comunità di Muccioli

scritto da

Invisibili, marginali nella marginalità, ancillari. Le donne di “SanPa. Luci e tenebre di San Patrignano” - la riuscita docuserie Netflix che ricostruisce la storia della comunità di recupero per tossicodipendenti sorta sulle colline di Rimini e soprattutto del suo fondatore Vincenzo Muccioli - sono un pugno nello stomaco. Perché anche chi non si stanca di studiare, documentare e criticare l’assenza delle donne dalla vita sociale e politica del Paese non può restare indifferente quando la vede rappresentata nella sua crudezza in un documentario che è anche un pezzo di storia d’Italia. Quella che va dalla fine degli...

12 Gennaio 2021

Le 5 sfide del mondo del lavoro nel 2021

scritto da

      Il 2020 è stato un anno catastrofico anche dal punto di vista del mercato del lavoro. Basti pensare che dall'inizio del lockdown sono andati persi 420.000 posti di lavoro, di cui il 55,3% è stato perso dalle donne. I dati Istat di ottobre mostrano, rispetto a febbraio, un calo di 284 mila lavoratori dipendenti e 136 mila autonomi. Il tasso di disoccupazione resta stabile in ottobre al 9,8% ma sale al 30,3% per i giovani. Quali sono le 5 sfide sul lavoro che ci dobbiamo aspettare per il 2021? Lo smart working continua anche post pandemia Sia nel pubblico sia nel privato si è esteso lo smart working e...