19 Agosto 2019

Biospremi, quando una startup nasce da una famiglia di frantoiani

scritto da

      «Siamo frantoiani». Queste sono le prime due parole che Dina La Greca, fondatrice insieme alla sorella Enza, della startup siciliana Biospremi, e responsabile marketing, pronuncia per descrivere l’azienda di famiglia, situata nell’entroterra tra Nicosia, in provincia di Enna, e Catania. È un’affermazione perentoria di identità, ma è anche al tempo stesso l’inizio di questa storia imprenditoriale. È qui il cuore della storia. È da qui che prende il via il senso di un percorso destinato a rivoluzionare per sempre il settore dell’estrazione olearia. La giovane società, infatti, è titolare di un brevetto...

12 Agosto 2019

Il vantaggio economico di avere una moglie

scritto da

      Il matrimonio è una variabile importante nella spiegazione del gender pay gap perché i suoi effetti sulla carriera e sulle retribuzioni sono molto diversi per i due sessi. Ce lo dicono i numeri. Prendiamo, ad esempio, il grafico qui di seguito, che rappresenta la retribuzione in dollari degli individui per anno d’età, disaggregata per sesso e stato civile. Basta uno sguardo al grafico per constatare che gli uomini sposati hanno redditi ben più consistenti delle altre tre categorie (uomini single, donne single e donne sposate). Se la retribuzione premia la produttività, perché gli uomini sposati sono così tanto...

07 Agosto 2019

Erika, ingegnera, assunta a tempo indeterminato durante la gravidanza

scritto da

    Non dovrebbe fare notizia, lo sappiamo. Eppure in questa Italia dove lavora meno di una donna su due e con un tasso di abbandono del mondo del lavoro al 25% dopo il primo figlio, un'assunzione a tempo indeterminato in gravidanza è assolutamente una notizia. Ha ricevuto la proposta poco dopo aver comunicato in azienda di aspettare un bambino. E' successo a Erika Doveri, ventinove anni, ingegnere edile di Capannoli, in provincia di Pisa. Una storia da raccontare, perché possa essere di esempio, perché possa far dire "Si può fare". Già lo scorso anno ad AlleyOop riportammo la storia di Giovanna Vaira che durante la...

01 Agosto 2019

Digital skills: vuoi vincere una borsa di studio?

scritto da

      Pochi giorni fa ha fatto scalpore la dichiarazione dell’amministratore delegato di Fincantieri sull’emergenza di 5-6mila lavoratori con profili tecnici, che paiono irreperibili. Gli ha fatto eco un’elaborazione di Confindustria, su dati Istat e Unioncamere, che denuncia la necessità di 45mila tra sviluppatoti, analisti di sistema, esperti di big data, di machine learning, di cybersecurity e simili per le sole imprese Ict nel triennio 2019-2021.   Non possiamo certo dire che sia una sorpresa. Dall’Agenda digitale avviata nel 2012 e poi persa per strada, ai fondi Ue della programmazione 2014-2020 destinati...

30 Luglio 2019

Ospitalità diffusa: locale, digitale, ma soprattutto in mano a imprenditrici

scritto da

    Si chiama “ospitalità diffusa” ed è un segmento del turismo relativamente recente in Italia che comprende alloggi in affitto gestiti in forma imprenditoriale. Un’offerta che si affianca a bed and breakfast e agriturismi, ma che sostanzialmente utilizza il patrimonio delle seconde case inutilizzate, 5 milioni secondo gli ultimi dati Istat disponibili.     In questo panorama ha fatto capolino quattro anni fa Italianway, startup del settore turismo-hospitality, che gestisce oltre 500 immobili, e che ha chiuso il 2018 con un giro d’affari di 11 milioni di euro. La società ha lanciato il primo franchising...

27 Luglio 2019

Dee Caffari in vela controvento e contro l’inquinamento negli oceani

scritto da

        Dee Caffari è la prima donna ad aver navigato in solitario e senza soste intorno al mondo in entrambe le direzioni ed è l'unica donna ad aver navigato non-stop intorno al mondo per tre volte. Sole queste righe potrebbero bastare per far riflettere sulla potenza di questa donna. In verità quando risponde al telefono è di un’umiltà quasi imbarazzante, così calma e serena che si fatica a immaginarsela da sola e contro i spaventosi venti dell’oceano. Risponde mentre è a Venezia in occasione del suo intervento all'evento di Alto Partners, dove è stata salutata con una standing ovation. Dee ha...

25 Luglio 2019

I segreti delle atlete influencer svelati dalla manager Alessandra Guerra

scritto da

        Il loro è stato il mondiale di tutti e di tutte, di un’Italia Intera. Non sono arrivate in finale, ma le calciatrici della nazionale hanno vinto ugualmente la loro scommessa. Hanno sfoderato in campo coraggio, audacia e talento. Hanno fatto appassionare milioni di spettatori che si sono incollati alla Tv per seguire le loro gesta. Su Rai 1 il match Italia - Olanda, che ha sancito l’uscita di scena delle azzurre del calcio dalla competizione mondiale Francia 2019, ha stabilito un record di ascolti: 5.223.000 spettatori con il 37.9% di share. Prima, a far innamorare il pubblico, ci hanno pensato le atlete del...

24 Luglio 2019

Federica e le sue sorelle: in vasca, in campo e in pista questa è l'Italia delle donne

scritto da

  https://www.youtube.com/watch?v=IzEg91L_nOg     Il cielo è sempre più rosa, come quello delle sere baciate dalla magia del tramonto. Federica Pellegrini, a quasi 31 anni, conquista l'oro nei suoi 200 stile ai Mondiali di nuoto di Gwangju. Ottava medaglia nei 200 stile libero iridati. Un record mai raggiunto da nessuno, uomo o donna che sia. Un'atleta infinita, irripetibile che ha iniziato la sua collezione di allori ai Giochi olimpici di Atene, con la medaglia d'argento. Era il 2004 e lei, Federica, aveva un viso acerbo, che, con gli anni, le vittorie e le sconfitte e le perdite (fra tutte quella del suo allenatore,...

16 Luglio 2019

Occupazione, in Italia abbiamo le casalinghe più colte d'Europa

scritto da

      Ignoranti, ma non troppo. Ci pensano le donne ad alzare la media. È quanto emerge dal report dell'Istat "Livelli di istruzione e ritorni occupazionali", diffuso ieri.  Secondo i dati riportati, in Italia i livelli di istruzione della popolazione sono in aumento ma restano ancora inferiori alla media europea. La quota di 25-64enni in possesso di almeno un titolo di studio secondario superiore è del 61,7% nel 2018 (+0,8 punti percentuali sul 2017), contro il 78,1% della media dei nostri vicini europei. Su questa differenza incide la bassa quota di 25-64enni con un titolo di studio terziario. Si annota però un...

12 Luglio 2019

Il segreto della formazione perfetta, nascosto nella vita di tutti i giorni

scritto da

        "Sappiamo che oggi, e sicuramente sarà così anche nel prossimo futuro, le macchine sono abbastanza scarse nella comprensione dello stato d’animo delle persone, nell’intuire le situazioni intorno a sé, nello sviluppare relazioni di fiducia. Per questo, le competenze soft “umane” diventeranno sempre più importanti: competenze  come l’empatia, la capacità di collaborare e il pensiero creative".   Lynda Gratton, tra le massime esperte mondiali in tema di organizzazione del lavoro, da diverso tempo “batte” sul tema del reskilling della forza lavoro, in particolare nella direzione delle competenze...