29 Aprile 2021

L'inclusione delle diversità in azienda è possibile

scritto da

      L’approccio alla diversità ci pone spesso di fronte alla dicotomia tra i concetti di discriminazione ed inclusione: ma conosciamo realmente il significato del  termine “inclusione”? “Includere” indica l’atto di accogliere e favorire l’inserimento e la permanenza di un “elemento” all’interno di un gruppo o di un insieme. Si può ritrovare questo significato in numerosi contesti, dalla scienza alla matematica, dalla retorica al linguaggio gergale, ma l’ambito su cui soffermarci per il contenuto particolare che questa parola assume è sicuramente l’ambito sociale: appartenere a qualcosa, ad...

23 Aprile 2021

Se l'azienda ha vissuto la transizione con i propri dipendenti, ne esce rafforzata

scritto da

        Gallup lo ha chiamato “il paradosso del benessere e coinvolgimento del 2020”: nell’ultimo, incredibile anno, la nota società di ricerca e sviluppo del capitale umano ha dovuto rivedere molti degli assunti costruiti in quasi 100 anni di ascolto delle persone nelle aziende. Ed ecco il paradosso: laddove era sempre avvenuto che, al crescere del benessere delle persone, ne aumentasse il coinvolgimento verso la propria azienda (engagement, nella sua più diffusa definizione), nell’anno del Covid a uno spaventoso aumento del malessere è corrisposta una inaspettata tenuta nei livelli di...

19 Marzo 2021

Tra amore e potere: 5 cose in comune tra paternità e leadership

scritto da

    "Mi sorprendo ancora quando i miei figli mi chiamano papà”, esordisce Eraldo Federici, dirigente di Capgemini, durante la conferenza “L’era dei leader papà” che Il Sole 24 Ore, Alley Oop e Lifeed, la società di education technology di cui sono fondatrice, hanno organizzato lo scorso 17 marzo, coinvolgendo cinque “papà-leader” di diverse aziende. “Perché per me papà è ancora mio padre…”. Emerge fortissima, durante tutta la conferenza, la consapevolezza che essere padri è una rivoluzione, che vuol dire aggiungere un ruolo alla propria vita in grado di compenetrare tutti gli altri, contaminandoli....

12 Marzo 2021

Togliamoci la maschera e diciamocelo: il normale non esiste, siamo tutti diversi

scritto da

        E’ ancora in cima all’agenda delle aziende, forse oggi più che mai, ma in modo radicalmente nuovo: il concetto di diversità e inclusione. È ormai evidente che lo spazio di ciò che può essere considerato “non diverso” (uguale?) si è ridotto a un fazzoletto: in troppi sono troppo giovani o troppo vecchi, troppo colorati, troppo femminili, troppo nuovi, troppo qualcosa di diverso da ciò che il sistema è in grado di trattare come normale. Ne stiamo perdendo troppi, direbbe il comandante di un esercito – o il responsabile delle risorse umane di un’azienda: ne stiamo perdendo troppi perché non...