02 Settembre 2020

Save the children, in 5 anni 700 minori hanno perso la vita nel raggiungere le coste europee

scritto da

      Oltre 200.000 minori stranieri non accompagnati arrivati negli ultimi 5 anni in Europa per chiedere asilo lasciati a destini incerti, molti dei quali senza sicurezza e protezione. Nel solo 2020 sono oltre 2.000 i minori soli sbarcati in Italia. I dati emergono dal nuovo rapporto "Protection Beyond Reach" di Save the Children diffuso oggi a cinque anni dal giorno in cui il piccolo Alan Kurdi perse la vita in un naufragio di fronte alla costa turca nel tentativo di raggiungere la salvezza in Europa. Da allora, più di 700 minori, neonati compresi, - denuncia l'organizzazione - hanno perso la vita nel tentativo di...

31 Agosto 2020

Bonus casalinghe? Sì, grazie

scritto da

      Prof, ma con tutti i disoccupati che abbiamo c’era proprio bisogno del bonus casalinghe? Sì, c’era bisogno perché il tasso di inattività nel nostro Paese è troppo elevato, in particolare per la componente femminile.   Ns. el. su dati Eurostat Il confronto tra Paesi europei mostra che in Italia la quota di donne che sono inattive pur essendo in età lavorativa è in assoluto la più elevata (43,5%), più del doppio rispetto alla Svezia (18,8%). Le casalinghe fanno parte della popolazione inattiva, come tutte le persone che non sono occupate perché non hanno un lavoro retribuito, ma non sono...

28 Agosto 2020

Come imparare a stare nell'incertezza

scritto da

      Si chiama zona neutra, e se ci sembra che niente sia certo è perché è proprio così. La paura è un po’ passata, ma le cose non vanno bene come avevamo sperato mentre entravamo nell’estate più strana della nostra vita (fin qui). Continuiamo ad avere la sensazione di navigare a vista, mentre aspettiamo che qualcuno ci dica che la “fase di test” è finita e che possiamo tornare ai nostri posti. Stare a lungo nell’incertezza è intollerabile per il nostro cervello per cui, in modo atavico, incertezza equivale a possibile pericolo. Quindi cosa fa? Riempie i vuoti con soluzioni provvisorie e imperfette, ma...

26 Agosto 2020

Caso Totti, chi sono i responsabili della mancata tutela della minore?

scritto da

    “Tutelare sempre bambini e adolescenti, rispettandone l’immagine e la privacy”. Telefono Azzurro si unisce alla protesta contro la copertina di Gente che ritrae la figlia 13enne di Francesco Totti e Ilary Blasi al mare insieme al padre, con il viso oscurato dai pixel ma il lato B in primo piano. E invita ad aggiornare urgentemente la Carta di Treviso, per colpire le “aree grigie dell’informazione” ed evitare “l'uso strumentale del corpo dei minori sui giornali”. I diritti da tutelare Salvatore Ciro Conte, psicologo, lavora al Centro studi di Telefono Azzurro. Con la Onlus fondata 33 anni fa da Ernesto...

14 Agosto 2020

Marina, perché alle istituzioni più rigide serve una "prima ballerina"

scritto da

    Un intero reparto della Marina Militare che celebra il giuramento ballando sulle note di Jerusalema, tormentone dell’estate 2020: basta un attimo perché si gridi allo scandalo e parta un procedimento disciplinare a carico dell'ufficiale che ha guidato nella danza gli allievi della Mariscuola di Taranto. La Tenente di Vascello è a rischio di una “consegna di rigore”: la più grave delle sanzioni di corpo, riservata a comportamenti di massimo allarme e discredito. Perché? Nel verbale di contestazione si legge che l’ufficiale è accusata di “un comportamento non consono e lesivo dell'immagine sua e della Forza...

05 Agosto 2020

Violenza sulle donne, cosa serve davvero in Sicilia oltre alla cabina di regia?

scritto da

La Regione Sicilia ha istituito una Cabina di regia per il contrasto alla violenza di genere. Un altro organo collegiale che si aggiunge al Forum permanente contro le molestie e la violenza di genere che nell’isola c’è già dal 2012. Il Forum, pensato come sede di dialogo e di confronto, da allora si è riunito poco meno di 5 volte. A cercarlo sul sito della Regione, del lavoro svolto in otto anni non vi è pressoché alcuna traccia. Non diversamente deve dirsi dell’Osservatorio, istituito nel 2014 e del quale non ci sono riferimenti né report, a oggi, disponibili. Alley ha anche provato a contattare i referenti, per chiedere...

04 Agosto 2020

Matrimonio che passione, anche con la pandemia

scritto da

    Questo matrimonio non s’ha da fare scriveva Manzoni. O invece sì? In questo 2020 che sarà ricordato, tra le altre cose, come annus horribilis per il settore wedding, tornano finalmente a fare capolino dalle chiese e dalle sale municipali le coppie di sposi, con parenti dotati di mascherina abbinata alla mise. Evviva gli sposi allora! L’agognato ritorno alla normalità significa anche questo, poter tornare a celebrare matrimoni (e altri eventi), vivere le occasioni che arricchiscono la nostra esistenza e le diverse forme di aggregazione con relativa serenità. Tantissimi sono i promessi sposi che hanno deciso di...

30 Luglio 2020

Migranti, abusi e torture nelle rotte verso la Libia (Unhcr)

scritto da

      Torture, lavori forzati e pestaggi. Questo è ciò che aspetta molti migranti nel loro viaggio attraverso l'Africa, che spesso li porta come ultima tappa in Libia. E' quanto denuncia un nuovo rapporto pubblicato oggi dall'agenzia Onu per i rifugiati Unhcr e dal Mixed Migration Centre (Mmc) del Danish Refugee Council, intitolato "In questo viaggio, a nessuno importa se vivi o muori", che racconta degli omicidi e abusi subiti da migranti e rifugiati sulle rotte dall'Africa occidentale e orientale alle coste nordafricane del Mediterraneo. I migranti, secondo quanto riportato nel documento, riferiscono di essere state...

29 Luglio 2020

Tratta, oltre 40 milioni di vittime al mondo

scritto da

    Oltre 40 milioni le vittime di tratta o sfruttamento nel mondo, costrette di fatto in condizioni di schiavitù. Di queste 1 su 4, 10 milioni, avrebbe meno di 18 anni. Questa la fotografia che emerge dalla X edizione del rapporto “Piccoli schiavi invisibili” di Save the children. Una realtà per lo più sommersa che, rispetto a un così grande numero di minori coinvolti, trova conferma nei pochi dati disponibili sui casi segnalati nel 2019 da 164 Paesi del mondo: più di 108.000, il 23% dei quali relativi a minorenni e, in 1 caso su 20, addirittura a bambini con meno di 8 anni. Si tratta di bambini e adolescenti spesso...

29 Luglio 2020

Brasile, viaggio nella più grande comunità italiana

scritto da

  Ancora isolate, ma questa volta causa Covid. Non è un sentimento nuovo per le comunità del Brasile del sud. Qui vive quella italiana più grande del mondo, con 30 milioni di persone, metà veneti e trentini. Giorgia Miazzo quando è scoppiata la pandemia, stava accompagnando una delegazione veneta negli stati di San Paolo e Santa Catarina. “Siamo tornati appena in tempo, anche se per un periodo chissà quanto lungo non potrò più fare ritorno” dice Giorgia. Giorgia è consulente linguistica, interprete e traduttrice, esperta della cultura dell’America Latina, specializzata nelle migrazioni italo-venete, ed è...