14 Novembre 2018

La guerra del panino e i diritti dei bambini

scritto da

      Nei primi giorni di questa settimana il personale di Milano Ristorazione, la società partecipata dal Comune di Milano che si occupa di refezione scolastica, era impegnato in una serie di assemblee sindacali e, differentemente a quanto capitato in precedenza, la scelta è stata quella di offrire un servizio minimo, due tramezzini e un budino, precisando che non sarebbe stata in grado di garantire le diete speciali, quelle per le intolleranze e per i motivi etici e religiosi. Apparentemente nulla di grave, se non fosse che la guerra del panino non è mai finita. Da una parte troviamo i genitori che vogliono esercitare...

14 Novembre 2018

Voci di donne dalle periferie, dove della violenza non c'è neanche consapevolezza

scritto da

  “Mi metteva le mani al collo, piuttosto che dare un calcio alla sedia e farmi volare dalla sedia o graffiarmi, mi tirava, mi voleva far uscire dalla macchina perché me le voleva dare, mi sbatteva a terra”. Tutto questo avveniva davanti agli occhi della figlia grande, “la piccola, per fortuna, era troppo piccola”. A raccontare è Lucia, di Palermo, 35 anni, separata con due figli.  Le sue sono parole pesanti come macigni, parole che suscitano rabbia e che sono il grido di aiuto proveniente da una delle periferie d’Italia. Una delle voci di donne raccolte da We World, onlus impegnata da vent’anni nella difesa di...

25 Ottobre 2018

Gabriella Luccioli: "Del ddl Pillon non si salva nulla, va cancellato"

scritto da

      "Il ddl Pillon va cancellato, non si salva proprio nulla di quello che contiene”. Maria Gabriella Luccioli non è solo una giurista con un curriculum di tutto rispetto. E’ stata anche una magistrata che nella sua lunga carriera ha collezionato primati. A cominciare dal primo concorso in magistratura aperto alle donne: correva l’anno 1965 e Luccioli, insieme ad altre 7 donne in Italia, ha infranto il tabù di una professione fino a quel momento riservata agli uomini. Prima donna presidente di sezione in Cassazione, nel 2013 ha corso per la  presidenza della Suprema Corte. Non la spuntò, dicono, per le sue doti...

24 Ottobre 2018

In tv presenza femminile bilanciata, ma 38 ospiti su 100 mute o di contorno

scritto da

          Partiamo dalle inquadrature: a figura intera, o in primo piano, donne e uomini sono rappresentati equamente. Ma quelle in posizione supina, a partire dalla scollatura, dal basso verso l’alto, con una percentuale del 9,9%, riguardano solo le donne. Passiamo all’abbigliamento: in generale l’immagine della donna non è eccessiva, con il  57,5%  che indossa un abito sobrio. Tuttavia le presenze femmibili in biancheria intima sono al 6,8%, in abito succinto  al 12,3%, una realtà che contribuisce a connotare di sensualità il ruolo della donna in tv.  Parliamo dei risultati dell'indagine condotto da...

17 Ottobre 2018

La giurista Fernanda Contri: "Nel Ddl Pillon bambini come pacchi, non soggetti di diritto"

scritto da

      «Dietro il disegno di legge 735 presentato al Senato si sente la mano di qualcuno che non solo vuole ottenere qualcosa che non ha mai avuto, ma vuole anche rivendicare un ruolo. Il disegno di legge sembra preoccuparsi di riorganizzare la vita di madre e padre, senza curarsi dei diritti dei minori. Data questa filosofia complessiva, non ci sono margini per migliorarlo. E presenta profili a rischio di incostituzionalità».     Fernanda Contri è dura con il Ddl Pillon. E il suo parere pesa. È stata la prima giudice costituzionale nella storia della Repubblica, componente del Consiglio superiore della magistratura,...

15 Ottobre 2018

#moltopiùdi194, la manifestazione di Verona per difendere il diritto all’aborto

scritto da

    Erano in tantissime e tantissimi. Una marea di oltre 5 mila persone ha riempito il centro di Verona sabato per partecipare alla manifestazione di protesta #La194nonsitocca della rete femminista Non Una di Meno contro la mozione antiabortista approvata dal consiglio comunale della città scaligera. Un impegno collettivo e massiccio che ha unito donne e uomini, associazioni, collettivi studenteschi e LGBTQI provenienti da tutta Italia scesi in piazza per l’iniziativa a favore dell’aborto libero e sicuro. Non Una di Meno a livello nazionale ha aperto uno stato di agitazione permanente. Verona è la prima tappa di una...

28 Settembre 2018

Avril Lavigne, storia di una rinascita messa in musica

scritto da

      Cinque anni per rinascere. Per sentirsi nuovamente viva. Avril Lavigne è tornata. Ricomincia dalla musica, dal suo mondo di parole e note. Lo fa con una canzone che mette i brividi. Struggente, feroce. Una ballata che parla di una donna che non si arrende. È il racconto di una battaglia, quella che la cantante sta combattendo contro la malattia di Lyme, male che l’ha colpita nel 2013 trascinandola fuori dalle scene musicali. Cresciuta nella piccola città canadese di Napanee, Lavigne ha raccolto, sin da quando era giovanissima, il coraggio. A 15 anni si esibiva già sul palco, a 17 ha lasciato l’Ontario per...

25 Settembre 2018

Ddl Pillon: dialogo fra papà, impegnati e non

scritto da

        In questa foto vedete due splendidi esemplari di papà moderni, premurosi, impegnati, attenti, presenti, affettuosi. Entrambi hanno fatto del loro essere padri quasi una cifra stilistica nelle rispettive attività professionali. Quello a destra ha due figli da due donne diverse (mo’ sta con una terza donna che gli/ci darà presto nuova e fresca prole italica, come da regolare e solenne impegno sottoscritto nel glorioso contratto di governo) e ci ricorda un giorno sì e l’altro pure che tutta la sua azione politica è pensata e attuata (senza arretrare di un millimetro) in quanto ministro e ”in quanto...

24 Settembre 2018

Ddl Pillon: cos'è la sindrome di alienazione parentale ed è davvero riconosciuta dalle istituzioni?

scritto da

      Si chiama Pas, altrimenti detta sindrome di alienazione parentale, Sap o alienazione genitoriale che dir si voglia. Una “presunta malattia”, come ha sentenziato, non senza un lungo e acceso dibattito, buona parte della comunità scientifica internazionale. E che per questo non è mai entrata nel Dsm, la bibbia mondiale delle malattie psichiatriche. La storia della “sindrome” è lunga e controversa e adesso con il ddl Pillon troverà nuovo impulso. La Pas in Italia Teorizzata da Richard Gardner, medico americano in odore di pedofilia, la Pas in Italia è stata più volte oggetto di pronunce e prese di...

17 Settembre 2018

Ddl Pillon, il Parlamento prende tempo. Dal M5S assicurano: "Si arriverà a testo equilibrato"

scritto da

      Il senatore leghista Simone Pillon nell’ultima diretta Facebook ha spostato in avanti le lancette: «Chi lo sa che per Pasqua non riusciamo a regalare ai bambini le vacanze con la mamma o con il papà». Niente “dono” sotto l’albero di Natale, come credeva all’inizio. L’iter del suo disegno di legge «in materia di affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità» (testo Senato S 735) non sarà infatti così veloce: le audizioni cominceranno la prossima settimana o la prima di ottobre, ma poi bisognerà aspettare. Il disegno di legge è assegnato alla commissione Giustizia del Senato in...