19 Maggio 2020

Da Milano a Torino, una casa per i figli dei malati di coronavirus

scritto da

      La giornata a Casa Combo inizia verso le 9. I piccoli ospiti fanno colazione, provano la febbre e poi si comincia con le attività quotidiane: compiti, giochi, letture. Piccoli rituali di casa che casa non è, ma che lo è diventata grazie all'impegno di educatori, tutor, psicologi e volontari della Croce Rossa. Casa Combo infatti è una casa di accoglienza temporanea dedicata ai figli dei pazienti Covid-19 ricoverati in ospedale. Bambini e adolescenti che non possono restare nella loro abitazione ma nemmeno contare sull’ospitalità di parenti o amici. Così Casa Combo diventa un luogo che garantisce loro la...

25 Ottobre 2017

Insegnare le Stem a colpi di creatività

scritto da

    Chi pensa che le STEM siano noiose o troppo difficili da comprendere, dovrà ricredersi. I nuovi corsi e le attività che stanno per partire puntano, infatti, a insegnare queste discipline in maniere tutt'altro che convenzionali. Qualche esempio? Per chi è matto per la matematica e per chi la matematica ha sempre fatto ammattire, tre weekend speciali dedicati a Regola e casoforme e ritmo, firmati dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. L’approccio alla materia è scientifico ma inaspettato e irriverente. L'11 e il 12 novembre, per esempio, si andrà alla scoperta delle regole nascoste...

29 Marzo 2017

Da Milano a Perugia, mappa delle mense scolastiche italiane al tempo del "panino libero"

scritto da

La Cassazione dovrà ancora esprimersi. Ma intanto il ministero dell'Istruzione prende atto che i bambini possono portare il pranzo da casa e consumarlo a scuola. In una nota diramata a tutti i direttori degli uffici scolastici regionali a inizio marzo, il Miur dà indicazioni di massima su come gestire la faccenda. Il principio è chiaro: in presenza di alunni che portano il pasto da casa l'indicazione è di "adottare precauzioni analoghe a quelle adottate nell'ipotesi di somministrazione dei pasti speciali". Le priorità per la scuola sono due, salute e sicurezza, dunque massima attenzione ad evitare possibili scambi e...

14 Marzo 2017

Cucina "fresca" in tutte le mense scolastiche, così Torino prova a rilanciare il servizio

scritto da

Oltre sette milioni e mezzo di pasti. Conditi da polemiche su costi e qualità e al centro di un'idea di  "Città sostenibile" coltivata dall'amministrazione di Torino. Il diritto ormai acquisito dalle famiglie di fornire ai propri ragazzi il pasto da casa - con la sentenza della Corte d’Appello di Torino emessa il 21 giugno 2016 - ha rappresentato un vero scossone per il sistema ristorazione scolastica in città. Oltre a essere un precedente importante per tutte le amministrazioni locali. Sono oltre 50mila i bambini che usufruiscono della ristorazione scolastica in città, 29.400 concentrati nella scuola primaria, vero zoccolo...

09 Marzo 2017

Quando gli uomini si parlano. Il progetto corale del comune di Torino

scritto da

Immaginate un gruppo di uomini di diverse generazioni che si siedono in cerchio e cominciano a parlare di sé. “Io mi ricordo mio padre che si metteva la giacca, sbatteva la porta e usciva di casa mentre noi rimanevamo tutti lì sconcertati”, racconta uno di loro. “Io invece – prosegue un altro - sono partito da un'educazione dove la donna veniva sempre dopo e dove i figli non andavano cresciuti ma raddrizzati come le piante di pomodoro”. “Penso che quello che vivo all'interno della coppia sia una grande difficoltà a riconoscere e discutere le mie emozioni”, conclude un terzo. È da qui che comincia il racconto corale di...

27 Febbraio 2017

#Millennials: quando una casa tutta per sé è un lusso

scritto da

Andrea vive in provincia di Milano e lavora a Bergamo. Paola a Bergamo invece ci vive ma studia a Milano. Entrambi hanno 27 anni, fanno i pendolari e vivono con la propria famiglia. Tutti e due vorrebbero andare a vivere da soli ma le condizioni economiche attuali non permettono loro di fare piani a lungo termine. "È una questione di soldi - dice Paola - ci penserò dopo la laurea". Andrea conferma: "sul lato economico vorrei avere un fondo di sicurezza in banca prima di prendere, anche solo in affitto, una casa per un anno o più". Paola e Andrea fanno parte di quei 7 milioni i giovani italiani che vivono con mamma e papà....

15 Febbraio 2017

Chiara Appendino, due carte vincenti per un sindaco: una buona squadra e la capacità di studiare

scritto da

Fare la sindaca di una città è un’esperienza impegnativa ed emozionante allo stesso tempo. Non è facile descrivere in poche righe la galassia di sensazioni che si provano quando ci si cala in un ruolo del genere e ci si confronta con le reali difficoltà di un territorio. Credo infatti che la peculiarità di un amministratore locale sia che quelli che genericamente vengono chiamati “problemi”, in realtà non sono elementi astratti ma hanno dei volti, dei nomi e dei cognomi. Non ci si confronta con statistiche ma con persone, non solo con tabelle ma con episodi di vita dei tuoi concittadini che prendono la forma di case popolari...

29 Novembre 2016

Quando il social housing sceglie di essere bello e sostenibile

scritto da

Il bello funziona. O almeno, c'è da sperare che sia così. E' la scommessa che Compagnia di Sanpaolo rilancia nei suoi progetti destinati al social housing. Residenze cool, in quartieri chiave di Torino come San Salvario o Porta Palazzo, destinate a svolgere una funzione spiccatamente sociale. "L'attenzione all'estetica è un elemento essenziale, non un vezzo!" chiarisce in partenza Elisa Saggiorato, responsabile del programma Housing della Compagnia di San Paolo.La pedagogia del bello ha fior fiori di sostenitori, su questo non ci piove. Qui si cerca di fare un passo avanti, di dare una forma concreta a quel pensiero, cocciutamente...

03 Novembre 2016

La guerra del panino, atto II. Parla l'avvocato Vecchione: "E' un fenomeno sociale, lontano dall'individualismo"

scritto da

La guerra del panino. Puntata numero due. Parla Giorgio Vecchione, l’avvocato che ha sostenuto il ricorso delle famiglie di Torino a favore del “panino libero” a scuola. Il tema ha destato interesse e dibattito. Nella discussione in rete dopo la pubblicazione del primo post, alcuni genitori si sono risentiti e hanno rivendicato il fatto che la battaglia sulla mensa a Torino è iniziata con l’obiettivo generale di  avere una più equa distribuzione dei costi (caromensa). Non avendo ottenuto risultati si è scelta una strada nuova, che ha scommesso sul riconoscimento di un diritto individuale. La scelta, avvocato,  è stata...

28 Ottobre 2016

Le donne in guerra. Una mostra fotografica a Torino

scritto da

La guerra è una faccenda per soli uomini? Sulla linea del fronte il ruolo delle donne è necessariamente passivo, estraneo all’azione? È vero che le donne soffrono due volte rispetto agli uomini: per loro e per il marito e i figli? Sono solo alcune delle domande che mi ronzano in testa, una volta uscito dalla mostra In prima linea. Donne fotoreporter in luoghi di guerra, in corso a Torino (Palazzo Madama) fino al 13 novembre. Nata da un’idea della reporter di origine croata Andreja Restek, fondatrice e direttrice del quotidiano on line APR news, con lo scopo di smentire la convinzione dominante che ritiene il fotogiornalismo...