26 Aprile 2021

Disabilità, nasce la Palestra dei fighters. Anche lo sport online deve essere per tutti

scritto da

    "Muoversi è autonomia e vita, lo è tanto di più per chi alla nascita ha ascoltato una sentenza senza scampo ‘signora mia, questo bambino sarà un vegetale, non camminerà mai’. Praticare uno sport adattato quando si ha un impedimento motorio vuol dire anche riabilitarsi, vuol dire ridurre le barriere che rappresentano il disequilibrio tra la persona con disabilità e l’ambiente". Eccolo, raccontato da una delle promotrici Francesca Fedeli, il punto di partenza per il progetto della Palestra dei fighters, un canale di allenamento online disegnato da FTS in collaborazione con i fondatori di Fightthestroke, e da una...

03 Aprile 2021

Simone Perona e la storia della corsa per atleti con disabilità intellettiva

scritto da

    Famosa è la frase "non esistono condizioni meteo impossibili ma solo atleti poco motivati", attribuita allo statunitense William Jay Bowerman, allenatore di atletica leggera, imprenditore e co-fondatore del brand mondiale Nike. Più conosciuta è invece la rivisitazione fatta da Aldo Rock, sparring partner del direttore artistico di Radio Deejay Linus nel venerdì di Deejay Chiama Italia: "Non esistono condizioni sfavorevoli ma solo uomini arrendevoli." Non esiste runner, infatti, che non abbia ascoltato, letto o pronunciato questa frase motivazionale. Prima di un allenamento sotto la pioggia, la neve o durante una...

29 Marzo 2021

Cricket femminile, la Roma vince la finale scudetto

scritto da

      Difficilmente Kumudu Peddrick dimenticherà questa giornata. Nel giorno del suo compleanno, la capitana della Roma Cricket Club ha trascinato la sua squadra alla vittoria alla vittoria dello scudetto venendo eletta migliore in campo, il tutto di fronte a 19.000 spettatori, che connessi da tutto il mondo hanno seguito la prima partita trasmessa in diretta streaming nella storia del cricket femminile italiano. Domenica 14 marzo 2021, sul campo di Spinaceto, la Roma Cricket Club ha sconfitto il Padova vincendo così lo scudetto del 2020 nella 263° partita della stagione scorsa, l’unica sospesa per Covid. Giocarla nel...

18 Marzo 2021

Rugby, non ci sono sport da maschi e sport da femmine

scritto da

      «Non ci sono sport da maschi e sport da femmine. Siamo tutti uguali e possiamo divertirci con gli stessi mezzi». L’impellenza di comunicare questa semplice ma grande verità ha spinto Elisa Facchini, allenatrice ed ex giocatrice di rugby, a scrivere su Facebook un lungo e sentito post in risposta alle parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, che, intervenendo sabato 13 marzo all’assemblea elettiva della Federazione italiana rugby (Fir), ha affermato: «…più che mai oggi, avendo due figlie femmine, avrei avuto un figlio maschio e sarei stato felice avesse giocato a rugby». Il post era corredato da...

14 Marzo 2021

Lara Lugli, parte la campagna social degli uomini con l'hashtag #incinto

scritto da

    "Siamo riusciti a fare indignare il New York Times per questa cosa, noi non ci possiamo indignare perché già eravamo a conoscenza di quali sono i compromessi che noi atlete abbiamo accettato finora. Però penso che adesso abbiamo il dovere, il potere, di fare qualcosa, perché si è scoperchiato un vaso di Pandora che ha fatto uscire tutto questo". Lara Lugli, la pallavolista carpigiana protagonista di un contenzioso con la Volley Pordenone per lo stipendio non pagato dopo la rescissione del suo contratto per una gravidanza, è intervenuta alla videoconferenza stampa di presentazione delle Finali di Coppa Italia di...

13 Marzo 2021

Così lo sport cambia i luoghi in cui viviamo: la nuova frontiera delle ‘sport city’

scritto da

      Con la forte accelerazione impressa dalla pandemia alla voglia degli italiani di praticare attività sportiva all’aria aperta, cresce l’esigenza di immaginare delle città sempre più a misura di sport, ripensando non soltanto l’utilizzo degli spazi pubblici urbani, ma puntando anche al generale benessere psicofisico della collettività. Parchi, strade, piazze, periferie da riprogettare nell’ottica di migliorare la qualità della vita dei cittadini e diffondere anche la cultura dello ‘star bene’ all’interno delle proprie città che devono cambiare aspetto e diventare delle vere e proprie ‘sport...

28 Febbraio 2021

Sport, le campionesse sono sempre pioniere: tre libri per scoprirle

scritto da

C'è l’anima rock di Megan Rapinoe e la grazia di Ondina Valla, il coraggio della siriana Yusra Mardini e la schiacciata storica di Georgeann Wells. Sandro Bocchio e Giovanni Tosco, giornalisti di «Tuttosport», raccontano in "Campionesse ribelli" (Compagnia editoriale Aliberti) una storia di conquiste sportive al femminile che valgono, per i libri di storia, come il primo voto per le donne. Con uno stile piano, molto adatto a ragazzini e ragazzine, scorrono sotto i nostri occhi cestiste e velociste, nuotatrici e spadaccine a spiegare che nulla viene per caso e che tutto è ascesa e volontà. Un Everest da raggiungere, contro...

03 Febbraio 2021

Sei Nazioni femminile, il torneo di rugby si giocherà ad aprile con una nuova formula

scritto da

    L’edizione 2021 del Sei Nazioni femminile si giocherà ad aprile e cambierà formula. Dopo la decisione di rinviare il torneo di rugby – rispetto alle tradizionali date di febbraio e marzo, in concomitanza con il Sei Nazioni maschile – a causa dell’impossibilità di garantire la sicurezza sanitaria di giocatrici e staff tecnici, Six Nations Rugby Limited ha fissato l’inizio del torneo per il fine settimana del 3-4 aprile, con la conclusione il 24 aprile. Fissato per i mesi di giugno e luglio il Sei Nazioni under 20. La scelta è stata fatta alla luce delle raccomandazioni di un gruppo di lavoro dedicato a esaminare...

21 Gennaio 2021

Talenti in fuga? Danielle Madam rappresenta quelli che sognano di vincere da italiani

scritto da

      Quanto è importante per uno sportivo poter vestire la maglia del proprio Paese? Quanta gratificazione c’è nel poter rappresentare i colori della nazione in cui si è cresciuti e di cui si condividono valori e tradizioni? Cosa rappresenta il nostro Paese per gli atleti, nati "stranieri", che competono e vincono per i colori italiani? La domanda sembra apparire retorica, ma così non è. La pluricampionessa italiana di getto del peso, Danielle Madam, vive sulla propria pelle una situazione complessa. Per lei il valore di sentirsi italiani può andare addirittura oltre il sogno di ogni atleta di partecipare alle...

16 Gennaio 2021

African Bowl, il football americano che si gioca anche con l’hijab

scritto da

      Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, esistono 8 squadre femminili di flag football in Egitto e per la prima volta nella storia di questo Paese, la federazione ha organizzato, in collaborazione con la Star Wright Foundation, un vero e proprio torneo internazionale: l’African Bowl. L’associazione di Star Wright, ex giocatrice e proprietaria delle Philadelphia Phantomz (una squadra di football americano femminile statunitense), ha l’obiettivo di creare nuove opportunità per tutte le donne in Africa di fare sport. A Kumasi, in Ghana, Star ha costruito due scuole e in Tanzania sta per inaugurare un...