23 Settembre 2018

Il calcio non ha bisogno delle ball girls

scritto da

        Dimenticate i ragazzini delle giovanili che guardano da vicino i miti del calcio sognando un giorno di essere al loro posto. Quelli che a bordo campo durante una partita raccolgono le palle finite fuori dall’area di gioco. La L.R. Vicenza Virtus, squadra che milita in serie C, ha pensato, domenica scorsa, per la prima di campionato, la partita contro la Giana Erminio, di portare allo stadio Romeo Meti le “ball girls”, le ragazze che recuperano i palloni. La loro divisa? Pantaloncini corti e body che lascia la schiena nuda griffati Diesel, l’azienda di moda di Renzo Rosso che è diventato di recente il...

22 Settembre 2018

Serie A femminile: inizia il campionato con il posticipo domenicale in diretta su Sky

scritto da

        Finalmente ci siamo. Dopo l’estate dei ricorsi tra la Lega Nazionale Dilettanti e la Federazione Italiana Giuoco Calcio, il campionato femminile di serie A stagione 2018/19 prende il via sotto l’auspicata egida di quest’ultima. Il fischio d’inizio allo stadio Gino Bozzi a Firenze, con l’incontro tra la Fiorentina Women e l’Atalanta Mozzanica. La novità dell’immediata vigilia, annunciata ma non svelata dal Direttore generale della Figc Michele Uva nel corso della presentazione dell’ebook “Donne di Sport” di Alley Oop alla Scuola dello Sport del Coni lo scorso 12 settembre, riguarda...

17 Settembre 2018

#DonnediSport: dalle Federazioni al Calcio i cambiamenti in arrivo

scritto da

    “Sulle donne nello sport ci ho messo la faccia. A partire dalle prossime elezioni delle quattro federazioni commissariate, tra cui quella del calcio, ci sarà l'obbligatorietà della rappresentanza di almeno il 30% di donne nel consiglio federale. Non ci sono più alibi, bisogna darsi da fare ed evitare timidezze perché il futuro è segnato: ora le donne devono candidarsi e competere”. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, non fa discorsi di circostanza alla presentazione di "Donne di Sport", l'ebook edito dal Sole 24 Ore che racconta attraverso interviste dodici campionesse italiane di dodici discipline diverse,...

08 Settembre 2018

Tamara Molinaro: corro nei rally per dimostrare che sono più brava dei maschi

scritto da

            Tamara mi guarda dritta negli occhi ed in tono serio mi dice: “io corro per dimostrare di essere più brava dei maschi”. Tamara Molinaro ha quasi ventun anni ed è pilota di rally. È letteralmente nata tra i motori, dato che i genitori sono proprietari di un team di auto da rally. Cresciuta nel comasco, ha osservato ed ammirato quotidianamente quelle macchine che un giorno avrebbe voluto tanto pilotare. Nel 2016 corona il suo sogno e comincia a gareggiare con la scuderia Redbull e con Pirelli. Solo un anno dopo grazie al team Opel Motorsport diventa pilota ufficiale e si porta a casa il titolo di...

05 Settembre 2018

Calcio femminile: Belgio-Italia 2-1. Ora l’attenzione è al Collegio di Garanzia del Coni di venerdì

scritto da

    In vista dell’ultimo incontro delle qualificazioni ai Mondiali di Francia 2019, Milena Bertolini aveva chiesto una mentalità vincente. L’Italia, invece, non è riuscita a chiudere imbattuta il girone perdendo l’ultima partita in programma con il Belgio. Le azzurre, con la qualificazione già conquistata con una gara di anticipo, allo stadio Den Dreef di Louvain sono infatti state sconfitte con il punteggio di 2-1 dalle padrone di casa, che si sono così guadagnate un posto tra le migliori seconde dei gironi per disputare i play off con in palio il biglietto per il Campionato del Mondo. Una doppietta di Davinia...

29 Agosto 2018

Papà, voglio giocare a calcio. Il nuovo sogno delle bambine

scritto da

      “Papà voglio giocare a calcio!” – mi disse sorridendo. Mentre mi guardava aveva il faccino tipico di chi ha in mente una marachella, uno scherzetto, forse aveva capito già che stava “osando”. Erano giorni che le chiedevo quale sport volesse fare, aveva quasi 9 anni e di fare nuoto non se ne parlava, di continuare a fare ginnastica artistica non ne aveva voglia, ed ora, all’improvviso, mi parlava di calcio decisa e sicura. - Ma non conosco nessuna squadra femminile, fino ad ieri parlavamo di nuoto……. Vuoi fare pallanuoto? Vuoi provare? – le risposi di getto; poi la sua dolce insistenza sfociò in...

28 Agosto 2018

Immigrazione: Salvini e Orban a Milano, appuntamento in piazza a giocare a calcio

scritto da

    Cosa succede quando il dibattito politico diventa simile al tifo da stadio? Si comincia a far politica con il calcio. Al di là della boutade, che pur non si discosta molto dalla realtà in un momento in cui davvero le questioni sembrano essere risolte a suon di slogan, tweet, like e post sui social, ci sono situazioni in cui il calcio o una più generica attività sportiva possono rappresentare realmente una scelta politica. È il caso della squadra Sant’Ambroeus F. C. di Milano, la prima composta da rifugiati e richiedenti asilo a essere iscritta alla FIGC, pronta per cominciare il suo primo campionato di terza...

16 Agosto 2018

CR7 a scuola, proposta indecente?

scritto da

      Lo sport, da sempre è catalizzatore di attenzioni, da parte degli adulti ed anche dei bambini. Gioco, svago, passatempo, e insieme passione che unisce e aggrega. Nel nostro Paese il più praticato e il più seguito è senza dubbio il calcio e nelle ultime settimane, ad attirare gli sguardi e la curiosità di molti tifosi è stato l’arrivo di Cristiano Ronaldo in Italia, un colpo di mercato da parte della Juventus F.C., in parte inaspettato. CR7 per gli intenditori: questo il marchio del giocatore che ha fatto del suo nome un vero e proprio brand. Milioni di followers su instagram, Ronaldo ha collezionato palloni...

11 Agosto 2018

Rally, le Pink Mambas italiane nella corsa dal Sud Africa al Mozambico

scritto da

      “Abbiamo dedicato questo viaggio a tutte le donne del mondo, nella speranza di diventare per loro un piccolo esempio di coraggio che possa ispirarle nell’affrontare le paure e i pregiudizi che le legano a una dimensione che non sentono propria. Noi stesse abbiamo attinto il nostro coraggio da altre donne: quelle che abbiamo incontrato nella Casa del Sorriso di Cape Town e che lottano ogni giorno per superare i traumi delle violenze subite grazie al sostegno e al calore dello staff di Cesvi. Le ringraziamo ancora una volta per averci incontrate, abbracciate, accolte; per aver condiviso con noi il loro percorso di...

09 Agosto 2018

Arjola Dedaj, con lo sport e il lavoro alla conquista dei sogni. Oltre le barriere

scritto da

    Arjola ha 35 anni, una positività contagiosa anche solo in una chiacchierata e una grinta che ispira. Albanese di origine, naturalizzata italiana, Arjola è una sportiva da medaglia d'oro, una donna che lavora, una compagna innamorata e, tra poco, una mamma. Ipovedente dalla nascita per una retinite pigmentosa che è peggiorata gradualmente, Arjola oggi percepisce solo la luce e il buio. Ma questa è solo uno dei suoi tratti, non certo quello che colpisce di più ascoltandola parlare. "Negli anni - dice - ho capito che siamo tutti uguali, ognuno con le proprie caratteristiche. E capire questo è stato uno dei miei punti...