20 Gennaio 2022

Torna il "bonus psicologo": bocciato in manovra si punta a inserirlo in nuovo decreto

scritto da

    La pandemia ha messo a dura prova la salute mentale degli italiani rendendo sempre più urgente garantire l’accesso a tutti alle terapie psicologiche. L’ultimo tentativo di introdurre nella legge di Bilancio il cosiddetto "bonus psicologo", un contributo per sostenere le spese iniziali di un percorso di terapia per chi ha difficoltà economiche, è stato bocciato seppur sostenuto da un ampio numero di parlamentari appartenenti a schieramenti politici trasversali. Una bocciatura che ha attirato parecchie critiche e sollevato molte proteste online anche perché in manovra sono previsti altri bonus meno importanti, da...

14 Gennaio 2022

Endometriosi, voto unanime dei deputati francesi per la lotta alla malattia

scritto da

    Voto unanime dell'Assemblea Nazionale francese per riconoscere l'endometriosi come "malattia di lunga durata". Due giorni dopo gli annunci del presidente Emmanuel Macron per combattere questa malattia che colpisce le donne, i deputati hanno approvato una risoluzione promossa dai parlamentari della France Insouise (LFI), che punta a far riconoscere l'endometriosi tra i disturbi di "lunga durata", il che comporterebbe un rimborso totale - al 100% - delle spese sanitarie. L'adozione del testo, che non ha nulla di vincolante, è stato approvata dai 111 deputati presenti in aula e accolta dalla standing ovation...

23 Agosto 2021

Sanità, il 63% è donna ma poche arrivano ai vertici

scritto da

    Le donne in sanità sono il 63%, ma poche ricoprono incarichi dirigenziali. Emerge dai dati raccolti dalla community 'Donne Protagoniste in Sanità', che unisce le professioniste del settore: dal top management delle aziende pubbliche e private, fino alle operatrici socio-sanitarie, ma anche politiche, accademiche e giornaliste. "Vogliamo fare una rivoluzione pacifica" dichiara Monica Calamai, direttrice generale dell’Ausl di Ferrara e coordinatrice dell’iniziativa. La community è composta esclusivamente da donne, e si distingue da altre iniziative simili, perché tra gli obiettivi prioritari del gruppo non c’è...

22 Dicembre 2020

Migranti, contro la tratta delle donne va spezzato il legame vittime-trafficanti

scritto da

Questo contributo è tratto dall'edizione 2020 del Corriere della salute migrante * Le azioni di contrasto poste in essere dal Paese per arginare il crescente flusso attraverso la cosiddetta “rotta del Mediterraneo centrale” sono mirate a identificare all’arrivo le vittime della tratta e a fornire loro un'assistenza diretta e immediata, cercando di svolgere subito nell’immediatezza dell’arrivo un’attività di formazione e di “capacity building”. Per questo appare sempre più necessario lavorare sulle sessioni formative partecipative e sul rafforzamento delle competenze del personale a diverso titolo impiegato...

15 Dicembre 2020

Tumori al seno, il covid-19 ha ridotto drasticamente gli esami di prevenzione

scritto da

    Ormai lo sappiamo. L’impatto del Covid-19 ha avuto le sue pesanti conseguenze sulla salute dei cittadini di tutto il mondo. In che modo? Ad esempio, interventi chirurgici non salvavita rimandati, soprattutto nel primo lockdown della scorsa primavera, ad esempio. E anche la filiera della prevenzione ne ha fatto le spese in tutti gli ambiti. Si è occupato proprio di questo aspetto un rapporto a cura di Fujifilm Europe GmbH, Medical System Division, basato su 9 interviste condotte tra settembre e ottobre scorsi, in Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Italia, Turchia, Portogallo, che ha evidenziato come l’impatto del...

08 Dicembre 2020

Linda Laura Sabbadini: "Senza uguaglianza di genere, non può esserci crescita"

scritto da

      Il 2021 sarà l'anno del debutto dell'Italia nell'ospitare il G20. Un'occasione importante, che porterà l'attenzione anche sulle azioni da intraprendere per la parità di genere. D'Altra parte è stato proprio il premier Giuseppe Conte, nell'inaugurare la presidenza italiana, a indicare fra le priorità di lavoro l'empowerment femminile. In questa direzione, il lavoro messo a punto nel Communique da parte dell'engagement group Women20 – riunitosi a a Riyadh lo scorso ottobre - è stato posto sul tavolo dei leader del G20 già il 20-21 novembre. Si tratta di un documento corposo, articolato in una serie di...

21 Ottobre 2020

Sanità, tante donne in reparto poche ai vertici

scritto da

    Il 75% degli iscritti al corso di Laurea in medicina e chirurgia è donna. Ma solo 45 dottoresse su 169 ricoprono la posizione di direttore di struttura semplice, dipartimentale o di struttura complessa. Solo a 3 donne è stato assegnato il ruolo di professore ordinario in Oncologia e una sola dirige la di Scuola di specializzazione. Questa la fotografia che emerge dalla prima indagine sulla percezione della discriminazione di genere, condotta da Women 4 Oncology. In chirurgia, professione maschile per tradizione, va anche peggio: a fronte di un progressivo aumento delle iscritte alle scuole di specialità chirurgiche...

01 Luglio 2020

#CaraAlley, ti racconto quella volta che ho abortito

scritto da

  Cara Alley, Da qualche giorno avevo giramenti di testa. Non volevo crederci troppo perché non era molto che provavamo ad avere un figlio. Il 3 novembre decido di fare il test di gravidanza. La seconda linea si colora: sono incinta. I primi mesi della gravidanza proseguono bene, qualche fastidio, ma nemmeno troppo invadente. Il 16 dicembre compio 37 anni. Di solito dopo i 35 si consiglia di fare amniocentesi o villocentesi, ma nel mio caso, anche vista la presenza di un utero fibromatoso, insieme al mio ginecologo decidiamo di fare il Prenatal Safe. Il 22 dicembre faccio una breve ecografia e il prelievo di sangue da...

13 Maggio 2020

Covid19, le domande che non hanno ancora risposta

scritto da

      "So che questo sarà uno delle migliaia di post tutti uguali sull’argomento, so che non servirà a niente. Ma so anche che non mi arrendo". Conclude così il suo post su Facebook P.D. 44 anni, mamma di due bimbi di 4 e 5 anni, appena rimasta vedova. Il marito, noto commercialista di un paese in provincia di Bergamo, è scomparso in poco meno di un mese a 55 anni per il Covid19. Nessuna patologia pregressa ma non è questo il punto in una tragedia immane. "Il punto - prosegue l'autrice del post - è che nonostante mio marito sia morto a causa del Covid, io non abbia avuto nessun diritto di fare un tampone in quanto...

30 Marzo 2020

Covid19, le voci di medici e infermieri che lottano in corsia

scritto da

      “Quando uno torna a casa sa ogni giorno del rischio di poter essersi inconsapevolmente contagiato e quindi di poter infettare il proprio figlio. Sono quindici giorni che non saluto più i miei due figli adolescenti se non da molto lontano, non gli do un bacio né una carezza. Non voglio rischiare di passargli l'infezione”.  Al di là della fatica fisica, c’è quella familiare, anche a casa #distantimauniti: "molti miei colleghi hanno scelto di vivere in stanze separate dal resto della famiglia" racconta ad Alley Oop Fabio Piscaglia, medico che ora dirige un reparto che ospita i malati Covid19 positivi...