04 Novembre 2016

Finalista Premio #GammaDonna/2: MIPU

scritto da

I banchi della scuola come occasione di incontro per sviluppare e far crescere idee di impresa. Il concetto torna spesso nei racconti delle finaliste al premio Gamma Donna. Come nel caso di Giulia Baccarin, che guida Mipu, società che ama definirsi “Social good accelerator”, perché investe solo in aziende che possono avere un impatto massivo e positivo sulle comunità, creando competenze non trasferibili. Questo rispettando in ogni passaggio almeno il 30% di diversità di genere nei ruoli chiave e reinvestendo per un minimo di cinque anni. «Il mio desiderio era di creare un'azienda tecnologica in Italia – racconta -. Ho...

18 Luglio 2016

Le imprese femminili puntano sempre più sul digitale. E le startupper aumentano.

scritto da

Sono un milione e 300mila, rappresentano oltre un quinto dell’imprenditoria italiana, sono aumentate malgrado la crisi, danno lavoro a oltre 3 milioni di persone. E’ la fotografia delle imprese femminili secondo il 3° Rapporto Nazionale “Impresa in genere”, realizzato nell’ambito della collaborazione tra Unioncamere, Ministero dello Sviluppo Economico e Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per le Pari Opportunità. Principale fonte dell’indagine è il Registro delle imprese delle Camere di commercio. Tra il 2010 e il 2015, le imprese femminili in più sono 35mila. Il loro aumento rappresenta il 65%...