21 Febbraio 2021

Fat shaming, ecco i libri per combattere lo stigma del "corpo grasso"

scritto da

Perché è così diffuso il fenomeno del fat shaming? Perché al corpo grasso si tendono ad associare vocaboli come fallimento, mancanza di volontà, pigrizia, debolezza, cattiva salute? E perché ai corpi magri (o dimagriti) si associano successo, felicità, bellezza, forza di volontà, buona salute? Non sarebbe meglio parlare di come rendere ‘sane’ le persone grasse anziché cercare di renderle ‘magre’?  “Fat Shame - lo stigma del corpo grasso” di Amy Erdman Farrell (Tlon), tradotto da Dorotea Theodoli, con la prefazione di Belle di Faccia, è un libro che ci aiuta a prendere consapevolezza di questi bias...

07 Febbraio 2021

La casa, il luogo degli opposti: quattro romanzi sull'ambiguità del "nido"

scritto da

Il mondo, al di qua e al di là di un cancello. Rosso vermiglio, maestoso, inespugnabile. Quello apre la scena e segna lo spazio. La prima a varcarlo è Francesca. Sotto un sole accecante, scende dall’auto. A passo incerto, disegna inconsapevole attorno a sé quello che si annuncia come il suo cerchio perfetto. Ha negli occhi il bagliore della promessa: una nuova vita, una nuova casa, in una nuova città e, magari, la possibilità di ricucire lo strappo che le due gravidanze le erano costate. Vuole ricominciare a disegnare, per quel libro che non è ancora riuscita a pubblicare. Si intitola "Questo giorno che incombe" ed è...

05 Febbraio 2021

Addio a Angela Romanin, una vita al fianco delle donne colpite da violenza maschile

scritto da

                            Angela Romanin è mancata la notte scorsa, improvvisamente. Socia storica della Casa delle donne di Bologna e presidente del Coordinamento dei Centri anti violenza dell'Emilia-Romagna, ha dedicato gli ultimi 30 anni a combattere la violenza maschile contro le donne. Per noi di Alley Oop, Angela è stata un punto di riferimento importante da quando abbiamo iniziato a lavorare in maniera sistematica su questo tema: sempre presente e disponibile nonostante i mille impegni (nella settimana del 25 novembre, scherzando, diceva che per il 2021 avrebbe preso ferie a ridosso...

29 Novembre 2020

Il femminismo? È "il contrario della solitudine"

scritto da

“Il contrario della solitudine” è un testo importante uscito a luglio di quest’anno per edizioni effequ. Il libro svela all’Italia il lavoro di Marcia Tiburi, “Manifesto per un femminismo in comune”. La filosofa e scrittrice brasiliana, nota al vasto pubblico per “Cómo conversar con un fascista” (Record, Rio de Janeiro, 2015) e per la sua esperienza politica alle elezioni del 2018, vive oggi in esilio volontario in Francia. L’opera, la cui traduzione in italiano è di Eloisa Del Giudice, va ad impreziosire Saggi Pop, una collana già ricca di perle. Spicca tra queste “Femminili singolari” di Vera Gheno. La...

24 Novembre 2020

#in25peril25, i volti degli uomini contro la violenza sulle donne

scritto da

La componente maschile non è rimasta alla finestra. 25 uomini rappresentativi della società civile sono coinvolti #in25peril25, campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, presentata dalla Commissione Pari Opportunità del comune di Treviso. I loro messaggi contro un fenomeno che non conosce fine. I protagonisti sono esponenti delle istituzioni, del mondo dello sport e dello spettacolo, che hanno messo a disposizione il proprio volto, immortalato dal fotografo Orio Frassetto, e una frase, stimolo a diventare tutti “modelli positivi”. Visibili sui bus e pannelli installati in una mostra diffusa fino a fine...

27 Settembre 2020

"Parole avanti", manuale per una rivoluzione femminista del terzo millennio

scritto da

  Non è solo una questione di vocali. Nonostante la discussione anche recente sull'utilizzo del simbolo  ə chiamato schwa e usato posto della desinenza maschile per definire un gruppo misto di persone. Ma di cambiamento che inizia declinando le parole al femminile ma che vuole andare oltre. Accendendo quella che viene definita la “rivoluzione femminista del terzo millennio”. Viaggio più che nella parità, alla ricerca del rispetto. L’obiettivo è quello di demolire la gabbia mentale e non solo che imprigiona le donne, la discriminazione e la violenza fisica ma anche psicologica o economica con cui molto spesso...

19 Agosto 2020

In Warrior Nun di Netflix una Sylvia De Fanti guerriera e femminista

scritto da

    https://www.youtube.com/watch?time_continue=4&v=An0bZpuhiBE&feature=emb_title   Cosa c’entra un gruppo di suore con l’empowerment femminile? Se di mezzo c’è Netflix, non si può dare niente per scontato. In questo caso abbiamo a che fare con suore particolari, guerriere, una sorellanza dedita alla difesa di alcune reliquie che garantiscono l’equilibrio planetario fra i regni del bene e del male. Warrior Nun è una serie che cavalca diversi generi, dal fantasy alla fantascienza all’action movie al teen drama, con qualche pizzico di horror, lanciata lo scorso luglio da Netflix. Dieci puntate (per la prima...

16 Agosto 2020

Libere e Sovrane, la storia della Repubblica che non ci hanno raccontato

scritto da

Libere e Sovrane esce in libreria per edizioni Settenove ai primi di giugno di questo 2020 e basta uno sguardo alla copertina per capire subito che è un testo speciale. Tra gli scaffali della biblioteca, luogo pensato per una conoscenza universale, è pietra d’inciampo. Lo è certamente per chi vuole sapere qual è la storia della Repubblica, finalmente, attraverso il lavoro delle madri e non solo quello dei padri costituenti. È un libro per ragazzi e per ragazze. Ogni pagina è un ritratto, meravigliosamente a colori: la provenienza culturale e quella politica fanno da sfondo alle idee, sulle quali si sono intrecciati i...

19 Luglio 2020

Il femminismo è vivo, sta bene ed è più giovane di quanto crediate

scritto da

    Femminismo, femminista: diciamoci la verità, cominciando questo scritto con queste parole, mi sono già giocata una parte di lettori. Tutti quelli che trovano noioso, superato, banale e finanche un tantino supponente e fastidioso sentire ancora utilizzare questi termini. La parole hanno un significato, ma anche un’accezione, che le incornicia e si stratifica su di esse nascondendone via via il nucleo di senso. Femminismo è sicuramente una parola che di stratificazioni ne ha subite molte e quasi tutte negative. Fino ad arrivare, oggi, a spingere alcune persone ad affermare che non si dovrebbe parlare di femminismo, ma...

29 Aprile 2020

Revenge Porn, ecco come la vedono gli uomini

scritto da

      Quattro uomini. Quattro vite diverse. Quattro sensibilità differenti. La stessa precisa volontà: abbattere il silenzio assordante degli uomini sulla violenza di genere che rimbalza nelle chat dei nostri smartphone, discutendo di revenge porn “da uomo a uomo”. Questo l’intento da cui nasce l’evento social “Responsabilità maschile – Revenge Porn”, ideato e trasmesso lo scorso 14 aprile sui canali di Tlon e Bossy, progetti di divulgazione culturale che portano avanti la diffusione di una cultura antisessista: a confrontarsi sul tema della condivisione non consensuale di materiale intimo e incoraggiare...